Produrre

Guida ai migliori programmi per scrivere su Mac

8 minuti di lettura
  • Home
  • /
  • Produrre
  • /
  • Guida ai migliori programmi per scrivere su Mac
migliori programmi scrivere su mac

Se sei uno scrittore e devi acquistare un computer nuovo, la prima cosa che dovrai pensare riguarda le funzionalità relative alla scrittura. Se sei indeciso tra l’acquisto di un computer con sistema operativo Windows e un Mac e opti per quest’ultimo avrai la possibilità di utilizzare diversi software per la scrittura specifici per Mac, sia gratuiti sia a pagamento. Le opzioni sono davvero numerose, ma non tutti i programmi di scrittura per Mac sono uguali: alcuni sono particolarmente validi, ricchi di strumenti, mentre altri possono essere considerati più basic, perfetti per chi deve scrivere degli appunti ma sicuramente non adatti a chi ha esigenze specifiche di impaginazione, grafica o formattazione.

Vediamo di seguito quali possono essere i migliori software per Mac, sia gratuiti sia a pagamento.

Pages: un programma sinonimo di scrittura su Mac

Pages è sicuramente il programma scrittura Mac più famoso che ci sia. Si tratta di un software gratuito, che da sempre è stato disponibile sui computer della Mela, con evoluzioni che lo hanno visto diventare sempre più accessoriato, garantendo un gran numero di funzioni e strumenti per la scrittura ad ogni livello. Può essere quindi la scelta più adatta per scrivere appunti, articoli, post, tesi di laurea, racconti, romanzi o saggi.

Offre un grandissimo vantaggio, ossia quello di essere automaticamente salvati su iCloud, il noto Cloud di Mac: questo significa che in qualsiasi luogo ci si trovi e da ogni dispositivo iOS, si potranno modificare i propri testi. Questo aspetto, che per molte persone può sembrare superfluo, è invece una risorsa particolarmente importante per chi lavora in mobilità: non dovrà pensare a portare sempre con sè una chiave USB o altra memoria perché potrà accedere ai propri file da qualsiasi dispositivo iOS, in qualsiasi luogo.

Pages tuttavia presenta un difetto che lo rende poco amato da quanti fanno uso di diversi sistemi operativi, passando da Mac a Windows. Infatti, i file in formato .pages non sono compatibili con altri programmi di scrittura per cui possono essere aperti solo ed esclusivamente usando questo software del computer con la Mela.

Microsoft Word: da Windows ad Apple

Probabilmente gli scrittori più anziani ricorderanno quando Microsoft Word era sinonimo di Windows e Pages di Mac. Oggi non è più così: il classico pacchetto Microsoft, incluso il celebre programma di scrittura Word, oggi è ampiamente compatibile anche con i computer Mac e viene regolarmente utilizzato anche da chi preferisce i dispositivi con la mela.

Sicuramente conoscerai Word e le sue numerose funzioni, la versatilità e semplicità con cui può essere utilizzato e, soprattutto, l’elevata compatibilità dei file .doc e .docx con un gran numero di programmi di scrittura.

Microsoft Word è probabilmente il programma di scrittura più famoso, sia perché è stato tra i primi a nascere sia perché, come detto, è molto semplice da utilizzare.

Rappresenta la scelta migliore per scrivere piccoli testi, tesi di laurea, libri, saggi e ogni tipo di lavoro scritto. Se utilizzi word avrai sicuramente notato l’elevato numero di caratteri a disposizione, la possibilità di scegliere tra numerose intestazioni, di mettere note a piè di pagina e molto altro ancora. Con Word puoi scrivere e impaginare un libro completamente da solo, ti basterà imparare ad utilizzarlo in tutte le sue funzioni.

Se vogliamo trovare un difetto a questo programma di scrittura per Mac, probabilmente l’unico è che si tratta di un software a pagamento. Tuttavia, esistono delle versioni più semplici di Word che possono essere utilizzate gratuitamente: quelle per gli studenti, ad esempio, oppure quelle online associate agli account Outlook. Si tratta però di versioni con un numero ridotto di strumenti, che possono comunque essere più che sufficienti per tantissimi progetti di scrittura.

Writer: per chi vuole scrivere con un programma gratuito

Tra le proposte di programmi scrittura Mac completamente gratuiti vi è Writer. Si tratta di un software molto apprezzato per la sua similitudine con Word. Presenta un’interfaccia molto semplice e numerose funzioni che si possono trovare anche nel software Microsoft ma con la principale differenza che non necessita alcun abbonamento né pagamento per poter essere utilizzato.

Write è parte di una suite di programmi tutti molti simili a quelli di Microsoft, ossia la LibreOffice. Si presenta molto simile al più celebre Word e questo ne permette un utilizzo molto immediato per chi deve passare da un software a un altro. Ad esempio se al lavoro usi Word ma per la tua attività di scrittore privato non vuoi pagare l’abbonamento a questo programma, potrai optare per Write trovandoti senza alcuna difficoltà a passare dall’uno all’altro.

Come per tutti i migliori programmi per scrivere su Mac, anche in questo caso potrai scegliere il carattere, il tipo di formattazione, interlinea, pedici, note a pie’ pagina e molto altro ancora. Molto ampia la scelta di caratteri speciali, in particolare delle lettere con gli accenti aperti o chiusi, maiuscole e minuscole oltre a numerosi caratteri delle lingue europee più comuni.

Infine Write dispone di un correttore molto ben realizzato, in grado di assicurare la massima precisione nel riconoscimento di errori della lingua italiana.

Va sottolineato poi uno dei maggiori punti di forza di questo software di scrittura per Mac, ossia la sua perfetta compatibilità con tutti i sistemi operativi. Oltre a poter essere usato su Mac, infatti, si potrà aprire su Windows, su Linux e sul più recente ChromeOs. Questo significa che sarà sempre possibile aprire e modificare i propri file da qualsiasi computer, indipendentemente dal terminale su cui si opera.

Scrivener e Ulysses: prove gratuite per un software a pagamento

Ulteriori programmi di scrittura per Mac che sono a pagamento ma che offrono la possibilità di fare un periodo di prova gratuito sono Scrivener e Ulysses.

Scrivener è molto pratico e offre tante opzioni di impaginazione risultando particolarmente adatto alla scrittura di libri. Come altri programmi di scrittura è compatibile anche con i sistemi Windows, permettendo un facile passaggio da un sistema operativo a un altro. Il software è a pagamento ma se vuoi testarlo puoi scaricare la versione demo, che ti permetterà di scoprire le sue funzionalità, in maniera gratuita, per trenta giorni.

Ulysses è invece un programma specifico per Mac e rappresenta il software più apprezzato da quanti sono dediti alla scrittura. Scrivere con Ulysses significa poter progettare differenti tipi di opere, da quelle cartacee ai post per blog online fino a siti Web. Anche in questo caso si tratta di un prodotto a pagamento ma che può essere provato gratuitamente per due settimane.

LEGGI ANCHE

Guida ai migliori programmi di scrittura vocale

I 7 migliori programmi per scrivere su iPad

Non solo libri: scrivere sceneggiature su Mac

Scrivere su Mac non significa necessariamente dedicarsi alla stesura di libri, saggi, tesi di laurea, post per blog o altro tipo di documento. Se vuoi cimentarti nella scrittura di una sceneggiatura puoi tranquillamente utilizzare uno dei software elencati in precedenza oppure scegliere una soluzione specifica, realizzata per i professionisti del teatro e dei film.

Tra le proposte più interessanti sul mercato vi è FinalDraft, un programma compatibile sia con Windows sia con Mac che è stato pensato esclusivamente per la stesura di sceneggiature. Si può considerare un prodotto altamente professionale, comunemente utilizzato da quanti scrivono soprattutto questo tipo di lavori.

Se sei curioso di verificare le sue modalità di funzionamento e gli strumenti che offre puoi provare la versione gratuita, disponibile per trenta giorni. Successivamente per continuare a utilizzarlo dovrai necessariamente procedere con l’acquisto.

Per concludere

Se hai un Mac e vuoi scrivere un libro, sia esso un romanzo, un saggio o altro, dovrai installare un programma di scrittura che ti permetterà di lavorare in maniera immediata. I migliori software di scrittura per Mac offrono numerose opzioni, che permettono non solo di scrivere, ma anche di formattare, impaginare, indicare i numeri di pagina, inserire note, immagini e molto altro. Si tratta di opzioni fondamentali soprattutto se vuoi autopubblicare la tua opera e, quindi, dovrai preparare tutto al meglio.

Se non sei sicuro su come realizzare un’impaginazione professionale, realizzare una copertina e verificare la grammatica e la sintassi del tuo romanzo, saggio o racconto, puoi rivolgerti a professionisti del settore come noi di Youcanprint. Potrai trovare la risposta a tutte le tue domande, un gran numero di servizi e una sezione di formazione che ti permetterà di apprendere tutti i trucchi per la realizzazione di un libro pronto alla pubblicazione e alla vendita. Contattaci per avere maggiori informazioni!

Scarica subito le guide GRATUITE su:

Iscriviti a Youcanprint | La Community Ufficiale

Partecipa al sondaggio e ricevi la nuova Guida per il Tuo libro in Selfpublishing

Inserisci nome ed email prima di procedere
Acconsento al trattamento dati personali
Dichiaro di voler ricevere news, risorse e offerte da parte di Youcanprint
Seleziona le caselle se intendi procedere
Iniziare a scrivere un Libro Finire di scrivere un Libro per poi pubblicarlo Scegliere con chi pubblicare il tuo Libro Capire come promuovere il tuo Libro già pubblicato
Scrivere un Libro Pubblicare un Libro Promuovere un Libro
Scrivi Pubblica Vendi

Iscriviti alla Community e ricevi subito la Guida Gratuita del valore di 67€

19.000+ Autori ti stanno aspettando

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

Come calcolare il numero di battute della tua opera!

Contare una alla volta le decine di migliaia di battute che compongono il testo di un libro è, ovviamente, quasi impossibile o comunque estremamente complicato...

Come numerare le pagine in Word

Vuoi numerare le pagine in Word del tuo libro o documento e non sai come fare In questa pratica guida vedremo come numerare le pagine in Word attraverso la...

formato epub3

Che cos’è l’epub3: le potenzialità del formato

Epub3 è l’ultima versione del formato epub, lo standard internazionale per il libro digitale Si tratta di un formato libero (open source), basato su...

aspetti tecnici del self publishing

Aspetti tecnici del self-publishing

Nella tua scelta di pubblicare da te, senza una casa editrice, avrai capito senz'altro che ogni operazione svolta prima da uno staff editoriale adesso spetta...

quali sono le dimensioni dei libri?

Self-publishing: scegliere il giusto formato del libro

Scegliere la dimensione dei libri è molto importante per uno scrittore che si autopubblica Prima di descrivere i principali formati di stampa, premettiamo che...

Impostare i margini di un documento Word

Come impostare i margini di un libro con Word e OpenOffice

«Forma e contenuto non possono essere distinti in un'opera d’arte, sono una cosa sola», scriveva il celebre drammaturgo irlandese Oscar Wilde È...

creare l'indice automatico con word e openoffice

Come creare l’indice con Word, OpenOffice e Pages nel modo giusto

Una delle funzioni più utili e interessanti per chi scrive e impagina un libro, una tesi o un documento con Microsoft Word o con Writer di OpenOffice, è quella...

Guida completa a calibre

Creare e gestire un ebook: la guida completa a CALIBRE

Calibre è un software libero, open source, multipiattaforma dedicato alla gestione degli ebook, ma non, solo È un convertitore ePub-mobi ed un ebook reader...

come mettere le note in un testo

Come inserire le note a piè di pagina in un documento Word, OpenOffice o LibreOffice

Uno degli errori più comuni nell'impaginazione di un testo con Microsoft Word, OpenOffice o LibreOffice riguarda l'inserimento delle note a piè di...

i vari formati dei libri

Quale formato scegliere per il tuo libro

Ecco il nostro appuntamento del Venerdì Oggi cercheremo di mettere un p' di ordine tra i mille formati dei vostri libri Vi scriveranno che è importante ciò che...

come scrivere un testo senza numero di pagine

Come NON mettere il numero di pagine

Eccoci, prendiamo spunto da un commento fatto nel post precedente per scrivere il nuovo post del venerdì! Accendiamo il condizionatore e iniziamoPer chi si fosse...

cosa sono le caselle editoriali

Breve guida alle unità di misura editoriali: caratteri, battute, cartelle

Immagina queste due situazioni: nella prima hai scritto un libro e vuoi fare una correzione bozze, mentre nella seconda vuoi inviare un manoscritto a una casa...

Cosa fare per formattare un manoscritto su word

Come formattare un manoscritto in Word per inviarlo a un editore (template gratuito)

Dopo aver finito di scrivere la tua bozza arriverà il momento di scegliere un editore a cui proporla A questo punto la forma avrà la sua importanza per...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.