Promuovere

7 step per costruire il tuo marketing d’autore

9 minuti di lettura
marketing d'autore

Quando si scrive la parola “fine” al proprio libro, si pensa che ormai la stragrande maggioranza del lavoro sia conclusa e che tutti i passi successivi saranno sicuramente più semplici e veloci.

In realtà, c’è una grande verità da affrontare: gli autori emergenti non sempre riscuotono il successo sperato solo grazie alla scrittura.

Per farti conoscere e, soprattutto, conquistare migliaia di lettori devi assolutamente sfruttare il marketing e cercare di essere il miglior promotore delle tue opere. In questo articolo vedremo quali sono i 7 step per costruire il tuo marketing e trasformarti da scrittore sconosciuto in autore di successo.

1. Crea la tua identità online

Il primo step per creare il tuo marketing d’autore consiste nel farti conoscere, quindi devi assolutamente essere presente online per consentire agli utenti di poterti trovare.

La costruzione da zero della tua identità online dovrebbe iniziare prima della pubblicazione del libro, così avrai già un discreto numero di follower su cui poter contare.

Per cominciare dovresti aprire un sito web, dove ti presenti come scrittore, magari parlando della tua vita, dei tuoi interessi e del tuo approccio alla scrittura.

La tua presentazione non deve essere per forza un elenco delle tue opere o un curriculum vitae, ma può essere un racconto in prima persona o addirittura un testo ironico e divertente. Sempre sul sito web dovrai presentare i tuoi lavori, ad esempio pubblicando alcuni estratti o creando dei post per suscitare interesse in attesa della tua prossima pubblicazione.

Come tutti i siti web, anche quelli degli scrittori devono risultare interessanti per gli utenti, quindi utilizza tutti i tipi di contenuti (video, interviste, articoli, immagini, gif, ecc.) per promuoverti e aumentare le visite o le interazioni. Non dimenticarti di inserire in ogni pagina del sito i tuoi contatti e in particolare i collegamenti ai social, dove avrai già creato il tuo profilo.

Una buona strategia per aumentare i follower o farti conoscere online è opportuno inserire una call to action sul sito web. Nella home inserisci il tab per l’iscrizione alla newsletter, un collegamento all’e-commerce dove vendi i tuoi libri o un modulo per far parte della community.

2. Costruisci una mailing list

Chi visita il tuo sito è sicuramente curioso di conoscerti come autore, quindi per spingerlo a interagire o per trasformarlo in tuo fan è opportuno creare una newsletter.

Ti sarà sicuramente capitato di visitare le pagine del tuo scrittore preferito e di aver inserito la tua mail per ricevere aggiornamenti. Ecco, devi offrire la medesima possibilità anche sulle tue pagine. Gli utenti che accettano di iscriversi alla newsletter ti forniranno la loro mail e potrai facilmente aggiungerli alla tua mailing list.

Inviare ai tuoi follower delle mail ricorrenti ti consente di creare un vero e proprio rapporto personale, diventando uno dei migliori strumenti in assoluto per farti pubblicità. Quando invii una mail alla tua lista di contatti, non devi solo parlare del tuo prossimo libro, ma inviare aggiornamenti, notizie curiose o addirittura gallery delle tue ultime presentazioni.

Creare una mailing list è un’operazione semplicissima, perché esistono dei software specifici per compilare e inviare le mail, ma il passaggio più difficile e riuscire ad ottenere nuovi contatti. L’unico sistema per intercettare dei follower è rendere unici e interessanti i tuoi contenuti presenti sul sito o sulle pagine social. Quando arriverà il momento di pubblicare il tuo nuovo libro, allora potrai già contare su un discreto numero di utenti interessati, che avrai già aggiornato riguardo le novità tramite la newsletter.

3. Aumenta la tua visibilità sui social

Il sito è sicuramente uno spazio dove puoi farti conoscere, ma se hai il desiderio di raggiungere un gran numero di potenziali lettori, allora devi essere presente anche sui social media.

I social media ti offrono la possibilità di presentarti non soltanto come autore di libri, ma di far conoscere ogni aspetto della tua vita: devi soltanto decidere cosa pubblicare. Se ti concentri solo sulla scrittura e sulla pubblicità dei tuoi libri potresti risultare noioso, quindi cerca di diversificare i contenuti e utilizza un linguaggio semplice e divertente in ogni tuo post.

Riuscire a creare un pubblico sui social dipende soltanto dalla tua bravura, perché sarai tu a decidere cosa postare e quali contenuti possono essere apprezzati dagli utenti. Per aiutare gli autori a fare marketing sui social puoi utilizzare gli strumenti presenti nella sezione “Guide” del nostro sito, una delle migliori piattaforme di self publishing.

Gli utenti che utilizzano spesso i social network amano conoscere a fondo gli autori, quindi non temere di pubblicare anche dei contenuti che riguardano la tua vita privata.

Per presentarti al pubblico dei social puoi sfruttare le tue abilità di scrittura e pubblicare dei tutorial o dei brevi video dove parli di come creare personaggi, storie o intrecci narrativi.

In base al social network che utilizzi devi cercare di trovare il linguaggio migliore per conquistare il pubblico, ad esempio su Instagram si prediligono i contenuti visivi mentre su Twitter sono da sempre apprezzate frasi a effetto, citazioni, commenti ironici.

Non dimenticarti di iscriverti alle pagine o ai gruppi dove si discute di libri, così potrai parlare anche della tua opera con dei veri appassionati.

Su questo argomento, ti consiglio di leggere:

4. Partecipa a concorsi e competizioni letterarie

Per costruire la tua popolarità come autore, oltre ad avere un sito web e delle pagine social, puoi conquistare la critica e i lettori tramite la partecipazione a concorsi letterari. Negli ultimi anni, molti autori emergenti hanno raggiunto il successo e il grande pubblico dopo aver vinto dei premi letterari, quindi perché non provarci con il tuo primo libro?

Molti autori, soprattutto in passato, partecipavano a dei concorsi letterari per farsi pubblicità e avere la possibilità di conquistare un editore disposto a pubblicare il manoscritto, ma è un discorso ormai superato grazie al self publishing.

Per pubblicare il tuo libro ora non hai più bisogno di catturare l’attenzione di un editore, ma devi soltanto iscriverti sulla piattaforma Youcanprint, accedendo alla pagina “Diventa autore“.

I premi letterari sono comunque perfetti per farsi conoscere, perché i lettori sono soliti acquistare e leggere i libri che sono stati premiati o che hanno conquistato la critica letteraria. Vi sono alcuni concorsi più importanti di altri: dovrai soltanto scegliere quello giusto e tentare la sorte. Potrai sempre avere dei feedback positivi da parte di lettori e addetti ai lavori.

5. Contattare biblioteche, librerie, associazioni

Farsi conoscere prima dell’uscita di un libro può essere davvero complicato, soprattutto se non ti conosce nessuno e non ti sei preoccupato di costruire la tua presenza online come autore. Prima di pubblicare il tuo libro ti suggeriamo di contattare librerie, associazioni o circoli letterari, biblioteche e tutti gli altri luoghi che danno spazio agli autori per organizzare delle presentazioni.

Gli eventi sono da sempre lo strumento ideale per conquistare nuovi lettori e anche nell’era del digitale sono importanti per fare marketing. Bisogna soltanto individuare i luoghi perfetti per la presentazione: ad esempio, se hai scritto un fumetto, quale migliore sede se non un negozio specializzato nella vendita di comics, mentre per un volume di astronomia puoi scegliere di organizzare l’evento presso un osservatorio o un centro di ricerca.

6. Inviare il libro a influencer o critici letterari

Il passaparola è sicuramente fondamentale anche per gli scrittori emergenti, quindi se vuoi far conoscere le tue opere perché non sfruttare la notorietà di influencer, giornalisti e critici letterari e inviargli il tuo manoscritto? Avere una recensione positiva da un critico di fama nazionale o da un influencer che ha migliaia di follower, può aumentare la tua visibilità in pochissimi giorni.

Non è sicuramente semplice ottenere delle recensioni positive da influencer o giornalisti, soprattutto perché ricevono ogni giorno libri da migliaia di autori principianti, ma se sei convinto che la tua opera sia davvero buona, allora puoi provarci realizzando una campagna di influencer marketing.

Un breve video su Instagram o Facebook dove un noto influencer elogia il tuo libro può davvero cambiarti la vita e trasformarti in un autore di successo. Se proprio non ci riesci, puoi sempre occuparti in prima persona della pubblicità. Pubblicare un video dove leggi un estratto del tuo libro o dove parli della trama può attirare migliaia di potenziali lettori, anche se non hai ancora un seguito.

7. Interagire con il pubblico

L’ultimo step che vogliamo suggerirti per costruire il tuo marketing d’autore consiste nel creare un rapporto continuativo con i tuoi follower o lettori. I social network e gli altri strumenti digitali hanno ridotto notevolmente le distanze e si può interagire con chiunque in pochi secondi, quindi devi coltivare il rapporto con chi ti segue online.

Se sta per uscire il tuo nuovo libro, puoi far partecipare i tuoi follower al processo creativo, ad esempio proponendogli di scegliere il carattere o la foto per la copertina. Gli utenti sono sempre attratti dalla possibilità di esprimere la loro opinione, quindi invitarli a scegliere la copertina potrebbe essere la strategia perfetta per aumentare la tua visibilità e anche le possibilità di incrementare le vendite.

Realizzare dei sondaggi o mettere in palio copie del libro sono altri strumenti che possono permetterti di accrescere la tua notorietà prima dell’uscita del libro. Tutte le iniziative che vedono la partecipazione degli utenti riscuotono sempre successo, quindi non lasciarti sfuggire questa occasione per promuovere la tua attività di scrittore.

In questo articolo ti abbiamo segnalato solo alcuni degli step che possono esserti utili per costruire il tuo marketing d’autore ma ve ne sono molti altri: puoi scoprirli continuando a leggere gli approfondimenti di questo blog 🙂

Inserisci nome ed email prima di procedere
Acconsento al trattamento dati personali
Dichiaro di voler ricevere news, risorse e offerte da parte di Youcanprint
Seleziona le caselle se intendi procedere
Iniziare a scrivere un Libro Finire di scrivere un Libro per poi pubblicarlo Scegliere con chi pubblicare il tuo Libro Capire come promuovere il tuo Libro già pubblicato
Scrivere un Libro Pubblicare un Libro Promuovere un Libro
Scrivi Pubblica Vendi

Iscriviti alla Community e ricevi subito la Guida Gratuita del valore di 67€

19.000+ Autori ti stanno aspettando

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

10 metodi per promuovere un libro

10 metodi per promuovere un libro e vendere di più

Abbiamo realizzato un elenco di dieci metodi per promuovere un libro che ogni scrittore può provare e che non richiedono un investimento economico proibitivo, ma...

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Scrivere un libro per bambini spesso viene considerato un compito meno impegnativo che scrivere un libro destinato ai grandi, ma le cose non stanno così Per...

come proteggere il copyright di un libro

Come proteggere il copyright di un libro autopubblicato

Ti sarà sicuramente capitato di pensare a come proteggere il tuo libro dal plagio Magari avrai avuto paura che l'editor a cui ti sei rivolto per far correggere...

presentazione del libro cosa fare

Come si organizza la presentazione di un libro?

La presentazione in libreria è un passo molto importante da fare per un autore e organizzarla non è semplice Ora che il coronavirus sembra dare qualche...

come promuovere un libro autopubblicato

Come promuovere un libro: la guida per orientarsi nel grande mondo del book marketing

Se stai leggendo questo articolo, con molta probabilità sei in procinto di impegnarti nella promozione di un libro, oppure sei alla ricerca di informazioni...

promuovere libro in libreria

3 modi per portare e promuovere il tuo libro in libreria

La libreria rappresenta il luogo per eccellenza dell'editoria e vedere esposto il proprio libro sugli scaffali o in una vetrina è il sogno di ogni scrittore e...

firmacopie a cosa serve

Firmacopie: cos’è, perché è importante per un autore, come si pianifica

Quante volte, leggendo un libro di un autore che ti piace, hai pensato di volerlo assolutamente conoscere Il grande merito delle storie è che creano empatia tra...

come usare instagram per promuovere un libro

Come usare Instagram per la promozione del tuo libro

Sei uno scrittore con un profilo Instagram e vorresti capire meglio come sfruttarlo per promuovere il tuo libro Usa questa guida ad Instagram per scrittori:...

Come creare la tua pagina autore su Amazon

Amazon Author Central è uno strumento molto utile che Amazon offre gratuitamente e che è, tuttavia, poco utilizzato dagli autori italiani In questa guida ti...

come scrivere la quarta di copertina

Come scrivere la quarta di copertina

Quando si parla di quarta di copertina spesso ci si trova davanti ad alcuni miti da sfatare La quarta di copertina non è importante La quarta di copertina...

promuovere libri su amazon

Come promuovere i tuoi libri su Amazon e non solo

Come funziona l'algoritmo di Amazon e come usarlo a tuo favore per la promozione dei tuoi libri Come trovare la categoria giusta per collocare i tuoi libri E poi,...

come trovare le parole chiave più efficaci libro

Come trovare le parole chiave più efficaci per il proprio libro

Scegliere le parole chiave (keywords) giuste per il proprio libro può fare la differenza per il suo posizionamento ed avere un enorme impatto sulle vendite...

Quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato

Quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato?

Se hai appena pubblicato un libro, la domanda più bruciante che ti starai ponendo è: quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato La...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.