Pubblicare

Come pubblicare un libro se sei uno scrittore esordiente

8 minuti di lettura
  • Home
  • /
  • Pubblicare
  • /
  • Come pubblicare un libro se sei uno scrittore esordiente
Come pubblicare un libro se sei uno scrittore esordiente

Come pubblicare un libro se sei uno scrittore esordiente? I libri rappresentano un vero e proprio mondo magico, in grado di trasportare il lettore in tempi passati e futuri, di immergerlo in storie reali o immaginarie. Se hai scritto una storia, un romanzo o una raccolta di racconti e desideri pubblicarla puoi trovare di seguito le indicazioni su come fare.

Come pubblicare un libro: le varie opzioni

Uno scrittore esordiente moderno ha quattro principali canali per la pubblicazione di un libro. Può partecipare a un concorso letterario sperando di classificarsi nelle posizioni che garantiscono la pubblicazione, può affidarsi a un’agenzia letteraria, rivolgersi a una casa editrice oppure optando per le piattaforme di self-publishing.

I concorsi letterari sono molto comuni e rappresentano una interessante opzione anche se deve essere subito chiaro che non tutti i concorsi offrono una pubblicazione gratuita dell’opera.

Le agenzie letterarie sono sicuramente un canale un po’ più complesso ma permettono di avere uno staff di professionisti che segue tutta la fase di miglioramento della tua opera, sceglie la casa editrice più adatta al tuo lavoro e segue tutte le fasi della contrattazione, la scelta della copertina, il piano di promozione e la tutela dei diritti. I costi possono variare a seconda dell’agenzia alla quale ti rivolgi e possono essere fissi o in percentuale.

Quello di inviare la tua opera direttamente a una casa editrice è probabilmente un gesto un po’ affrettato. In passato era l’unico modo per far arrivare un romanzo o un racconto a un editore ma oggi questa strada è sempre meno battuta perché anche le case editrici preferiscono affidarsi alle agenzie letterarie per la selezione degli autori esordienti.

Il self-publishing è il mezzo più rapido e pratico per vedere pubblicare il tuo libro, ma anche in questo caso è necessario che tu sappia che ci sono molte piattaforme di auto-pubblicazione e non sono tutte uguali sia per quanto riguarda i costi, sia i servizi che offrono. Prima di scegliere la piattaforma di self-publishing devi quindi conoscere alcuni importanti dettagli.

Self-publishing, pubblicazione e distribuzione

Oggi uno dei canali maggiormente utilizzati dagli scrittori in erba per la pubblicazione del proprio libro è tramite le piattaforme di auto-pubblicazione. Queste sono infatti molto convenienti per una serie di motivi, il primo è che ti permettono di pubblicare in completa libertà. Non sei infatti tenuto a cambiare il titolo perché all’editore non piace oppure a fare modifiche di qualsiasi tipo per avere la certezza della pubblicazione. Ancora, sei completamente libero di scegliere la copertina e potrai decidere quando fare uscire il tuo libro.

Un altro interessante aspetto riguarda le commissioni: con il self-publishing, infatti, potrai avere commissioni più elevate rispetto a quelle mediamente previste dalla case editrici tradizionali e avrai completo controllo dei diritti del tuo lavoro.

Tuttavia, pubblicare un libro non equivale a venderlo: per questo motivo, se il tuo obiettivo è solo vedere il tuo libro trasformarsi in realtà, puoi scegliere una qualsiasi piattaforma di auto-pubblicazione, definire il budget di spesa e trasformare il tuo file word in un libro confezionato, con tanto di copertina da te realizzata.

Se invece vuoi puntare a qualcosa di più, devi tenere conto anche di altri aspetti, optando per piattaforme che offrono servizi professionali, come noi di Youcanprint. Proponiamo infatti non solo un semplice servizio di auto-pubblicazione, ma anche quello di self-publishing assistito con supporto per l’editing del testo, grafica per la copertina e marketing.

Questo canale è particolarmente indicato se il tuo obiettivo non è solo la pubblicazione sterile del libro, ma anche la distribuzione e, quindi, la vendita. La pubblicazione assistita rappresenta la strada più sicura per riuscire a inserire il tuo libro nei canali di vendita ma richiede una maggiore elasticità da parte dell’autore che tramite correzioni e indicazioni verrà guidato da esperti del mondo dell’editoria e della grafica per trovare le soluzione più adatta per la sua opera.

LEGGI ANCHE

Come iniziare a fare self publishing

Self publishing o casa editrice: ecco come scegliere

Il formato del tuo libro: cartaceo oppure e-book?

Fino a pochi anni fa chi voleva pubblicare un libro non aveva alcun dubbio sul tipo di formato. Gli e-book non erano infatti così comuni e il libro era esclusivamente cartaceo. In questi ultimi venti anni tuttavia gli e-book sono diventati una realtà sempre più presente sul mercato del libro tanto che oggi molti scrittori esordienti scelgono proprio il formato elettronico per il loro primo libro.

E-book: pro e contro

Gli e-book sono sempre più richiesti e anche se per molti non hanno il fascino del libro cartaceo, rappresentano sicuramente una soluzione molto pratica per i giovani scrittori per i vantaggi che offrono. Il primo è sicuramente il costo ridotto che viene richiesto da editori o dalle piattaforme di self-publishing per la loro realizzazione.

Le spese ridotte non sono solo legate al fatto che il libro non richiede uso di carta per la produzione, ma anche a tutti i costi risparmiati della distribuzione. Il formato elettronico conviene anche agli editori che non avranno alcun problema relativo ai tomi invenduti e alle giacenze, principali criticità dei libri cartacei.

Da non sottovalutare poi la maggiore possibilità di distribuzione. Rispetto a una piccola casa editrice per scrittori esordienti, che presumibilmente presenta una distribuzione limitata, un e-book può essere distribuito in tutto il mondo. Questo significa una maggiore possibilità di numero di lettori e, quindi, di vendita.

Infine, la realizzazione di un e-book è molto più semplice rispetto a quella di un libro cartaceo: infatti basta avere un convertitore di file in epub, ossia il formato per la pubblicazione del libro elettronico, e si potrà realizzare il proprio e-book. Ricorda però che se vuoi avere una maggiore sicurezza sulle caratteristiche tecniche del file in modo che possa essere facilmente distribuito su tutte le piattaforme di vendita di e-book, ti potrà servire il supporto di esperti. Rivolgendoti a noi di Youcanprint potrai avere la sicurezza di un libro in formato elettronico realizzato secondo quanto richiesto dai vari book store online, ossia già pronto per la distribuzione.

Prima di chiudere questo paragrafo dobbiamo fare un accenno anche ai difetti degli e-book, o meglio all’unico difetto che gli amanti dei libri possono trovare in questo tipo di formato: l’assenza di fisicità. Non c’è molto da dire: chi ama leggere tenendo il libro tra le mani e sentendo il profumo della carta avrà difficoltà ad appassionarsi a un libro elettronico. Tuttavia ricorda che se il tuo romanzo avrà successo potrai sempre scegliere di procedere con una nuova stampa, stavolta in cartaceo.

Libro cartaceo: pro e contro

I libri cartacei sono la prima scelta di molti lettori e anche di molti autori. Hanno come principale difetto il costo più elevato rispetto al corrispettivo e-book ma se hai la possibilità di un investimento iniziale potrai optare per la realizzazione del libro tradizionale. Ricorda che oltre alla spesa maggiore per la stampa devi considerare anche i costi di distribuzione su territorio regionale o nazionale.

Un altro svantaggio del libro cartaceo è che le commissioni per le vendite sono meno elevate rispetto a quelle che si possono ricevere per l’e-book. Anche se dipendono dalla casa editrice, in linea di massima è stimato che le commissioni per un libro tradizionale sono circa cinque volte inferiori rispetto a quelle previste per la versione digitale.

Una soluzione che viene sempre maggiormente utilizzata dalle piattaforme di self-publishing come la nostra è quella di realizzare stampe a richiesta. Si tratta dei cosiddetti libri POD, ossia realizzati con servizio di Print On Demand. In questo modo l’autore non dovrà stampare preventivamente un minimo di tot copie ma potrà stampare esclusivamente quelle che vengono ordinate dalle librerie. Ricorda che la stampa su richiesta viene effettuata in digitale e può rappresentare una perfetta soluzione per chi vuole optare per i libri cartacei ma non ha la possibilità di effettuare il numero minimo di stampe solitamente richiesto dalle case editrici.

I vantaggi legati alla pubblicazione di un libro cartaceo sono soprattutto storico-culturali. Un libro è un oggetto che trasmette emozioni anche solo a sfogliarne le pagine, si può prestare o regalare a un amico per condividerne l’esperienza di lettura, può essere sottolineato per ricordare passaggi che colpiscono di più o conservato in bella mostra in libreria.

L’ultima frontiera dell’auto-pubblicazione: gli audiolibri

Youcanprint ti offre anche un’altra opzione di pubblicazione, ossia quella di un audiolibro. Si tratta di una possibilità ancora poco sfruttata dagli autori e sicuramente non sempre di facile realizzazione per gli scrittori esordienti. Infatti, per poter garantire il successo di un audiolibro non bisogna solo saper scrivere una storia in grado di interessare il pubblico, ma bisogna disporre anche di un lettore professionista in grado di recitare con la giusta enfasi tutti i passaggi del libro.

Per questo motivo l’autopubblicazione degli audiolibri è più costosa rispetto all’ormai classico e-book: necessita infatti di un intervento professionale per assicurare una registrazione di alta qualità, fondamentale per il successo dell’audiolibro. Perché se leggere un libro scritto male è sicuramente molto fastidioso, lo è ancora di più ascoltare un lettore non professionista che racconta una storia con una registrazione realizzata con strumenti amatoriali.

Al di là del problema della registrazione, l’audiolibro presenta poi gli stessi vantaggi dell’ebook per quanto riguarda la facilità di distribuzione e, quindi, la possibilità di essere venduto in ogni angolo del mondo.

Per concludere

Se hai scritto un romanzo, una raccolta di racconti, un saggio oppure un manuale tecnico e vuoi pubblicarlo, oggi è davvero facile grazie alle numerose opzioni proposte da Youcanprint. Puoi scegliere tra libri cartacei, e-book e audiolibri e soprattutto tra numerosi servizi e un’assistenza completa per migliorare la tua opera.

Sei uno scrittore esordiente? INIZIA DA QUI

Inserisci nome ed email prima di procedere
Acconsento al trattamento dati personali
Dichiaro di voler ricevere news, risorse e offerte da parte di Youcanprint
Seleziona le caselle se intendi procedere
Iniziare a scrivere un Libro Finire di scrivere un Libro per poi pubblicarlo Scegliere con chi pubblicare il tuo Libro Capire come promuovere il tuo Libro già pubblicato
Scrivere un Libro Pubblicare un Libro Promuovere un Libro
Scrivi Pubblica Vendi

Iscriviti alla Community e ricevi subito la Guida Gratuita del valore di 67€

19.000+ Autori ti stanno aspettando

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

iva sui libri come funziona

Come funziona l’Iva sui libri: il regime fiscale per l’editoria

Partita IVA per chi pubblica un libro Sono ormai quasi 20mila gli autori che scelgono di pubblicare autonomamente un libro, sfruttando l'opzione del...

cosa si intende per deposito legale dei libri

Cosa si intende per deposito legale dei libri?

Con “deposito legale” si intende l’obbligo, stabilito dalla legge, di depositare presso particolari organismi libri e altri documenti Non bisogna, però...

come inserire immagini o citazioni in un testo

Come inserire immagini o citazioni nel tuo libro

Viviamo in un'epoca in cui l'accesso alle risorse è diventato semplicissimo Foto, testi, immagini, anche d'epoca grazie alla digitalizzazione di archivi storici,...

9 cose che devi sapere prima di Pubblicare un Libro con Amazon KDP

Amazon KDP è la soluzione di Amazon per il selfpublishing Se sei curioso o stai valutando l’idea di pubblicare il tuo libro con Amazon KDP, questo articolo è...

formato epub3

Che cos’è l’epub3: le potenzialità del formato

Epub3 è l’ultima versione del formato epub, lo standard internazionale per il libro digitale Si tratta di un formato libero (open source), basato su...

quanto guadagna uno scrittore con il suo libro

Quanto guadagna uno Scrittore?

So che “quanto guadagna uno Scrittore” è la domanda delle domande per chi, come te, scrive e pubblica libri o nutre il sogno di farlo  Domanda che si...

le regole fiscali nel self publishing

Self-publishing con o senza partita iva? Guida fiscale completa all’auto-pubblicazione

Con oltre 3 milioni di copie distribuite nel mondo, 3 milioni in diritti d’autore versati ad oltre 19000 autori, una delle domande più frequenti che ci viene...

vendere il libro da Feltrinelli

Come pubblicare e vendere un libro su LaFeltrinelli.it?

LaFeltrinelliit è uno dei più importanti e conosciuti bookstore on-line a livello nazionale Grazie al suo vastissimo catalogo e alla grande attenzione alle...

pubblico dominio

I libri di pubblico dominio. Pubblicazione e aspetti legali

Abbiamo assistito nel corso del 2016 alla "riscoperta" de "Il Piccolo Principe" di Antoine de Saint-Exupéry (1900 - 1944), entrato in pubblico dominio nel...

pubblicare un libro con codice isbn

Pubblicare un libro con il codice ISBN: ecco tutto ciò che devi sapere

Pubblicare il proprio libro con un codice ISBN non è solo altamente consigliato, ma è obbligatorio per poter vendere l'opera in libreria e sugli store online...

come pubblicare un libro per diventare scrittori in 10 passi

Come pubblicare un libro: 10 semplici passi per diventare Scrittori

Se stai leggendo questo post significa che hai scritto un libro, vorresti pubblicarlo ma non sai da dove iniziare Questa guida ti fornirà il meglio...

cosa sono le royalties

Diritti d’autore (royalty): cosa sono, come sono tassati e come dichiararli

Oggi tratteremo uno degli argomenti più discussi tra gli scrittori: in che modo dichiarare al fisco italiano i profitti generati dalla vendita dei propri libri...

Come pubblicare un libro con Mondadori

Come pubblicare un libro con Mondadori

Pubblicare con un editore rappresenta uno dei sogni più comuni tra gli scrittori, in particolare pubblicare con un libro con Mondadori, il più importante...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.