Produrre

Come utilizzare le foto di famiglia all’interno di un libro?

7 minuti di lettura
  • Home
  • /
  • Produrre
  • /
  • Come utilizzare le foto di famiglia all’interno di un libro?
foto di famiglia libro

La scrittura di un libro richiede tanto impegno e la capacità di saper sviluppare un soggetto attraverso un percorso che sappia appassionare e conquistare il lettore. Tuttavia, non è sufficiente soltanto proporre una trama coinvolgente e intrigante, ma dovrai anche conquistare il lettore con l’uso di immagini e foto da inserire in maniera mirata nel libro. La scelta la devi fare con massima attenzione, evitando di optare per soluzioni poco incisive o scarsamente significative. Tra l’altro, c’è anche la questione legata ai diritti d’autore con il classico copyright.

Ma come utilizzare le foto di famiglia all’interno di un libro? Vediamolo insieme.

Il sogno di scrivere e pubblicare il tuo primo libro

Se da tempo hai un sogno nel cassetto riguardante la possibilità di pubblicare il libro che hai scritto con tanta passione e con la voglia di far conoscere la tua arte a potenziali lettori, è arrivato il momento di metterti alla prova.

In passato quando internet non era uno strumento che veniva utilizzato praticamente da tutti per qualsiasi esigenza, c’erano poche possibilità per gli scrittori in erba che volevano proporre un proprio soggetto a case editrici.

Era molto difficile trovare un editore pronto a scommettere su di te e sulla tua opera e non era raro passare interi anni nel proporsi costantemente da una società all’altra, imbattendosi in tante porte in faccia che facevano male alla propria autostima.

Sono centinaia di migliaia gli scrittori che davanti a queste difficoltà hanno deciso di mettere da parte questa loro passione e mantenere soltanto per sé alcuni potenziali capolavori.

Oggi fortunatamente puoi usufruire di molte più opportunità, in particolare puoi auto pubblicare il tuo libro a prescindere dal genere letterario attraverso il servizio di Self publishing messo a disposizione da tante strutture specializzate come nel caso di Youcanprint.

Si tratta di una piattaforma internet che offre numerosi servizi, con l’obiettivo finale di pubblicare il tuo libro e soprattutto di farlo conoscere in maniera adeguata. Il sito ti consente di pubblicare il tuo libro in diverse modalità ossia cartacea, come audiolibro oppure ebook.

L’opzione migliore viene valutata in funzione della tipologia di libro che stai per proporre perché ad esempio se vuoi presentare sul mercato una favola per bambini, l’audiolibro certamente è una soluzione funzionale mentre in caso di un romanzo sarebbe meglio propendere per la versione tradizionale cartacea. Tra l’altro la struttura offre l’opportunità di avere una sorta di consulenza per migliorare il tuo libro, ricordando come un’ampia fetta di autori sono riusciti a ottenere maggiore successo proprio grazie a questo servizio che prevede il supporto di esperti che potranno migliorare la forma del libro e renderlo ancora più appetibile sul mercato.

La realizzazione del libro

Youcanprint ti consente di pubblicare il tuo lavoro letterario senza dover sopportare le porte in faccia degli editori oppure aspettare mesi se non anni, prima che la tua opera venga effettivamente presa in considerazione.

Questo già è un importantissimo passo avanti che indubbiamente infonde coraggio e grande entusiasmo per chi si sta avviando a questo tipo di attività. Un aspetto che però bisogna considerare prima di procedere con la pubblicazione del libro, fruendo delle potenzialità del self publishing, è il suo confezionamento.

Bisogna renderlo attrattivo anche dal punto di vista estetico con una copertina cercata e ben sviluppata, che tenga conto dell’argomento trattato, dello stile utilizzato e dia delle piccole anticipazioni al potenziale lettore invitandolo all’acquisto.

Inoltre bisogna inserire tra un capitolo e l’altro oppure all’interno dello stesso capitolo delle foto e immagini. Spesso e volentieri ci sono stati autori che inseriscono delle immagini descrittive, una sorta di rappresentazione grafica di quanto riportato in una parte del libro.

Tra l’altro nella scelta delle immagini usate per la copertina e per illustrare i vari passaggi raccontati nel tuo romanzo, devi fare attenzione a non utilizzare delle immagini protette da copyright. Il rischio è di dover fare i conti con il proprietario delle immagini e dover risarcirlo oppure portare avanti delle dispendiose cause che potrebbero inficiare anche sulla tua attività di scrittore. A questo punto l’opzione migliore è utilizzare delle foto personali che fanno riferimento alla tua famiglia.

Come utilizzare le foto di famiglia nel tuo libro

Inserendo di tanto in tanto una foto della tua famiglia nel libro, innanzitutto elimini il problema del copyright sulle immagini che potresti utilizzare.

Tra l’altro una foto di famiglia con un piccolo ritocco potrebbe essere anche la soluzione ideale per la copertina, rendendo il lavoro ancora più esclusivo, originale e potenzialmente appetibile per il lettore che è alla ricerca di contenuti di qualità.

Tuttavia, bisogna anche trovare un punto di equilibrio perché devi valutare la tipologia di libro realizzato e se alcune foto effettivamente possono avere utilità. Bisogna cercare di non andare troppo fuori, altrimenti si rischia di innervosire il lettore che potrebbe leggere in questo aspetto una sorta di superficialità nella stesura del lavoro e nella realizzazione dei vari aspetti.

Ad esempio le immagini di famiglia che ti vedono insieme ai tuoi figli oppure al tuo partner, potrebbero essere interessanti per raccontare graficamente un romanzo basato sul rapporto tra genitori e figli, a sfondo sentimentale. Sfruttando le tante potenzialità di applicazioni e programmi che permettono di trasformare una foto in una sorta di fumetto, puoi scegliere questo genere di soluzione anche per un romanzo di genere fantascienza o incentrato su un supereroe.

Potresti utilizzare la tua faccia con dei ritocchi di vario genere creando una figura mascherata e mettendo in essere degli aspetti trattati nel corso del libro. Devi dare sfogo alla tua creatività e alla capacità di interpretare la foto rispetto a quanto scritto nel libro, dando così al lettore una chiave di volta.

Questo accrescerà l’interesse verso l’utente che cercherà di capire il nesso logico tra le foto inserite e la trama. Le opzioni sono molteplici con la raccomandazione di non esagerare, scegliendone tre o quattro immagini per ogni capitolo anche per non appesantire eccessivamente il volume del libro.

Potrebbe essere utile e interessante inserire delle didascalie sotto un’immagine per cercare di far capire a chi legge il messaggio che si vuole lanciare oppure raccontare un momento di convivialità all’interno della famiglia.

La distribuzione e la promozione del libro

Dopo aver scritto un buon libro con uno stile impeccabile e aver confezionato il prodotto scegliendo una copertina adeguata, inserendo tante immagini e sfruttando le foto di famiglia, è arrivato il momento di distribuirlo e promuoverlo. Per molti la parte più faticosa è quella della scrittura ma in realtà lo è altrettanto quella di distribuzione e di promozione.

Rivolgendosi a una piattaforma come Youcanprint si viene supportati con professionalità e questo aspetto certamente diventa più semplice, ma ugualmente laborioso.

Infatti è possibile sfruttare un sistema di distribuzione grazie al quale il libro viene pubblicato rapidamente e proposto in oltre 30 store di alcuni importanti negozi e catene che si occupano di editoria come Mondadori, Feltrinelli e IBS. Il tuo libro in questo modo arriva rapidamente in oltre 4500 librerie fisiche presenti su tutto il territorio nazionale.

Questa parte di promozione e distribuzione riguarda il libro realizzato in formato cartaceo, ma c’è anche tutto l’aspetto digitale da gestire per cui le versioni di audiolibro o comunque di e-book. In questo caso l’azienda offre un servizio mirato che ti permetterà di proporre il prodotto su un’importante piattaforma di e-commerce come Amazon.

Tutto questo viene corredato con una fase di promozione molto attenta grazie alla quale potrai far conoscere più rapidamente la tua opera ai lettori che potranno valutarla, leggendo un riassunto e scegliere se acquistarla o meno. Inoltre c’è la possibilità di richiedere una consulenza gratuita prima di procedere con la pubblicazione in maniera tale che tu possa valutare lo scenario con cui ti stai per confrontare e le potenzialità che avrai a disposizione.

La promozione può essere sviluppata in tantissimi modi, ad esempio proponendo dei post sui canali social per presentare il libro con piccole dichiarazioni magari raccontando velocemente la trama e parlando di alcuni personaggi che potrebbero essere di particolare interesse. Per quanto riguarda la promozione digitale, le proposte sono molteplici mentre ci si può sbizzarrire con incontri con i lettori di librerie per presentare al meglio la versione cartacea del libro, il che contribuisce nell’aumentare la fama tra gli appassionati che vogliono però accedere alla versione digitale.

L’importante è restare fedeli allo schema e non esagerare con attività promozionali troppo marcate e “markettare” perché potresti ottenere l’effetto contrario.

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

Come calcolare il numero di battute della tua opera!

Contare una alla volta le decine di migliaia di battute che compongono il testo di un libro è, ovviamente, quasi impossibile o comunque estremamente complicato...

Come numerare le pagine in Word

Vuoi numerare le pagine in Worddel tuo libro o documento e non sai come fare In questa pratica guida vedremo come numerare le pagine in Wordattraverso...

Che cos’è l’epub3: le potenzialità del formato

Epub3 è l’ultima versione del formato epub, lo standard internazionale per il libro digitale Si tratta di un formato libero (open source), basato su linguaggi...

aspetti tecnici del self publishing

Aspetti tecnici del self-publishing

Nella tua scelta di pubblicare da te, senza una casa editrice, avrai capito senz'altro che ogni operazione svolta prima da uno staff editoriale adesso spetta...

javascript

Epub interattivi con Javascript

Ultima ma non meno importante novità introdotta da epub3 riguarda la possibilità di ricorrere al linguaggio di programmazione Javascript per realizzare ebook...

Impostare i margini di un documento Word

Come impostare i margini di un libro con Word e OpenOffice

«Forma e contenuto non possono essere distinti in un'opera d’arte, sono una cosa sola», scriveva il celebre drammaturgo irlandese Oscar Wilde È...

Come inserire le note a piè di pagina in un documento Word, OpenOffice o LibreOffice

Uno degli errori più comuni nell'impaginazione di un testo con Microsoft Word, OpenOffice o LibreOffice riguarda l'inserimento delle note a piè di pagina...

Guida completa a calibre

Creare e gestire un ebook: la guida completa a CALIBRE

Calibre è un software libero, open source, multipiattaforma dedicato alla gestione degli ebook, ma non, solo È un convertitore ePub-mobi ed un ebook reader...

Quale formato scegliere per il tuo libro

Ecco il nostro appuntamento del Venerdì Oggi cercheremo di mettere un pò di ordine tra i mille formati dei vostri libri Vi scriveranno che è importante ciò che...

creare l'indice automatico con word e openoffice

Come creare l’indice con Word, OpenOffice e Pages nel modo giusto

Una delle funzioni più utili e interessanti per chi scrive e impagina un libro, una tesi o un documento con Microsoft Word o con Writer di OpenOffice, è quella...

Come NON mettere il numero di pagine

Eccoci, prendiamo spunto da un commento fatto nel post precedente per scrivere il nuovo post del venerdì! Accendiamo il condizionatore e iniziamo Per chi si...

cosa sono le caselle editoriali

Breve guida alle unità di misura editoriali: caratteri, battute, cartelle

Immagina queste due situazioni: nella prima hai scritto un libro e vuoi fare una correzione bozze, mentre nella seconda vuoi inviare un manoscritto a una casa...

manoscritto in word per editori

Come formattare un manoscritto in Word per inviarlo ad un editore (template gratuito)

Dopo aver finito di scrivere la tua bozza arriverà il momento di scegliere un editore a cui proporla A questo punto la forma avrà la sua importanza per...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.