Promuovere

Promozione del libro: come creare il piano marketing perfetto

27 minuti di lettura
  • Home
  • /
  • Promuovere
  • /
  • Promozione del libro: come creare il piano marketing perfetto

Indice dei contenuti

Tutti i prodotti, prima di essere lanciati sul mercato, devono avere un piano marketing, una strategia ben dettagliata e processi ben scanditi nell’arco temporale.

Il libro, essendo un prodotto a tutti gli effetti, non può prescindere da questo aspetto.

Così eccoci ad affrontare il tema del Piano Marketing di un libro nella maniera più analitica e approfondita possibile.

Data la lunghezza del progetto, e la molteplicità degli aspetti analizzati abbiamo deciso di dividerlo in diverse parti.

Il tempo di lettura dell’intero “corso” è di circa un’ora e mezza, ma il tempo per approfondire e realizzare concretamente tutti i contenuti è soggettivo. Stimiamo che richieda diverse settimane di impegno e dedizione.

Buona lettura.

Lanciare il tuo nuovo libro è sempre un emozione.

La maggior parte degli autori usa un approccio che non ci piace e che vogliamo completamente sradicare dall’immaginario collettivo ed è questo: pubblicare, sperare e pregare.

Ma se invece tu potessi sapere in anticipo che il tuo libro avrà ottime chance di successo prima di lanciarlo?

Bene, questo è il compito di un buon piano marketing: far in modo che il tuo libro si venda.

Lo scopo di un piano di marketing è definire i passaggi essenziali per identificare il pubblico di destinazione, attirare la loro attenzione e vendere libri.

Abbiamo già parlato di questo specifico argomento e consiglio vivamente la lettura di >questa guida prima di proseguire<.

Un piano ben scandito aumenta la tua sicurezza e aumenta la tranquillità perché sai già cosa farai in anticipo.

Inoltre, se hai un team o decidi di assumere freelance che possono assisterti negli sforzi promozionali, un piano di marketing scritto tiene tutti sulla stessa rotta.

In breve: senza un piano ti sveglierai ogni giorno e ti chiederai come fare a vendere il tuo libro.
Con un buon piano, ti sveglierai rilassato sapendo cosa fare e come farlo nel modo giusto.

Ad esempio, queste sono solo alcune delle aree chiave che dovrai coprire:

Alcune attività di marketing hanno tempi lunghi e devono essere affrontate per tempo.

Ad esempio, se desideri connetterti con podcaster influenti, blogger o editor di libri, è necessario prendere contatto 3 – 6 mesi prima della data di lancio. Se aspetti fino all’ultimo minuto, queste opportunità saranno perse.

Le attività di marketing da pianificare 3-6 mesi prima del lancio

Ora, tenendo questo in mente, ecco un elenco di attività di marketing da utilizzare per pianificare il lancio del tuo libro:

3-6 mesi prima (tempo stimato per realizzare tutti questi punti da 10 a 20 giorni):

  • Contattare le organizzazioni, librerie, associazioni, biblioteche ecc… per pianificare gli eventi di presentazioni (qui parliamo di come gestire un firmacopie)
  • Posta un’anteprima della copertina (se già la possiedi altrimenti puoi aspettare anche lo step successivo)
  • Contatta gli influencer online per interviste, come podcaster, blogger, ecc.,
  • Costruisci un sito web dell’autore o un blog (a tua scelta). Noi consigliamo il blog con Wordpress. Perché un blog? Perché sarà più facile trovarti su google, dimostri competenza, pubblicherai contenuti utili, rilancerai i testi delle tue newsletter, dirai chi sei.
  • Apri una pagina Facebook ufficiale (scarica la guida e-book se vuoi avere delle dritte su come fare, la guida ha 29 pagine)
  • Apriti il profilo Instagram ufficiale
  • Crea la tua mailing list e comunica con i tuoi lettori (e potenziali tali) (Qui trovi come fare)

Le attività di marketing da pianificare 1-3 mesi prima del lancio

Ecco le attività da pianificare per il lancio del tuo libro con 1 – 3 mesi in anticipo:

  • Pianifica eventi video dal vivo.
  • Crea un inventario di immagini che userai presto
  • Crea dei post con delle citazioni (puoi usare Canva, qui trovi come fare)
  • Organizza giveaways: il termine Giveaway (o give away) significa regalare qualcosa. Quando si tratta di Giveaway organizzati sul web viene semplicemente richiesto ai propri follower di compiere un’azione poco impegnativa, come una condivisione di un contenuto, un tag ad un amico, un like, un check in, la compilazione di un form e così via.

Le attività di marketing da pianificare 30 giorni prima del lancio

Veniamo ora alle attività di marketing da pianificare a 30 giorni dal lancio del tuo libro:

  • Promuovi post con anteprima della copertina
  • Condividi con i lettori episodi della tua vita di scrittore
  • Invia due email promozionali alla settimana alla tua mailing list con estratti del libro
  • Parla in pubblico e / o conduci video in diretta su Facebook, Storie su Instagram, ecc.

Le attività da pianificare durante la settimana di lancio

La settimana di lancio è un momento importante e delicato per uno scrittore. Queste sono le attività che ti consiglio di mettere in pratica:

  • Continua ad invare 2 e-mail promozionali alla tua lista e-mail con estratti del libro
  • Avvia qualsiasi evento video dal vivo che desideri (Facebook, Instagram, ecc.)
  • Attiva un tour del libro, acquisti di libri locali o eventi di parlare in pubblico

Adesso inizieremo ad entrare nello specifico di ciascuno degli aspetti descritti: inizieremo con l’identificazione del linguaggio di marketing necessario per attirare l’attenzione di un lettore.

Il tuo libro Uncino & Cover Copy

Un principio di marketing che riguarda ogni autore è:

Il linguaggio che usi influenza tantissimo la vendita del libro.

In altre parole, i rivenditori di libri, la tecnologia e i social media non operano affinché la gente compri libri. Si limitano a canalizzare la lingua che influenza le persone ad acquistare o ignorare un libro.

I lettori alla fine acquistano libri basandosi sulle parole che leggono o ascoltano.

È tuo compito creare un linguaggio di marketing convincente.
Vediamo come.

Tutti gli aspetti del piano di marketing derivano dal linguaggio che usi: attività sui social media, campagne email, interviste ai media, ecc. Il linguaggio giusto produce risultati certi in tutte le tue attività di marketing. Un linguaggio noioso può causare una campagna del tutto insignificante e piatta.

Passiamo ora direttamente al modo in cui puoi integrare un linguaggio efficace nel tuo piano attraverso due elementi:

  • Gancio del libro
  • Descrizione del libro (Sinossi)

Abbiamo già affrontato questo fondamentale argomento qui, leggi per approfondire.

Il gancio del libro

Può essere una domanda o un’affermazione progettata per generare curiosità nei lettori.
In genere consigliamo di utilizzare una tecnica semplice che può sviluppare grandi vantaggi.

Immagina che il tuo libro stia per diventare un film.

Gli sceneggiatori in genere riassumono l’essenza di un intero film in una semplice idea. Ad esempio, il romanzo di Andy Weir, The Martian, (bellissimo, sia libro che film) è stato trasformato in un film importante con questo Gancio accattivante:

“L’astronauta Mark Watney è diventato la prima persona a camminare su Marte, ora è sicuro che sarà anche la prima persona a morirci”.

Questo è un grande gancio.

Non solo per il film, ma anche per il libro da cui il film è stato tratto.

Se scrivi fiction, immagina il tuo romanzo come un film in uscita, come un thriller, una commedia romantica o un film dell’orrore.

Se il tuo genere è saggistica, manualistica, self help, religione ecc… immagina il tuo libro come documentario. Come faresti sembrare interessante il film in una frase?

Iniziamo con un titolo per libro del genere non-fiction (per i romanzi, leggi più sotto):

Crea la descrizione del libro di saggistica in 4 passaggi

  • Passaggio 1 – Usa un gancio che attira l’attenzione. Inizia con un bel gancio che attira l’attenzione, come abbiamo discusso sopra.
  • Passaggio 2 – Descrivi la necessità sociale tangibile del tuo libro, dopo il gancio, usa massimo 3 frasi per spiegare il grande problema nella società e la necessità che il tuo libro esista. Quale problema sta colpendo le masse? Quali sono le conseguenze per le persone? Descrivi l’onere che ti ha portato a scrivere il tuo libro.
  • Passaggio 3 – Indica al lettore il payoff specifico del tuo libro. In che modo il tuo libro informerà, ispirerà o intratterrà? Rispondi alla domanda del lettore, cosa c’è nel libro che può servirmi? Quale problema risolve? Raccomando la frase “Questo libro ti aiuterà a…” e quindi, elenca 4 – 5 affermazioni puntate che descrivono i risultati specifici che le persone sperimenteranno leggendo il tuo libro.
  • Passaggio 4 – Chiarisci la tua credibilità come autore affidabile, perché le persone dovrebbero ascoltarti? Fornisci una breve biografia in 2 – 4 frasi che spiega perché sei affidabile. Elenca tutte le tue credenziali, premi, attestati, titoli di studio ecc…

Crea la descrizione del libro di fiction in 2 passaggi

  • Passaggio 1 – Scrivi un gancio che attira l’attenzione. Proprio come nella non-fiction, crea un gancio sotto forma di dichiarazione o domanda. Ad esempio, scegli la scena con più suspense dalla tua storia e crea un gancio attorno all’emozione percepita dal personaggio principale. Fai sentire alle persone un senso di paura, desiderio romantico, attrazione sessuale, eroismo.
  • Passaggio 2 – Descrivi le emozioni più forti della scena principale Non fare l’errore di scrivere semplicemente una sinossi della trama; fornisci invece una sintesi emotiva della parte con più suspense del tuo romanzo. Descrivi la scena più strabiliante in 200 parole o anche meno. Non dare spoiler, ma crea un effetto cliffhanger.

Effetto cliffhanger: la narrazione si interrompe bruscamente in corrispondenza di un colpo di scena o di un altro momento culminante caratterizzato da una forte suspense. Si usa quando si conclude un episodio (per esempio di una serie televisiva, o di una storia a fumetti o romanzo a puntate), con l’intento di indurre il lettore ad una una forte curiosità sul seguito.

La maggior parte dei libri sono ora acquistati online, ma non dimenticare mai che i tuoi clienti sono esseri umani. La tecnologia non vende libri.

Invece, il linguaggio è il potere della vendita del libro. Crea il miglior piano di marketing per i libri iniziando con una forte e accattivante descrizione del libro.

Decidi chi vuoi essere

Il sogno di ogni scrittore è quello di pensare di poter scrivere un libro adatto ad ogni genere di lettore. Ma non è possibile e, anzi, cercare di accontentare tutti sarebbe controproducente.

Il modo migliore per dare un rapido slancio alle vendite è indirizzare i lettori giusti con maggiore probabilità al tuo libro, per dare inizio a questo devi prima definire le caratteristiche del tuo lettore ideale.

Abbiamo già affrontato questo argomento qui

Passaggio 1: Identifica il pubblico di destinazione

Poniti queste domande:

  • Qual è il genere o la categoria specifica del mio libro?
  • Quali sono i tratti tipo del lettore che apprezzerebbe maggiormente il mio libro?
  • Chi sono i lettori che hanno più da perdere non leggendo il mio libro?

Mi è capitato di consigliare un autore di narrativa storica che aveva bisogno di identificare meglio i suoi potenziali lettori, così gli ho posto le tre domande che abbiamo appena visto. In questo modo abbiamo ristretto il target dei lettori a questi tratti: uomo dai 30 anni in su, che amano leggere per evadere, grado d’istruzione medio superiore.

Questi dettagli specifici rendono più facile focalizzare le attività di marketing del libro piuttosto che sprecare tempo e denaro nell’inseguire i fan del romanzo contemporaneo o paranormale

Passaggio 2: Scoviamo dove si riuniscono i tuoi lettori target

Dopo aver identificato il tuo pubblico di destinazione, devi scoprire dove questi lettori si riuniscono.

Amazon, naturalmente, mi viene in mente.

Ma, se vuoi vendere molti libri, devi identificare altri luoghi in cui grandi gruppi di lettori potrebbero scoprire il tuo libro.

Al medesimo autore di narrativa storica ho consigliato di visitare Google e Facebook e condurre ricerche online usando frasi come “romanzo storico”, “Massimo Manfredi” e “Ildefonso Falcones” o “Matteo Strukul” ecc…

Poi gli ho chiesto di creare un elenco di ogni gruppo derivante dalla sua ricerca: società storiche specifiche, forum di lettori online, blog di recensioni di libri, gruppi di Facebook, siti Web, podcast, ecc.

Contro il suo iniziale scetticismo ha trovato più di 30 gruppi adatti al suo libro. Ho fatto una scommessa di poter trovare almeno 25-50 gruppi adatti al suo libro.

Poi gli ho detto di fare la stessa cosa per scoprire dove questi lettori si riuniscono: e ancora ho vinto contro il suo scetticismo…

Ecco alcune domande per iniziare:

  • Quali siti web visitano frequentemente i miei lettori target?
  • Quali gruppi di social media sono dedicati al mio genere (Facebook, Instagram, ecc.)?
  • Quali forum attivi discutono del genere del mio libro?
  • Quali blog esaminano i libri basati sul mio genere?
  • Quali club di libri online coprono il mio genere?
  • Autori e titoli simili: chi sono gli autori più noti del tuo stesso genere?
  • Quali titoli di libri bestseller sono i più vicini al tuo genere e ai tuoi libri?
  • Se hai altri libri su Amazon, quali autori e titoli sono elencati nella sezione “I clienti che hanno comprato il tuo libro hanno comprato anche…”?

Alcune ore di ricerca possono aiutare a produrre risultati di vendita duraturi.

Metti i risultati della tua ricerca nel tuo piano di marketing in una sezione chiamata “Lettori”.

Queste informazioni ti aiuteranno a chiarire dove acquistare pubblicità, quali gruppi partecipare, dove parlare in pubblico, dove richiedere interviste ai media, ecc.

È molto più facile lanciare un nuovo libro quando conosci i tuoi lettori ideali e dove si riuniscono.

Sito o blog?

Abbiamo visto come cercare lettori, ma una volta che i lettori sono stati trovati e iniziano a venire da te cosa dobbiamo fare?

Devi anche essere preparato quando i lettori vengono da te. Ecco perché hai bisogno di un sito o un  blog.

Pensa al tuo sito web o al tuo blog come il tuo quartier generale del marketing.

È lì che i lettori verranno dopo che Google ti ha indicizzato online o ascoltato un positivo passaparola.

Un sito efficace agisce come una macchina di marketing 24/24h

Raccomando un approccio a lungo termine anche se sembra contro intuitivo, ma è meglio ottimizzare il tuo sito web o blog per acquisire  e-mail piuttosto che vendere libri.

Le statistiche basate su Google Analytics hanno mostrato che la maggior parte dei lettori visiterà solo una volta il tuo sito o blog ed è in questa unica occasione che devi catturare l’indirizzo email del tuo potenziale lettore.

Se non ricevi le informazioni di contatto subito, le perdi per sempre.

Gli autori con maggiore esperienza fanno del loro meglio per garantirsi l’indirizzo email di un visitatore in quella prima visita così importante, in modo che possano commercializzare libri per quel lettore in futuro via e-mail.

È una prospettiva a lungo termine contro un focus a breve termine.

Utilizza questo check point di controllo per assicurarti che il sito web dell’autore o la pagina di destinazione del libro contenga gli elementi essenziali.

1. Indirizzo del sito web

Rendi più semplice per Google l’invio del traffico di ricerca al sito web dell’autore.

Innanzitutto, acquista un indirizzo web (dominio) identico al tuo nome. (Per il blog è la stessa cosa)

Se il dominio con il tuo nome è occupato oppure è un nome difficile da scrivere, acquista un nome di dominio che corrisponda al titolo del tuo libro.

Va bene usare l’indirizzo di un sito Web che termina in .com, .org, .net o .me.

Puoi cercare e acquistare domini disponibili utilizzando servizi poco costosi come Register.com o Aruba.

2. Moduli di iscrizione alla lista e-mail

La priorità principale del tuo sito web è quella di acquisire nuove iscrizioni email. Fornisci più occasioni per registrarsi alla tua newsletter.

Aggiungi un modulo di iscrizione nella sezione superiore, aggiungi un collegamento permanente nella barra di navigazione e nella sezione del piè di pagina e utilizza i popup nel tuo sito web per incoraggiare le iscrizioni.

Alcune persone trovano fastidiose finestre popup, ma posso dirti per esperienza che funzionano.

3. Dettagli del libro

Dopo aver catturato le email, la seconda priorità del tuo sito è quella di commercializzare i tuoi libri. Mostra grande e bella immagine della copertina del tuo libro ed usa un adeguato linguaggio promozionale, come specificato nella lezione precedente.

Puoi anche includere altri elementi promozionali: un capitolo di esempio, un trailer video, un quiz divertente, ecc.

4. La tua biografia

Dai ai lettori la possibilità di conoscerti. Includi una breve biografia che descriva la tua storia, i risultati e gli hobby.

Usa la tua biografia come strumento di marketing per spiegare la tua esperienza aiutando o intrattenendo le persone.

Fai credere ai lettori che puoi fare lo stesso per loro.

5. Collegamenti ai social media

Mostra i loghi e i collegamenti alle tue pagine di social media specifiche in modo che le persone possano scegliere di seguirti. È meglio far entrare i visitatori nella tua mailing list, ma una connessione social media va bene come backup.

6. Strumenti di condivisione dei social media

Parleremo meglio dei social media più avanti.

Tuttavia, ogni pagina di destinazione del sito Web o del libro di un autore dovrebbe fornire post su social media che i visitatori possono condividere con gli amici. Gli esempi potrebbero includere immagini formattate con citazioni del tuo libro che si adattano perfettamente alla timeline di Facebook o al feed di Twitter o Instagram.

Il passaparola si diffonde più velocemente quando fornisci gli strumenti per le persone.

7. Blog dell’autore

Un modo semplice per mantenere il tuo sito fresco è quello di utilizzare un blog personale. Questo è facoltativo, ma ti consente di fornire aggiornamenti regolari, storie personali, recensioni dei lettori e anticipazioni sul tuo prossimo libro.

Dedicarsi al blogging un paio di volte al mese è sufficiente per mantenere i lettori impegnati. Ricorda, il tuo sito è il quartier generale online che guiderà le vendite dei tuoi libri. Nella prossima lezione, ti preparerò a vendere libri attraverso il più grande rivenditore al mondo.

Curare la Pagina libro sugli store

Rispondi a queste domande:

  • La copertina del tuo libro funziona come miniatura?

Su tutti gli store online come Ibs.it o Amazon ecc… gli acquirenti vedranno la tua copertina come una piccola immagine sui loro computer o dispositivi mobili.

Il titolo si legge facilmente? Attirerà l’attenzione dei lettori?

  • La descrizione del tuo libro inizia con un aggancio efficace?

Gli store limitano il testo descrittivo alle prime 35 – 45 parole e dopo questa breve sezione inseriscono una dicitura come “Leggi di più”.

In altre parole, le persone vedono solo le prime 3-4 frasi della descrizione. Se non è interessante, passeranno oltre e guarderanno altri libri.

Ricorda come abbiamo già detto che il tuo piano di marketing inizia con un gancio efficace ed un altrettanto efficace descrizione sul retro.

Si tratta di un testo fondamentale e importante ha un impatto significativo su tutti gli Store.

  • Hai ricevuto complimenti o recensioni particolari?

Questo è un altro tipo di linguaggio di marketing molto importante da considerare.

Se hai testimonianze di blogger noti o recensioni positive del settore, aggiungili alla descrizione del tuo libro.

Gli avalli agiscono come passaparola per influenzare la percezione del tuo libro da parte del lettore.

  • Ci sono almeno 50 recensioni per il tuo libro?

Le recensioni fungono da riprova sociale: mostrano alle persone che il tuo libro risulta interessante ai lettori.

Al contrario una mancanza di recensioni segnala una mancanza di interesse.

Per ora, imposta l’obiettivo minimo di ottenere 20-30 recensioni.

Pubblicità online

Se sei come la maggior parte degli autori che lanciano un nuovo libro, probabilmente ti starai chiedendo: Come posso trovare nuovi lettori se non so da dove iniziare?

Come posso individuare i migliori gruppi di lettori per acquistare i miei libri? Come posso creare le vendite dei libri da zero?

Qui esploriamo la pubblicità della pubblicità a pagamento.

Vediamo la pubblicità su Amazon e Facebook. Queste piattaforme offrono eccellenti opzioni pubblicitarie che possono costare pochi euro al giorno.

Inoltre, queste aziende ti consentono di posizionare gli annunci direttamente davanti al pubblico in target

In questa lezione, ti illustrerò le basi della pubblicità che possono essere utili per il lancio del tuo libro.

P.S: Noi di Youcanprint abbiamo tenuto una Masterclass che parla proprio di fonti di traffico, in particolare Facebook Ads. La trovi cliccando qui.

Annunci Amazon AMS

Si possono usare per qualsiasi libro pubblicato con qualsiasi piattaforma di selfpublishing o editore (purché il libro sia su Amazon)

Usare gli annunci Amazon è consigliabile principalmente per due motivi.

1. Le persone sono già predisposte mentalmente ad acquistare quando visitano Amazon.
2. Gli annunci Amazon sono meno costosi e si applicano solo su base pay-per-click. Quindi, paghi solo se il tuo annuncio riesce ad attirare l’attenzione del lettore.

Qui trovi una guida completa su come funziona AMS si Amazon ed i principi del suo algoritmo

Promozione su Facebook

Facebook ha il più grande pubblico online al mondo. Mentre i loro annunci tendono ad essere più costosi di Amazon, ti permettono di raggiungere una parte più ampia del tuo pubblico di destinazione.

Consiglio di utilizzare gli annunci Facebook principalmente come strumento per indirizzare nuovi contatti alla tua mailing list, in quanto ciò dovrebbe consentire di massimizzare il ritorno sull’investimento nel tempo.

La scelta delle parole chiave

Ora affrontiamo il fattore più critico per il successo della pubblicità online: scegliere le parole chiave giuste.

Fortunatamente, ci sono tecniche semplici che ogni autore può usare. Indipendentemente dal tuo genere, completa questi tre passaggi:

  • Passaggio 1: creare un elenco di parole chiave partendo dal nome dell’autore più competitivo vicino al tuo genere letterario. Ad esempio, identifica chi scrive i bestseller nel tuo genere specifico. Questi nomi rappresentano le parole chiave ideali da utilizzare per decidere come indirizzare i tuoi annunci. Aggiungi tutte queste parole chiave al tuo piano di marketing per i libri nella sezione Pubblicità online.
  • Passaggio 2: creare un elenco di parole chiave relative ai titoli dei libri più competitivi, poi segui gli stessi passaggi sopra. Invece di identificare i nomi degli autori, però, crea un elenco dei titoli di libri più venduti e di quelli di livello medio nel tuo genere. Questi libri popolari sono anche parole chiave efficaci da utilizzare nelle tue campagne pubblicitarie mirate. Aggiungili al piano di marketing del tuo libro.
  • Passaggio 3: creare un elenco di parole chiave di interesse per il lettore, infine, prenditi un momento per identificare i tipi di interessi, hobby o attività che potrebbero caratterizzare i tuoi lettori. Oltre all’hobby per la lettura, quale altro hobby ha il tuo pubblico di destinazione?

Aggiungi le parole per questi interessi al tuo elenco di parole chiave pubblicitarie nel tuo piano di marketing.

Ora hai tutti gli elementi per effettuare la pubblicità online in modo efficiente. Scegli tra Amazon o Facebook/Instagram utilizza tutte e due le piattaforme.

La pubblicità online offre un modo efficace per raggiungere migliaia di lettori senza spendere un sacco di soldi.

Promozione su Instagram

Ci sono moltissimi post incentrati sui libri con decine di migliaia di follower: l’hashtag #bookstagram ha più di 29 milioni di post; #book oltre 38 milioni e #bookslover oltre 10 milioni. Si tratta di numeri che non si possono più ignorare.

Cosa pubblicare su Instagram

Pubblicare il giusto tipo di contenuti sul tuo feed Instagram può rendere il tuo profilo più attraente e coinvolgente per i follower.

Attingendo dalle raccomandazioni degli autori e dei bookstagrammers,abbiamo ristretto i tipi di contenuto di cui parleremo in tre categorie che hanno avuto un buon rendimento su Instagram:

  • Immagini che mostrano la tua quotidianità
  • Anteprime del tuo lavoro,
  • Immagini di libri

Come ottenere più Follower su Instagram?

  • Pubblicare frequentemente.
  • Interagire con i tuoi follower.
  • Collega Instagram al tuo blog a sul tuo sito web ed alla newsletter.
  • Utilizzare hashtag adeguati sulle tue immagini

Leggi la guida completa ad Instagram qui

Rispondi ad alcune domande

1. Quale compito è più facile realizzare per un autore ?

OPZIONE A) Costruire un pubblico di 10.000 follower e chiedere loro di acquistare il tuo libro

OPZIONE B) Chiedere a 10 persone di dire ai loro follower di acquistare il tuo libro.

Pensa a quanto può essere più efficace agire come da proposta B.

È molto più facile e più produttivo convincere dieci persone con 500-1000 follower a raccomandare il tuo libro.

Ottieni un’esposizione di migliaia di lettori più velocemente rispetto al tempo e agli sforzi per crearti un seguito di quelle dimensioni.

Adesso vedremo come connetterti con persone che possono aiutarti a far conoscere il tuo libro.

Come trovare i migliori influencer per il tuo libro?

Per individuare i migliori podcaster, utilizza la funzione di ricerca nello store Apple iTunes o corrispettivo per Android.

Inserisci frasi di ricerca che rappresentano il genere del tuo libro, come “interviste agli autori di fiction”, “interviste fantascienza” ecc…

Stessa cosa con i book Blogger o Tube Blogger, considera però di iniziare questo lavoro almeno 6 mesi prima dell’uscita del tuo libro (è scientificamente provato che non stanno aspettando l’uscita del tuo).

Includi tutti queste informazioni e questi contatti nel tuo piano marketing  Non aspettarti che tutti ti dicano si. Anzi.

Coinvolgi amici, familiari e colleghi che credi possano darti una mano. I tuoi amici, familiari e colleghi di lavoro sono candidati eccellenti per il tuo team di lancio dei libri, ma non tutti fai una selezione accurata di chi sai potrebbe davvero aiutarti in questa fase.

Come crearti una mailing list

Credo che una delle cose più importanti se non la più importante sia il doversi creare una mailing list molto grande.

L’email è ancora lo strumento di marketing più potente, ma bisogna saperlo usare.

Sì, probabilmente avrai letto da qualche parte che è un sistema obsoleto, ma fidati, non mi baso solo sulla mia esperienza ma ci sono tanti studi e ricerche che affermano che la mail è ancora lo strumento più potente, ma che bisogna saperlo usare.

L’email è la parte cruciale del piano di marketing del tuo libro.

Quando ho a che fare con nuovi autori, consiglio sempre di fissare l’obiettivo di creare una mailing list di almeno 2 mila contatti (sono tanti lo so, ma vuoi o no raggiungere risultati?)

Puoi aumentare la tua velocità di iscrizione senza spendere molti soldi. Ecco le mie cinque migliori pratiche.

  • Proponi nuovi contenuti gratuiti sul tuo sito web o blog

Devi invogliare le persone a unirsi alla tua lista. Crea un contenuto che come un magnete, che deve essere gratuito e che offri per attirare nuovi abbonati alla posta elettronica.

Se scrivi narrativa, regala un racconto esclusivo, una novella o il primo romanzo di una serie. Se scrivi saggistica, offri un e-book esclusivo, consigli di insegnamento, una valutazione personale, un corso video gratuito, ecc.

Quando sviluppi un contenuto magnete, crea un’immagine di copertina dall’aspetto piacevole per promuoverlo sul sito web dell’autore. Se hai bisogno di aiuto con una copertina professionale, noleggia un’abile designer di copertine, sul web ce ne sono tantissimi e molto bravi.

  • Metti un contenuto magnete gratuito su Amazon

Per costruire rapidamente la tua mailing list, non aspettare che le persone vengano da te. Vai dove la gente si riunisce.

Amazon ha il più vasto pubblico di lettori al mondo, quindi posiziona il tuo contenuto magnete su Amazon come ebook gratuito.

  • Crea un ebook di compilazione gratuito con altri autori

Un altro ottimo modo per costruire la tua lista di email è di unire le forze con autori simili, specialmente se sei un romanziere. Crea un ebook di compilation in cui ogni autore contribuisce con una breve storia.

Per la saggistica, gli autori potrebbero fornire diverse sezioni di insegnamento. Questo approccio genera un appello più ampio con i consumatori, presentando più nomi. Promuovi la compilazione di ebook sul tuo sito Web e Amazon per la maggior esposizione.

  • Attiva pubblicità di lead generation su Facebook

È inoltre possibile ottenere maggiore attenzione per il contenuto magnete acquistando annunci Lead Generation su Facebook. Questi annunci ti consentono di indirizzare le persone giuste in base agli interessi utilizzando le parole chiave

  • Acquisisci e-mail in occasione di eventi dal vivo

Infine, se parli in pubblico o esegui registrazioni di libri, incoraggia sempre le persone a iscriversi alla tua mailing list offrendo un modulo di iscrizione e dando via un incentivo.

Esamina queste cinque tecniche e decidi quali opzioni desideri includere nel modello del tuo piano di marketing. Quando ti concentri sulla creazione di un grande pubblico di email, venderai più libri.

Come usare i social media nel tuo piano marketing per il libro

Come i social media si inseriscono nel piano di marketing del libro?

Bene, i social media possono essere efficaci nel creare consapevolezza per il tuo libro, indirizzare il traffico verso il tuo sito web e aggiungere lettori alla tua mailing list.

Gli aspetti meno positivi dei social media sono che costano denaro e tendono a premiare autori che hanno già un grande pubblico o quelli con budget elevati.

Detto questo, ci sono diversi modi per utilizzare gratuitamente i social media all’interno del tuo piano di marketing.

Pubblica video su Facebook, Instagram o YouTube

Molti scrittori i video live di Facebook per connettersi con i loro lettori. Ho assistito a diversi lanci di libri preceduti da una serie di video settimanali di 5-10 minuti in cui ha parlato attraverso ogni capitolo del suo libro e ha preso domande.

Ecco cinque modi per aggiungere video al tuo piano di marketing:

  • Registra un video da 10 a 30 minuti che porta gli spettatori attraverso le parti migliori del tuo libro
  • Dai una rapida occhiata al materiale più controcorrente o provocatorio.
  • Conduci sessioni Q&A con i tuoi lettori. Fai domande dal vivo o chiedi ai fan di inviare domande in anticipo
  • Regala premi, come i libri firmati, per attirare un pubblico più vasto.

Se sei un romanziere, ricorda che la gente è affascinata da ciò che serve per scrivere grandi storie, quindi lascia che siano nel tuo mondo.

Mostra dietro le quinte e tira indietro la tenda in una giornata tipo nella vita di uno scrittore. Soprattutto, non dimenticare di promuovere il tuo libro durante ogni video.

Ad esempio, trattieni la copertina del tuo libro, ricorda agli spettatori eventuali incentivi speciali e menziona un link dove le persone possono acquistare una copia.

Promuovi il libro sull’immagine di copertina dei tuoi social

Oltre ai video gratuiti, la maggior parte dei siti di social ti consente di aggiornare l’immagine di copertina o di profilo per visualizzare un’immagine del tuo libro.

Citazioni e immagini del tuo libro su post che i lettori possono condividere

Un altro modo per utilizzare gratuitamente i social media è pubblicare brevi citazioni o estratti dal tuo libro.

Ma non esagerare.

L’obiettivo è motivare le persone a condividere i tuoi post e diffondere il passaparola. Puoi utilizzare frammenti di 280 caratteri su Twitter o posizionare un preventivo di un libro su un’immagine accattivante da utilizzare su Facebook, Instagram o Pinterest.

Per utilizzare immagini gratuite o poco costose che sono preformattate per i social media, controlla Canva.

Sii consapevoli del fatto che i social media possono trasformarsi in un enorme perdita di tempo.

Non lasciare che i social media rubino troppa attenzione ad altre attività essenziali del tuo piano di marketing.

Scrivere e commercializzare un libro può sembrare un’esperienza solitaria

Ti senti mai isolato? Andare da solo non è mai divertente, né è una buona strategia per promuovere e vendere libri.

Come crearti un gruppo di lancio

Un gruppo di lancio è un gruppo di persone che accettano di condurre attività di marketing per promuovere il tuo libro.

Come reclutare queste persone meravigliose? Il modo più semplice per reclutare membri è tramite la tua lista e-mail o follower sui social.

Segui questi passaggi per iniziare:

  • Inizia a disegnare il tuo team di lancio 4 – 6 settimane prima del lancio del tuo libro
  • Invia una richiesta via email o inserisci un post sulle tue pagine dei social media.
  • Spiega le attività di marketing richieste e le tue aspettative in anticipo (vedi il mio elenco delle attività consigliate di seguito).
  • Aggiungi persone che dicono di sì a un elenco di email separato chiamato “Team di Lancio”.
  • Utilizza tale elenco come modo diretto per comunicare con il tuo team.

Circa tre settimane prima del lancio del tuo libro, invia a tutti i membri del tuo team una copia anche in bozza avanzata se non è ancora pronto il libro.

Una volta arrivata la tua data di lancio, utilizza la tua lista “Team di Lancio” per ricordare al tuo team di agire.

Di seguito è riportato un elenco di attività di marketing che il tuo team di lancio può fare per il tuo libro:

  • Pubblica una recensione del tuo libro su Amazon (priorità assoluta)
  • Preordina o acquista una copia del tuo libro
  • Condividi i dettagli del tuo libro sulle loro pagine dei social
  • Pubblica un selfie tenendo il tuo libro sui social media
  • Controlla il tuo libro sul loro blog personale o newsletter
  • Condividi il feed dei tuoi video live di Facebook con il loro pubblico

Per ora sul lancio del libro ti ho detto proprio tutto. In questo blog potrai trovare decine di risorse per iniziare a promuovere efficacemente la tua opera. Se vuoi un esempio concreto dell’applicazione di queste strategie, puoi dare un’occhiata alla Masterclass dedicata al nostro libro “I Ribelli del Self Publishing”

Se hai bisogno di aiuto per ottimizzare la tua strategia di marketing per i libri, costruire una piattaforma per gli autori e pianificare un successo, inizia dalle consulenze Youcanprint.

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

promuovere un libro

10 metodi per promuovere un libro e vendere di più

Abbiamo realizzato un elenco di dieci metodi per promuovere un libro che ogni scrittore può provare e che non richiedono un investimento economico proibitivo, ma...

scrivere un libro per bambini

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Scrivere un libro per bambini spesso viene considerato un compito meno impegnativo che scrivere un libro destinato ai grandi, ma le cose non stanno così...

copia incolla plagio libri copyright

Come proteggere il copyright di un libro autopubblicato

Ti sarà sicuramente capitato di pensare a come proteggere il tuo libro dal plagio Magari avrai avuto paura che l'editor a cui ti sei rivolto per far correggere...

presentazione di un libro

Come si organizza la presentazione di un libro?

La presentazione in libreria è un passo molto importante da fare per un autore ed organizzarla non è semplice Ora che il coronavirus sembra dare qualche...

promozione libro offline

10 modi efficaci per Promuovere e Vendere il tuo libro offline e fuori dai Social

Qualche settimana fa ho ricevuto da un nostro autore questo commento ad uno dei miei post: “Chi come me pubblica con “Youcanprint” e non pubblicizza il...

come promuovere un libro autopubblicato

Come promuovere un libro: la guida per orientarsi nel grande mondo del book marketing

Se stai leggendo questo articolo, con molta probabilità sei in procinto di impegnarti nella promozione di un libro, oppure sei alla ricerca di informazioni...

costo promozione editoriale

Quanto costa promuovere un libro?

Hai appena pubblicato il tuo libro e stai iniziando a chiederti: come lo promuovo  Oppure lo hai pubblicato da diverso tempo senza grandi risultati e ti...

promuovere libri su amazon

Come promuovere i tuoi libri su Amazon e non solo

Come funziona l'algoritmo di Amazon e come usarlo a tuo favore per la promozione dei tuoi libri, come trovare la categoria giusta per collocare i tuoi libri,...

Come scrivere la quarta di copertina

Quando si parla di quarta di copertina spesso ci si trova davanti ad alcuni miti da sfatare La quarta di copertina non è importanteLa quarta di copertina...

Come creare la tua pagina autore su Amazon

Amazon Author Central è uno strumento molto utile che Amazon offre gratuitamente e che è, tuttavia, poco utilizzato dagli autori italiani In questa guida ti...

come trovare keywords efficaci per il proprio libro su amazon

Come trovare le parole chiave più efficaci per il proprio libro

Scegliere le parole chiave (keywords) giuste per il proprio libro può fare la differenza per il suo posizionamento ed avere un enorme impatto sulle vendite...

promozione libro su instagram

Come usare Instagram per la promozione del tuo libro

aggiornato al 9/10/2019 con Instagram TV e Stories Sei uno scrittore con un profilo Instagram e vorresti capire meglio come sfruttarlo per promuovere il tuo...

promozione libro gratis

9 Metodi per Promuovere il Tuo Libro a Costo Zero

Se appartieni a quella parte di scrittori o scrittrici che pensano che promuovere un libro sia solo una questione di soldi, questo articolo potrebbe farti...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.