Promuovere

Come funziona Telegram per gli scrittori?

8 minuti di lettura
come funziona telegram per scrittori

L’avvento di internet ha cambiato il nostro modo di farci conoscere agli altri: oggi con i social network è molto più semplice promuovere la propria attività, ma anche sfruttare al meglio tutti i canali online esistenti per diffondere le proprie passioni, come quella della scrittura.

Di seguito ci focalizzeremo proprio su come usare al meglio internet per la scrittura, ovvero per scopi professionali, attraverso Telegram.

Chi oggi non conosce questa piattaforma? Si tratta di un’applicazione di messaggistica istantanea che oggi raggruppa oltre 100 milioni di utenti.

La piattaforma permette agli iscritti di avere accesso ai propri messaggi attraverso qualunque dispositivo sincronizzato, compresi smartphone, tablet e personal computer, in modo da condividere con gli altri utenti dei file con i seguenti formati: gif, doc, zip, mp3, mp4; con dimensioni fino a 1,5 GB per ogni file.

Perché uno scrittore dovrebbe avvalersi di questa applicazione? E quale utilità ne può ricavare?

La risposta a queste domande è semplice: Telegram è una piattaforma molto innovativa e multifunzionale, che permette agli utenti iscritti di attivare dei canali pubblici e privati di comunicazione in modo da interagire attivamente con altri membri e promuovere i propri interessi.

Su Telegram, con pazienza e perseveranza, è facile espandere le proprie conoscenze e aumentare il proprio business, cosa che vale anche per gli scrittori.

Ogni iscritto al social può inoltre condividere il proprio link su altri social, blog e siti web, dando all’autore la possibilità di allargare la propria audience e di raggiungere sempre più lettori, migliorando la propria attività e facendosi conoscere a un pubblico sempre più vasto.

Ma vediamo come funziona esattamente Telegram per gli scrittori, e come sfruttarne al meglio le funzionalità.

Come funziona Telegram?

Prima di capire come gli scrittori possono usare Telegram, è necessario comprendere come funziona questo social in linea generale.

Il programma può essere scaricato direttamente da Media store, da qualsiasi tablet, computer o smartphone che disponga di una connessione a internet. Una volta installato è sufficiente completare il profilo personale indicando i propri dati anagrafici, incluse le altre informazioni richieste come la residenza e la professione svolta.

Da quel momento si possono iniziare a sfruttare le potenzialità di Telegram.

Ma come funziona questo social per gli scrittori?

Va innanzitutto considerato che Telegram, pur essendo un servizio di messaggistica istantanea che permette di interagire con altri utenti in tempo reale, non funziona come WhatsApp o altre App di messaggistica: il programma è dotato di numerose potenzialità, non solo relative alla possibilità di chattare con altre persone, ma anche di accedere a stanze segrete, con gruppi molto grandi di persone con cui interagire in tempo reale, canali privati e pubblici, post e prodotti.

Vediamo adesso come questo social può essere usato dagli scrittori.

La rivoluzione dei social che aiutano gli scrittori ad emergere

Esprimere le proprie potenzialità di scrittore online?

Con l’avvento di internet è un’evoluzione quasi obbligatoria, a cui ormai stiamo assistendo da diversi anni. Oggi gli autori sono sempre più presenti online con le loro creazioni intellettuali, e viene naturale domandarsi se per loro sia difficile o meno, affermarsi più facilmente attraverso questi strumenti.

Certamente il primo approccio degli scrittori con internet non è stato semplice: essendo molto radicato il pensiero che uno scrittore professionale debba esprimere la propria professionalità lontano dalla dimensione social, sfruttare i canali esistenti per gli autori inizialmente è stato un processo non semplice o privo di pregiudizi.

Ma le cose con il tempo sono cambiate: oggi gli editor e i ghostwriter sanno benissimo quanto sia importante la loro presenza online, e al riguardo anche Telegram può fare la differenza. Oggi sono tanti gli scrittori che elogiano questo social, ritenendo di aver ricevuto non pochi vantaggi dal suo uso prolungato nel tempo.

Si è visto sopra che questo social offre la possibilità di aprire un canale e di connettersi con numerose persone: perché non sfruttarlo per la propria attività e ampliare la propria rete di conoscenze? Con tanta pazienza, impegno e perseveranza, il canale può crescere nel tempo e portare allo scrittore molti contatti utile, contribuendo a incrementare la propria attività di scrittura professionale.

Da questo punto di vista, dunque, Telegram rappresenta un’ottima opportunità per i professionisti in generale e non solo per gli scrittori, perché consente di entrare sempre più in contatto con il proprio pubblico e potenziare la propria attività.

Come usare Telegram per diffondere la scrittura online e farsi conoscere da altri utenti

Chi svolge un lavoro di scrittura online si chiede come sia possibile usare Telegram in modo ottimale allo scopo di renderlo il più possibile produttivo per la propria attività, ovvero per rispondere alle varie esigenze di branding e di business.

In quale modo Telegram può essere proficuo per gli scrittori online? E qual è il modo giusto per usarlo e sfruttarne le potenzialità?

Le risposte a questa domande sono “studio, impegno, pazienza e perseveranza”. Di questo parere sono anche gli imprenditori digitali: oggi Telegram può essere uno strumento davvero molto proficuo per chi ha la passione della scrittura, essendo una piattaforma social molto innovativa e multifunzionale, ottima per qualsiasi professionista o professione.

Oggi è importante essere online e avvalersi dei social network per ampliare le proprie strategie di Personal Brand. In che modo? Sfruttando Telegram come piattaforma per il marketing e la comunicazione: autori e scrittori possono usare questo strumento per promuovere le proprie opere o per attivare piani comunicativi.

Un autore, ad esempio, potrebbe usare Telegram per collegarsi con il suo team attraverso un gruppo chiuso, in modo da diffondere e far conoscere il materiale relativo al proprio progetto editoriale. Oppure organizzare un canale allo scopo di ampliare e aumentare il proprio pubblico, la propria community.

Perché uno scrittore dovrebbe usare Telegram? Perché questa piattaforma rappresenta l’unico strumento sicuro, e che integra in un unico social molte funzionalità potenzialmente utili.

Sfruttando le potenzialità dei gruppi Telegram, gli utenti possono infatti gestire le conversazioni utilizzando dei “filtri anti-spam o anti-emoji“, con la possibilità di inviare ad altri utenti dei file singoli e persino delle cartelle zippate (cosa molto utile per gli scrittori che vogliono mandare delle anteprime o dei file ad altre persone, relativi alle proprie opere per farne leggere anche dei semplici estratti o sinossi).

Gli scrittori che vogliono sfruttare le potenzialità di Telegram possono persino creare dei canali per diffondere informazioni e guide ad altri utenti, nel caso in cui si volesse fare Personal Branding.

Ma c’è tanto altro: le possibilità per gli scrittori e per chi desidera promuovere la propria attività su Telegram sono davvero tante. Inizialmente è consigliabile scaricare il programma gratuitamente, per il proprio smartphone o PC, in modo da iniziare a muovere i primi passi e capire le grandi opportunità professionali che questa piattaforma offre.

Come usare Telegram al meglio?

È ormai chiaro che l’uso di Telegram richiede un minimo di strategia imprenditoriale, lo scrittore che vuole farsi conoscere attraverso questa piattaforma deve utilizzare tutti gli strumenti che Telegram offre: gruppi, canali pubblici e privati, tenendo conto di un fattore importante: i contenuti pubblicati sulla piattaforma devono essere sempre esclusivi e unici, per differenziarsi dalla massa.

Su Telegram uno scrittore può condividere con altri utenti l’iter seguito per la redazione del suo testo, parlare di quale metodo stia utilizzando e quali difficoltà ha incontrato; può incontrare virtualmente altri autori e avviare con loro dei gruppi di scambio opinioni, cosa molto utile al fine di reperire informazioni circa il mondo editoriale.

Gli autori più intraprendenti possono persino coinvolgere gli altri utenti nella condivisione di un lavoro di scrittura condiviso e comune.

Come raggiungere nuovi lettori con Telegram

Telegram offre molte opportunità agli scrittori anche in relazione al potenziamento del proprio business: attraverso l’apertura di canali e di gruppi di utenti, un vasto pubblico di lettori può interessarsi a te come autore, ad intervistarti e ad averti come ospite.

Gli editori potrebbero interessarsi alle tue pubblicazioni, considerando che ormai anche questi sono molto social e attenti alla comunicazione online degli scrittori. Ma c’è di più: il successo che uno scrittore raggiunge su Telegram, con il suo numero rilevante di utenti che lo seguono e i suoi simpatizzanti, può essere determinante al fine di aumentare potenzialmente il pubblico dei propri lettori.

La presenza sul web e il numero di follower sono diventati fattori che aiutano a valutare il successo degli scrittori online e la sua attrattività sul mercato.

Da quanto detto non possiamo avere dubbi: Telegram rappresenta una buona opportunità per chiunque desideri coltivare un personal brand di qualità, non solo per gli scrittori affermati o potenziali, ma per coloro che vogliono farsi conoscere e aumentare le proprie occasioni di lavoro e di business, in un mondo editoriale sempre più competitivo e difficile.

Scarica subito le guide GRATUITE su:

Iscriviti a Youcanprint | La Community Ufficiale

Partecipa al sondaggio e ricevi la nuova Guida per il Tuo libro in Selfpublishing

Inserisci nome ed email prima di procedere
Acconsento al trattamento dati personali
Dichiaro di voler ricevere news, risorse e offerte da parte di Youcanprint
Seleziona le caselle se intendi procedere
Iniziare a scrivere un Libro Finire di scrivere un Libro per poi pubblicarlo Scegliere con chi pubblicare il tuo Libro Capire come promuovere il tuo Libro già pubblicato
Scrivere un Libro Pubblicare un Libro Promuovere un Libro
Scrivi Pubblica Vendi

Iscriviti alla Community e ricevi subito la Guida Gratuita del valore di 67€

19.000+ Autori ti stanno aspettando

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

10 metodi per promuovere un libro

10 metodi per promuovere un libro e vendere di più

Abbiamo realizzato un elenco di dieci metodi per promuovere un libro che ogni scrittore può provare e che non richiedono un investimento economico proibitivo, ma...

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Scrivere un libro per bambini spesso viene considerato un compito meno impegnativo che scrivere un libro destinato ai grandi, ma le cose non stanno così Per...

come proteggere il copyright di un libro

Come proteggere il copyright di un libro autopubblicato

Ti sarà sicuramente capitato di pensare a come proteggere il tuo libro dal plagio Magari avrai avuto paura che l'editor a cui ti sei rivolto per far correggere...

presentazione del libro cosa fare

Come si organizza la presentazione di un libro?

La presentazione in libreria è un passo molto importante da fare per un autore e organizzarla non è semplice Ora che il coronavirus sembra dare qualche...

come promuovere un libro autopubblicato

Come promuovere un libro: la guida per orientarsi nel grande mondo del book marketing

Se stai leggendo questo articolo, con molta probabilità sei in procinto di impegnarti nella promozione di un libro, oppure sei alla ricerca di informazioni...

promuovere libro in libreria

3 modi per portare e promuovere il tuo libro in libreria

La libreria rappresenta il luogo per eccellenza dell'editoria e vedere esposto il proprio libro sugli scaffali o in una vetrina è il sogno di ogni scrittore e...

firmacopie a cosa serve

Firmacopie: cos’è, perché è importante per un autore, come si pianifica

Quante volte, leggendo un libro di un autore che ti piace, hai pensato di volerlo assolutamente conoscere Il grande merito delle storie è che creano empatia tra...

come scrivere la quarta di copertina

Come scrivere la quarta di copertina

Quando si parla di quarta di copertina spesso ci si trova davanti ad alcuni miti da sfatare La quarta di copertina non è importante La quarta di copertina...

come usare instagram per promuovere un libro

Come usare Instagram per la promozione del tuo libro

Sei uno scrittore con un profilo Instagram e vorresti capire meglio come sfruttarlo per promuovere il tuo libro Usa questa guida ad Instagram per scrittori:...

Come creare la tua pagina autore su Amazon

Amazon Author Central è uno strumento molto utile che Amazon offre gratuitamente e che è, tuttavia, poco utilizzato dagli autori italiani In questa guida ti...

promuovere libri su amazon

Come promuovere i tuoi libri su Amazon e non solo

Come funziona l'algoritmo di Amazon e come usarlo a tuo favore per la promozione dei tuoi libri Come trovare la categoria giusta per collocare i tuoi libri E poi,...

come trovare le parole chiave più efficaci libro

Come trovare le parole chiave più efficaci per il proprio libro

Scegliere le parole chiave (keywords) giuste per il proprio libro può fare la differenza per il suo posizionamento ed avere un enorme impatto sulle vendite...

Quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato

Quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato?

Se hai appena pubblicato un libro, la domanda più bruciante che ti starai ponendo è: quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato La...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.