Pubblicare

4 Cose da fare dopo aver pubblicato un libro

5 minuti di lettura
4 cose da fare dopo aver pubblicato un libro

Hai appena pubblicato il tuo libro: e ora? So cosa stai provando: sei assalito dai dubbi, hai paura del giudizio degli altri, il terrore delle recensioni negative e, peggio, non sai come promuoverlo oppure hai mille idee su come farlo ma non sai da dove iniziare.

Non preoccuparti, non sei da solo: ci sono passato anch’io e migliaia di autori che ogni anno pubblicano con Youcanprint.

Questo articolo ti aiuterà a capire esattamente qual è la cosa migliore da fare dopo aver pubblicato un libro e come fare per ottenere il massimo del risultato. Iniziamo!

Celebra il momento

La prima cosa da fare dopo aver pubblicato il tuo libro, in particolare il primo, è celebrare questo traguardo. Hai raggiunto un traguardo incredibile, hai realizzato un sogno e ti meriti questo momento.

L’emozione di pubblicare un libro è qualcosa di indescrivibile se non la si vive in prima persona. Questo evento incredibile della tua vita merita di essere assaporato fino in fondo: il mio consiglio è quello di celebrarlo con le persone che ami che ti hanno aiutato in questo percorso, magari organizzando una festa con loro mostrando il tuo libro e regalando le prime copie.

Un’altra cosa da fare è festeggiare organizzando una presentazione nella tua città o nel tuo quartiere. Qualunque sia la tua scelta deve essere qualcosa che ti dia gioia che ti permetta di celebrarti. Non si tratta di ego, ma di amore verso se stessi. Meriti la felicità di questo momento. Goditela.

Pianifica la promozione del tuo libro

Passato il momento di festa, arriva il momento del duro lavoro. Come ho descritto in molti articoli di questo blog, l’uscita di un libro va pianificata con molto anticipo (6-12 mesi). Se, tuttavia, come la maggior parte degli scrittori o scrittrici ti concentri principalmente sulla pubblicazione per poi chiederti una volta pubblicato come promuovere il libro, la prima cosa che devi fare è creare un piano di promozione.

È impossibile che tu possa raggiungere dei risultati senza una pianificazione. Non esiste un modo migliore di un altro per promuovere un libro, ma esistono tecniche efficaci in molte situazioni differenti: si tratta solo di trovare quella giusta per te e per il tuo libro. Ricordati però che la promozione del libro è un lavoro lento e paziente, che richiede molto tempo e impegno. Se pensi di scalare le classifiche una settimana dopo aver pubblicato il tuo libro, mi dispiace essere duro con te, ma è meglio che lasci perdere.

Non esistono pasti gratis o ricette per il successo, e il successo si pianifica e si costruisce con il tempo e il sudore. Se sei disposto ad investire su te stesso, i tuoi sogni e le tue creazioni, lavorare duramente e attendere con pazienza i risultati, allora sei programmato per avere successo.

Ecco i migliori articoli che abbiamo scritto sul tema della promozione che ti consiglio di leggere e studiare con calma, per poi trarre le tue conclusioni e costruire il tuo piano di promozione.

Migliora il tuo libro

La pubblicazione di un libro non pone fine alla sua crescita. Un libro è un organismo vivo che si evolve nel tempo. Migliorare il tuo libro anche dopo la pubblicazione è un impegno importante che devi prendere.

Puoi migliorare il tuo libro sia eliminando i refusi che inevitabilmente noterai o qualcuno ti farà notare, ma soprattutto potrai migliorare il tuo libro grazie ai feedback e alle recensioni negative che potrai ricevere. In questo modo potrai anche pensare in futuro ad una nuova edizione migliorata dell’opera, magari in un’edizione pregiata.

Qualunque sia lo scopo del miglioramento del libro, è un’attività che non puoi ignorare e che devi condurre incessantemente ricordando il monito di Saint-Exupéry “La perfezione (nel design) si ottiene non quando non c’è nient’altro da aggiungere, bensì quando non c’è più niente da togliere.”

Continua a scrivere

Sì, è vero, hai appena pubblicato il tuo libro, stai realizzando il piano marketing preoccupandoti di migliorarlo: come fai a pensare di scriverne un altro? Su questo punto di vista gli scrittori sono molto discordi, ma la mia posizione è differente: la scrittura è un “muscolo” che va allenato ogni giorno, nei giorni buoni e nei giorni cattivi.

Non si può scrivere un libro e poi abbandonare la scrittura riprendendola dopo anni. Sarebbe come se un atleta vincesse loro e poi si buttasse sul divano a dormire, rimandando al futuro il suo ritorno alle gare. Quando si decide di diventare scrittori o si sente di esserlo da sempre non si può smettere.

Continuare a scrivere mantenendo un contatto diretto, umano e personale con i tuoi lettori ti aiuterà a capire qual è la strada giusta per te, ciò che tu sei per loro e ciò che della tua scrittura è importante nelle loro vite.

Pubblicare un libro è solo inizio di un lungo e meraviglioso percorso. La scrittura porta grandi soddisfazioni, sia economiche ma soprattutto emotive arricchendo e cambiando per sempre la tua vita. Ma come ogni altro dono, la scrittura deve essere coltivata, curata e richiede impegno e pazienza. Se sarai in grado di dare tutto questo ai tuoi libri, i tuoi libri ti ripagheranno per tutta la vita.

Buon Self-publishing!

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

iva sui libri come funziona

Come funziona l’Iva sui libri: il regime fiscale per l’editoria

Partita IVA per chi pubblica un libro Sono ormai quasi 20mila gli autori che scelgono di pubblicare autonomamente un libro, sfruttando l'opzione del...

Che cos’è l’epub3: le potenzialità del formato

Epub3 è l’ultima versione del formato epub, lo standard internazionale per il libro digitale Si tratta di un formato libero (open source), basato su linguaggi...

biblioteca nazionale

Cosa si intende per deposito legale dei libri?

Con “deposito legale” si intende l’obbligo, stabilito dalla legge, di depositare presso particolari organismi libri e altri documenti Non bisogna, però...

quanto guadagna uno scrittore con il suo libro

Quanto guadagna uno Scrittore?

So che “quanto guadagna uno Scrittore” è la domanda delle domande per chi, come te, scrive e pubblica libri o nutre il sogno di farlo  Domanda che si...

come inserire immagini o citazioni in un testo

Come inserire immagini o citazioni nel tuo libro

Viviamo in un'epoca in cui l'accesso alle risorse è diventato semplicissimo Foto, testi, immagini, anche d'epoca grazie alla digitalizzazione di archivi storici,...

pubblico dominio

I libri di pubblico dominio. Pubblicazione ed aspetti legali nel 2019.

Abbiamo assistito nel corso del 2016 alla "riscoperta" de "Il Piccolo Principe" di Antoine de Saint-Exupéry (1900 - 1944), entrato in pubblico dominio nel...

le regole fiscali nel self publishing

Self-publishing con o senza partita iva? Guida fiscale completa all’auto-pubblicazione

Con oltre 3 milioni di copie distribuite nel mondo, 3 milioni in diritti d’autore versati ad oltre 19000 autori, una delle domande più frequenti che ci viene...

vendere il libro da Feltrinelli

Come pubblicare e vendere un libro su LaFeltrinelli.it?

LaFeltrinelliit è uno dei più importanti e conosciuti bookstore on-line a livello nazionale Grazie al suo vastissimo catalogo e alla grande attenzione alle...

codice isbn libri

Codice ISBN: cos’è e a cosa serve il codice a barre in un libro?

Cos'è il codice ISBN E come è possibile ottenere il codice ISBN in maniera gratuita Il codice ISBN è importante anche nel self-publishing L'acronimo ISBN...

come pubblicare un libro per diventare scrittori in 10 passi

Come pubblicare un libro: 10 semplici passi per diventare Scrittori

Se stai leggendo questo post significa che hai scritto un libro, vorresti pubblicarlo ma non sai da dove iniziare Questa guida ti fornirà il meglio...

9 cose che devi sapere prima di Pubblicare un Libro con Amazon KDP

Amazon KDP è la soluzione di Amazon per il selfpublishing Se sei curioso o stai valutando l’idea di pubblicare il tuo libro con Amazon KDP, questo articolo è...

pubblicare con amazon in esclusiva

Perché non conviene pubblicare in esclusiva con Amazon

Dare ad Amazon l'esclusiva della vendita del proprio libro per vendere di più Ma si guadagna davvero di più Ecco un'analisi completa per guidarti alla...

pubblicare un libro con codice isbn

Pubblicare un libro con il codice ISBN: ecco tutto ciò che devi sapere

Pubblicare il proprio libro con un codice ISBN non è solo altamente consigliato, ma è obbligatorio per poter vendere l'opera in libreria e sugli store on line...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.