Promuovere

Riprova sociale: come usarla nella copertina del tuo libro

5 minuti di lettura 2 Commenti
  • Home
  • /
  • Promuovere
  • /
  • Riprova sociale: come usarla nella copertina del tuo libro
riprova sociale copertina libro

In questo blog ti ho parlato spesso della copertina di un libro e di tutti gli elementi che la compongono. La copertina è un vero e proprio strumento di marketing: grazie alla copertina, potrai comunicare l’essenza del tuo libro e far capire al tuo lettore qualcosa sulla tua storia, al primo colpo d’occhio.

Oltre agli elementi canonici della copertina, un altro elemento fondamentale che devi utilizzare nella tua copertina per poter aumentare la probabilità che essa catturi l’attenzione dei tuoi lettori è la social proof, ovvero la riprova sociale.

Con questo termine intendiamo quel fenomeno psicologico per il quale assumiamo come corretto il comportamento delle altre persone e ci conformiamo ad adesso.

Suona spiacevole, vero? Ma prova a pensare la prima cosa che fai quando vedi un libro, un prodotto, un sito: cerchi le recensioni!

Esatto, cerchi elementi tangibili e sicuri che ti diano una riprova sociale a cui aggrapparti per giustificare le tue scelte.

Con i libri non funziona diversamente.

Esistono fondamentalmente 6 tipi di riprova sociale (definiti da Robert Cialdini nel suo famoso libro Le armi della persuasione): vediamoli nel dettaglio e come poterli usare nel tuo libro.

I principi della riprova sociale di Robert Cialdini

Ecco i sei principi identificati da Robert Cialdini e come usarli nel tuo libro:

  • Esperto, ovvero quel tipo di riprova data da professionisti riconosciuti in un settore che forniscono raccomandazioni su prodotti o servizi. L’esempio potrebbe essere la dicitura in copertina Consigliato da…
  • Celebrità, la riprova data da una celebrità si verifica quando un influencer o un personaggio noto fa un’investitura ufficiale su un prodotto. Per esempio, un attore famoso che sponsorizza il tuo libro su Instagram.
  • Utenti, la riprova sociale degli utenti è quella fornita da consumatori che raccontano la loro esperienza con il prodotto e lo consigliano. Per esempio, le recensioni dei tuoi lettori sul tuo blog o una recensione di un blogger non professionista.
  • La saggezza della folla, la riprova della folla si verifica quando un numero consistente di persone suggeriscono un prodotto. L’esempio più classico sono le recensioni e le stelline su Amazon.
  • La saggezza degli amici, ovvero il classico passaparola dei tuoi conoscenti che suggeriscono il tuo libro.
  • Certificazione, è la riprova sociale per cui viene applicato su un prodotto un riconoscimento ufficiale simbolico da una figura autorevole del settore. Per esempio, la certificazione di qualità sul tuo libro fornita da un’importante organizzazione, per esempio la vincita di un concorso letterario, etc.

Come usare la social proof nella copertina del tuo libro: gli esempi

Ora che hai una panoramica di quali sono le social proof più importanti, puoi usarle per la tua copertina. Come? È piuttosto semplice, e avrai un risultato molto potente.

Sconsiglio di utilizzare la fascetta, sia per ovvi motivi di difficoltà di produzione e utilizzo in una logica di print on demand automatico, sia perché non è parte del libro e, generalmente, i lettori la rimuovono dopo l’acquisto.

Proviamo a fare 2 esempi concreti sull’uso della social proof: 130 immaginando che il tuo romanzo sia un fantasy nello stile di Harry Potter, potresti usare la social proof dell’esperto e, per esempio, indicare una citazione di un importante blog fantasy che dichiara “Il miglior romanzo da leggere dopo aver finito Harry Potter”, oppure la saggezza della folla, dichiarando: “Bestseller Amazon nella categoria fantasy”.

Immaginando di aver scritto un libro su come pagare meno tasse, potresti utilizzare la social proof dell’esperto, dichiarando: “Il miglior libro sulle tasse mai pubblicato” (Sole24ore), oppure la saggezza della folla, indicando una recensione di un lettore Amazon e la dichiarazione “Il libro più venduto sulle tasse su Amazon”. Potresti anche mettere l’indicazione di una celebrità nel settore e indicare una sua dichiarazione sul libro oppure “Con la prefazione di”.

Basterà indicare questo, perché il nome della celebrità sarà sufficiente a dare valore e autorevolezza al libro. Inserire queste informazioni sulla copertina del tuo libro ti darà sicuramente maggiori possibilità di visibilità e quindi di vendita.

C’è una regola non scritta, però, che devi rispettare ad ogni costo: sii onesto.

È facile farsi prendere la mano e usare qualsiasi tecnica possibile pur di ottenere dei risultati di vendita.

Ma, come self-publisher, sai benissimo di aver sottoscritto un patto con il lettore.

Il mio consiglio, quindi, è di usare con cura questi strumenti di marketing e di inserire solo ed esclusivamente informazioni che corrispondano al vero. Non costa nulla inserire in copertina che il tuo libro è il romanzo più letto su Amazon o il più consigliato dai blogger fantasy, etc.

Ci sono alcuni grandi editori che si sono fatti prendere la mano e le librerie spesso sono piene di libri con fascette che urlano risultati incredibili che, a volte, sono solo delle trovate di marketing.

La social proof è una tecnica che funziona perché basata sul bisogno umano di riconoscimento sociale, quindi utilizzarla non è sbagliato, ma ciò che ti consiglio di fare è di individuare quale sia la forma di social proof più adatta al tuo genere/settore oppure ai tuoi valori e di impegnarti per costruirla onestamente, per esempio ottenere l’approvazione di un esperto del tuo settore, una celebrità, etc.

Una volta ottenuta, inseriscila in copertina in maniera chiara, affinché sia accessibile ai tuoi lettori.

Una riprova sociale non solo servirà a te per aumentare la visibilità del tuo libro, ma servirà ai tuoi lettori come una rassicurazione e certificazione sulla qualità del prodotto che stanno acquistando.

Scarica subito le guide GRATUITE su:

Iscriviti a Youcanprint | La Community Ufficiale

Partecipa al sondaggio e ricevi la nuova Guida per il Tuo libro in Selfpublishing

Inserisci nome ed email prima di procedere
Acconsento al trattamento dati personali
Dichiaro di voler ricevere news, risorse e offerte da parte di Youcanprint
Seleziona le caselle se intendi procedere
Iniziare a scrivere un Libro Finire di scrivere un Libro per poi pubblicarlo Scegliere con chi pubblicare il tuo Libro Capire come promuovere il tuo Libro già pubblicato
Scrivere un Libro Pubblicare un Libro Promuovere un Libro
Scrivi Pubblica Vendi

Iscriviti alla Community e ricevi subito la Guida Gratuita del valore di 67€

19.000+ Autori ti stanno aspettando

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

10 metodi per promuovere un libro

10 metodi per promuovere un libro e vendere di più

Abbiamo realizzato un elenco di dieci metodi per promuovere un libro che ogni scrittore può provare e che non richiedono un investimento economico proibitivo, ma...

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Scrivere un libro per bambini spesso viene considerato un compito meno impegnativo che scrivere un libro destinato ai grandi, ma le cose non stanno così Per...

come proteggere il copyright di un libro

Come proteggere il copyright di un libro autopubblicato

Ti sarà sicuramente capitato di pensare a come proteggere il tuo libro dal plagio Magari avrai avuto paura che l'editor a cui ti sei rivolto per far correggere...

presentazione del libro cosa fare

Come si organizza la presentazione di un libro?

La presentazione in libreria è un passo molto importante da fare per un autore e organizzarla non è semplice Ora che il coronavirus sembra dare qualche...

come promuovere un libro autopubblicato

Come promuovere un libro: la guida per orientarsi nel grande mondo del book marketing

Se stai leggendo questo articolo, con molta probabilità sei in procinto di impegnarti nella promozione di un libro, oppure sei alla ricerca di informazioni...

promuovere libro in libreria

3 modi per portare e promuovere il tuo libro in libreria

La libreria rappresenta il luogo per eccellenza dell'editoria e vedere esposto il proprio libro sugli scaffali o in una vetrina è il sogno di ogni scrittore e...

firmacopie a cosa serve

Firmacopie: cos’è, perché è importante per un autore, come si pianifica

Quante volte, leggendo un libro di un autore che ti piace, hai pensato di volerlo assolutamente conoscere Il grande merito delle storie è che creano empatia tra...

come scrivere la quarta di copertina

Come scrivere la quarta di copertina

Quando si parla di quarta di copertina spesso ci si trova davanti ad alcuni miti da sfatare La quarta di copertina non è importante La quarta di copertina...

come usare instagram per promuovere un libro

Come usare Instagram per la promozione del tuo libro

Sei uno scrittore con un profilo Instagram e vorresti capire meglio come sfruttarlo per promuovere il tuo libro Usa questa guida ad Instagram per scrittori:...

Come creare la tua pagina autore su Amazon

Amazon Author Central è uno strumento molto utile che Amazon offre gratuitamente e che è, tuttavia, poco utilizzato dagli autori italiani In questa guida ti...

promuovere libri su amazon

Come promuovere i tuoi libri su Amazon e non solo

Come funziona l'algoritmo di Amazon e come usarlo a tuo favore per la promozione dei tuoi libri Come trovare la categoria giusta per collocare i tuoi libri E poi,...

come trovare le parole chiave più efficaci libro

Come trovare le parole chiave più efficaci per il proprio libro

Scegliere le parole chiave (keywords) giuste per il proprio libro può fare la differenza per il suo posizionamento ed avere un enorme impatto sulle vendite...

Quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato

Quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato?

Se hai appena pubblicato un libro, la domanda più bruciante che ti starai ponendo è: quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato La...

2 Commenti

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.