Come evitare che il lancio del tuo libro sia un flop: 5 consigli per scrivere un comunicato stampa efficace

Il comunicato stampa che annuncia l’uscita del tuo libro è uno strumento di promozione essenziale e versatile, in quanto può generare recensioni, interviste, articoli su blog e testate giornalistiche, magari l’invito a delle presentazioni.

Se fatto bene, un comunicato stampa può quindi generare un’esposizione impressionante e di lunga durata. Se fatto male, finisce dritto nel cestino. Perciò, evita di commettere gli errori più comuni utilizzando il registro che i giornalisti si aspettano di leggere, ossia, quello di un tipico articolo informativo.

Potresti rimanere stupito di quanto i giusti accorgimenti riescono a fare la differenza.

5 consigli per scrivere un comunicato stampa efficace

Non si tratta di te, si tratta del tuo libro e di cosa potrebbe fare per la persona a cui stai scrivendo. Intende educare, informare, intrattenere, illuminare?

Gli autori di solito tendono a puntare i riflettori su se stessi, ma tu evita di presentare te stesso immediatamente con il titolo o il primo paragrafo del comunicato – ci sono altre sezioni in cui potrai inserire le tue informazioni personali – queste sfruttale per stimolare l’interesse dei giornalisti a cui ti rivolgi.

Proprio come il titolo e il primo paragrafo del tuo libro devono essere veramente buoni, per invogliare il pubblico alla lettura, titolo e introduzione del comunicato stampa devono essere altrettanto interessanti e coinvolgenti.

Evita gli spot pubblicitari. Un comunicato stampa che suona come un annuncio va bene per un’inserzione, non per un articolo. Scrivi nell’ottica di voler condividere con il resto del mondo informazioni sul libro che hai pubblicato e per adesso solo tu conosci. Qual è l’aspetto che più potrebbe interessare?

Prova a prendere spunto dal testo che hai scelto per il retro della copertina, magari rendendolo più personalizzato con una breve introduzione come: “Spero che possa utilizzare questa…”; “Se ha delle domande…”

La qualità del tuo lancio riflette la qualità del tuo libro. I giornalisti non possono riferire di ogni nuovo libro di cui vengono a conoscenza. E’ proprio il comunicato stampa che dovrebbe aiutarli a decidere, perciò, se il tuo non è ben scritto o ha un sacco di errori, chi lo legge potrebbe pensare che il libro si attesti sullo stesso livello e nessuno vuole dedicare spazio e tempo ad un libro che non soddisfa.

Cerca di dare un’immagine professionale anche quando invii un’email. Non hai bisogno di utilizzare un design particolare, con più tipi di caratteri e dimensioni, concentrati sul messaggio.

Non inviare allegati. I giornalisti di solito non aprono gli allegati da parte di persone che non conoscono. Ciò significa che il comunicato stampa non verrà letto, il che potrebbe spiegare alcuni risultati deludenti. Copia e incolla il tuo comunicato stampa nel modulo messaggio di posta elettronica.

E infine non dimenticare di:
– aggiungere la tua firma personalizzata, con tutti i tuoi contatti e link dove si può acquistare il libro;
– chiedere di condividere la notizia con altre persone che potrebbero essere interessate al libro;
– ricontrollare grammatica e ortografia ancora una volta;
– premere invio!

8 Commenti

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.
We do not share your personal details with anyone.