Promuovere

Come finanziare il tuo libro: le strategie di crowdfunding

8 minuti di lettura
  • Home
  • /
  • Promuovere
  • /
  • Come finanziare il tuo libro: le strategie di crowdfunding
finanziare libro crowdfunding

Hai scritto il libro della tua vita, ma ti mancano i fondi per pubblicarlo? Non disperare, il crowdfunding ti viene in soccorso! Questa forma innovativa di finanziamento dal basso può aiutarti a raccogliere il capitale necessario per trasformare il tuo manoscritto in un libro vero e proprio.

Il crowdfunding funziona come una colletta: persone comuni donano piccole somme per sostenere la realizzazione di un progetto in cui credono. Nel caso di un libro, i donatori ricevono ricompense speciali, come una copia autografata o il loro nome stampato nei ringraziamenti. Più donazioni ricevi, più vicino sarai alla pubblicazione.

Non è facile, ma con impegno e creatività puoi convincere i lettori ad aprire i loro portafogli. Devi selezionare con cura la piattaforma di crowdfunding, preparare un video e una pagina accattivanti, offrire ricompense allettanti e promuovere la campagna senza sosta. I social media sono tuoi amici!

Il crowdfunding è una maratona, non uno sprint. Richiede costanza nell’aggiornare e ringraziare i sostenitori. Ma se ce la fai, il tuo libro dei sogni diventerà realtà. Leggendo questa guida capirai come trasformare la tua cerchia di amici in una comunità di lettori-investitori.

Pronti al decollo? 🙂

Scegli la piattaforma di crowdfunding giusta

La prima mossa per finanziare il tuo libro con il crowdfunding è scegliere con cura la piattaforma su cui ospitare la campagna. Esistono diversi siti tra cui optare, ognuno con pregi e difetti da valutare attentamente.

Kickstarter e Indiegogo sono i big del settore, frequentati da milioni di utenti. Questa vasta platea è un’arma a doppio taglio: da un lato aumenta la visibilità, dall’altro c’è più competizione con altri progetti. Sono indicati per autori già affermati o con un seguito di fan.

Prima di decidere, valuta con attenzione pro e contro di ogni opzione. Considera le commissioni richieste, i servizi forniti per gestire la campagna e il supporto agli autori. Scegli la piattaforma che meglio si sposa con il pubblico a cui ti rivolgi.

Prepara una presentazione efficace del tuo progetto

Hai scelto con cura la piattaforma di crowdfunding, ora è il momento di convincere i lettori a finanziare la pubblicazione del tuo libro. Come fare? Creando una presentazione accattivante e coinvolgente.

La pagina della campagna è la tua vetrina, sfruttala al massimo! Spiega chiaramente l’idea del libro e il suo valore per i lettori. Condividi qualche estratto per stuzzicare la curiosità.

Racconta la genesi del progetto e la tua passione per la scrittura. Le persone donano a chi è autentico. Mostra anche la tua credibilità: la trama del libro è solida? Hai le competenze per portarlo a termine?

Stabilisci un obiettivo di finanziamento realistico

Dopo aver preparato una presentazione accattivante, è il momento di definire l’obiettivo economico della campagna di crowdfunding. Quanti soldi servono per pubblicare il tuo libro?

Fai due conti (ne parlo anche qui). Considera tutte le spese: editing, copertina, impaginazione, stampa. Aggiungi i costi di spedizione delle ricompense e le commissioni della piattaforma. Meglio stimare leggermente in eccesso.

L’obiettivo deve essere ambizioso ma raggiungibile. Se è troppo basso sembrerà di poco valore, se troppo alto spaventerai i sostenitori. Punta a una cifra che, con un po’ di sforzo in promozione, puoi realisticamente ottenere.

Se non vieni finanziato, niente soldi. Quindi poni un obiettivo alla tua portata. Come un tuffatore che mira all’acqua, non allo spazio cosmico: meglio un tuffo elegante che un tonfo doloroso! Con un obiettivo chiaro e sensato, la pubblicazione del tuo libro è a portata di mano.

Offri ricompense attraenti

I sostenitori del crowdfunding non sono filantropi, vogliono qualcosa in cambio del loro sostegno. Per attirarli servono ricompense originali e invitanti.

Le opzioni classiche sono copie del libro o inserimento nei ringraziamenti. Ma puoi osare di più: serate con l’autore, nomina di un personaggio, visite guidate ai luoghi del romanzo. Più unica è l’esperienza offerta, più donazioni riceverai.

Le ricompense devono anche essere ben strutturate: chi investe 100€ vuole qualcosa in più di chi ne investe 10. Offri bonus esclusivi per grandi contributi.

Sii creativo ma realistico. Evita di promettere qualcosa di troppo costoso da realizzare. Le ricompense sono la carota per attirare i finanziatori, ma non possono prosciugare i fondi raccolti!

Con fantasia e incentivi ben pensati, le ricompense spingeranno i lettori a sostenere il tuo progetto. Il crowdfunding è uno scambio: dai per ricevere. Offri e otterrai.

Promuovi la tua campagna di crowdfunding

Hai preparato la pagina della campagna e definito le ricompense. Ora dovrai spargere la voce per raggiungere i potenziali sostenitori!

I social media sono indispensabili: crea hype con immagini e anticipazioni del libro. Chiedi ad amici e parenti di condividere la campagna, la loro rete conta.

Organizza eventi di presentazione dal vivo: cattura l’attenzione e trasmetti la tua passione. Cerca la copertura di blog e media locali.

Invia materiale promozionale a scuole, biblioteche e librerie interessate all’argomento. Più persone sapranno del progetto, maggiori saranno le possibilità di successo.

Promuovere una campagna è come coltivare un albero: richiede pazienza, dedizione e cura costante. Ma se lo annaffi regolarmente e lo vedi crescere, i frutti arriveranno. Non mollare, continua a comunicare: il tuo libro sta per sbocciare.

Interagisci con i tuoi sostenitori

La campagna è lanciata e i primi finanziamenti arrivano, ma il lavoro non è finito. Per incoraggiare ulteriori donazioni, è fondamentale coltivare la community di sostenitori:

  • Aggiorna backer e follower con contenuti e anticipazioni esclusive. Crea un hashtag per la campagna e condividi i progressi sui social;
  • Ringrazia pubblicamente chi ha contribuito, facendoli sentire parte del progetto. Organizza AMA (Ask Me Anything) per rispondere alle loro domande;
  • Tieni alta l’attenzione, come un giocoliere che continua a lanciare clavette in aria. Se il ritmo rallenta, la magia svanisce;
  • Interagisci con chi ha donato per creare un legame speciale. Sono loro ad aver reso possibile la pubblicazione del tuo libro, trattali con rispetto e gratitudine. Insieme formate una squadra destinata al successo 🙂

Piattaforme di crowdfunding per libri

Nel mare magnum del crowdfunding, quali sono le piattaforme migliori per finanziare un libro? Eccone alcune da tenere d’occhio.

  • Unbound permette di ottenere feedback dai lettori durante la stesura. I sostenitori possono anche scegliere illustrazioni e copertina. È perfetta per creare una versione su misura
  • Pubslush è dedicata alla nicchia dei libri. Gli autori emergenti possono farsi notare in un ambiente più ristretto e davvero interessato all’editoria
  • Kickstarter, nonostante sia generica, ospita molti progetti editoriali di successo. La vasta platea può aiutare, ma c’è più competizione con altre categorie
  • IndieGoGo funziona con raccolte flessibili, quindi si ottengono i fondi anche senza raggiungere il target. Utile per autori meno sicuri sull’obiettivo da fissare.

Queste sono solo alcune opzioni. L’importante è trovare la piattaforma su cui i lettori potranno innamorarsi del tuo libro e sostenerne la pubblicazione.

Creare un video accattivante

Una pagina scritta va bene, ma per catturare l’attenzione dei lettori-sostenitori niente batte un bel video.

Deve essere professionale ma personale. Parla in camera e racconta la genesi del progetto con trasporto. Mostra il dietro le quinte della scrittura, foto dei luoghi descritti nel libro. Inserisci interviste ad autori o esperti che sostengono il progetto. Alterna momenti dinamici con passaggi più riflessivi.

Scegli una colonna sonora emotiva che si sposi con il mood del libro. Cura fotografia e montaggio: la qualità conta. Il video è il biglietto da visita della campagna. Come un trailer cinematografico, deve conquistare lo spettatore nei primi secondi. Punta a emozionare, non solo a informare. Le immagini hanno un potere che le parole non hanno.

Coinvolgere la tua community

Per una campagna di successo, coinvolgi attivamente amici, familiari e follower. Sono il tuo primo pubblico di riferimento.

Chiedi loro di diffondere la campagna online, condividendola sui propri social. Organizza eventi esclusivi per questo gruppo speciale, come cene conAnteprima dei contenuti. Fai sentire le persone vicine e genera hype.

Il segreto è creare un senso di comunità intorno al progetto, con hashtag dedicati e spazi virtuali di discussione. Interagisci e ringrazia tutti per il supporto: spesso i primi finanziatori di una campagna provengono dalla cerchia più stretta.

Aggiornamenti costanti

La campagna è attiva, è ora di nutrirla quotidianamente per farla crescere rigogliosa. Gli aggiornamenti costanti sono fondamentali: pubblica ogni giorno nuovi contenuti sui social come foto, infografiche, citazioni. Mantieni l’attenzione alta.

Quando arrivano nuove donazioni, avvisa tutti ringraziando i nuovi sostenitori. Le buone notizie creano effetto domino.

Racconta piccoli traguardi raggiunti, come ad esempio la scrittura del primo capitolo. I supporter vogliono sentirsi partecipi.

Ringraziamenti e ricompense

La campagna di crowdfunding è giunta al termine con successo! Prima di brindare, ci sono alcune gioie finali da non dimenticare.

  • Manda un messaggio personale a ogni sostenitore, ringraziandolo individualmente per il suo contributo. Senza di loro, niente libro!
  • Prepara con cura le ricompense promesse. Le copie speciali autografate, gli inviti all’evento di lancio. Onora gli impegni;
  • Celebra la comunità che si è creata intorno al progetto. Organizza un incontro pubblico per scambiare idee sui prossimi passi.

Poi finalmente potrai rilassarti e goderti il frutto del tuo lavoro. La pubblicazione di un libro è un viaggio lungo e faticoso, ma la meta è bellissima.

Inserisci nome ed email prima di procedere
Acconsento al trattamento dati personali
Dichiaro di voler ricevere news, risorse e offerte da parte di Youcanprint
Seleziona le caselle se intendi procedere
Iniziare a scrivere un Libro Finire di scrivere un Libro per poi pubblicarlo Scegliere con chi pubblicare il tuo Libro Capire come promuovere il tuo Libro già pubblicato
Scrivere un Libro Pubblicare un Libro Promuovere un Libro
Scrivi Pubblica Vendi

Iscriviti alla Community e ricevi subito la Guida Gratuita del valore di 67€

19.000+ Autori ti stanno aspettando

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

10 metodi per promuovere un libro

10 metodi per promuovere un libro e vendere di più

Abbiamo realizzato un elenco di dieci metodi per promuovere un libro che ogni scrittore può provare e che non richiedono un investimento economico proibitivo, ma...

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Scrivere un libro per bambini spesso viene considerato un compito meno impegnativo che scrivere un libro destinato ai grandi, ma le cose non stanno così Per...

come proteggere il copyright di un libro

Come proteggere il copyright di un libro autopubblicato

Ti sarà sicuramente capitato di pensare a come proteggere il tuo libro dal plagio Magari avrai avuto paura che l'editor a cui ti sei rivolto per far correggere...

presentazione del libro cosa fare

Come si organizza la presentazione di un libro?

La presentazione in libreria è un passo molto importante da fare per un autore e organizzarla non è semplice Ora che il coronavirus sembra dare qualche...

come promuovere un libro autopubblicato

Come promuovere un libro: la guida per orientarsi nel grande mondo del book marketing

Se stai leggendo questo articolo, con molta probabilità sei in procinto di impegnarti nella promozione di un libro, oppure sei alla ricerca di informazioni...

promuovere libro in libreria

3 modi per portare e promuovere il tuo libro in libreria

La libreria rappresenta il luogo per eccellenza dell'editoria e vedere esposto il proprio libro sugli scaffali o in una vetrina è il sogno di ogni scrittore e...

firmacopie a cosa serve

Firmacopie: cos’è, perché è importante per un autore, come si pianifica

Quante volte, leggendo un libro di un autore che ti piace, hai pensato di volerlo assolutamente conoscere Il grande merito delle storie è che creano empatia tra...

come scrivere la quarta di copertina

Come scrivere la quarta di copertina

Quando si parla di quarta di copertina spesso ci si trova davanti ad alcuni miti da sfatare La quarta di copertina non è importante La quarta di copertina...

Come creare la tua pagina autore su Amazon

Amazon Author Central è uno strumento molto utile che Amazon offre gratuitamente e che è, tuttavia, poco utilizzato dagli autori italiani In questa guida ti...

come usare instagram per promuovere un libro

Come usare Instagram per la promozione del tuo libro

Sei uno scrittore con un profilo Instagram e vorresti capire meglio come sfruttarlo per promuovere il tuo libro Usa questa guida ad Instagram per scrittori:...

promuovere libri su amazon

Come promuovere i tuoi libri su Amazon e non solo

Come funziona l'algoritmo di Amazon e come usarlo a tuo favore per la promozione dei tuoi libri Come trovare la categoria giusta per collocare i tuoi libri E poi,...

come trovare le parole chiave più efficaci libro

Come trovare le parole chiave più efficaci per il proprio libro

Scegliere le parole chiave (keywords) giuste per il proprio libro può fare la differenza per il suo posizionamento ed avere un enorme impatto sulle vendite...

Quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato

Quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato?

Se hai appena pubblicato un libro, la domanda più bruciante che ti starai ponendo è: quante copie deve vendere un libro per essere un buon risultato La...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.