Novità Youcanprint

Come è cresciuto il consumo degli audiolibri nel 2018

4 minuti di lettura
crescita del consumo di audiolibri nel 2018

La metà degli americani ha ascoltato almeno un audiolibro nel corso del 2018. È il risultato del sondaggio condotto da Edison Research e da Triton Digital per conto dell’Audio Publishers Association (APA) (link), l’associazione che sostiene gli interessi commerciali comuni e collettivi degli editori di audiolibri.

In un anno il consumo degli audiolibri è cresciuto del 6%

Un dato importante, quello che arriva da oltreoceano, che certifica come il consumo degli audiolibri sia in continua crescita, soprattutto tra le generazioni più giovani. Dal medesimo sondaggio, condotto lo scorso anno, era emerso che la percentuale di coloro che avevano ascoltato un audiolibro si attestava intorno al 44%. Nel giro di dodici mesi, dunque, c’è stato un significativo aumento del numero di fruitori.

Si tratta di percentuali molto più alte rispetto a quelle nostrane (come abbiamo visto in un recente articolo – link), ma si tratta, comunque, di dati che possono rivelarsi molto utili per guidare il lavoro degli editori che pubblicano audiolibri e anche quello degli autori che distribuiscono i propri audiolibri in maniera indipendente tramite il self-publishing (link)

Il sondaggio

Lo studio è stato condotto tra gli americani di età uguale o superiore a 18 anni che hanno ascoltato un audiolibro completo. Edison Research ha intervistato on line 1.009 persone nel mese di gennaio di quest’anno.

Le abitudini di ascolto degli audiolibri

Il sondaggio evidenzia in modo particolare le abitudini di ascolto degli audiolibri. Innanzitutto, l’indagine annuale dell’Apa ha dimostrato che oltre la metà degli ascoltatori è riuscita a trovare “nuovo” tempo a disposizione per la fruizione di audiolibri.

L’aumento del numero dei fruitori può essere in parte attribuito all’incremento dell’ascolto durante i tragitti in auto, che ha superato la casa come posizione di fruizione. Se, infatti, l’indagine condotta lo scorso anno vedeva la casa al primo posto, con il 71% (mentre l’automobile era al 69%), il sondaggio di quest’anno vede l’automobile piazzarsi in cima alla classifica, con il 74%, mentre gli ascoltatori di audiolibri in casa sono scesi al 68%.

Il ruolo della tecnologia: sistemi in-dash e smart speaker

In tutto ciò, la tecnologia gioca un ruolo importantissimo. Il sondaggio, infatti, mostra che il 19% degli americani dai 12 anni in su utilizza, nella propria auto, sistemi di informazione e intrattenimento in-dash. E più del 60% delle persone che usano questi sistemi ha ascoltato almeno un audiolibro.

Fa ben sperare anche la proliferazione degli smart speaker domestici. Più del 40% degli ascoltatori di audiolibri di età pari o superiore ai 18 anni, infatti, ha dichiarato di possedere uno smart speaker. Di questi, tre su dieci hanno ascoltato almeno un audiolibro sul proprio altoparlante intelligente: questa tecnologia, dunque, potrebbe essere un’opportunità significativa per far crescere il consumo di audiolibri.

L’audiolibro aiuta a leggere di più e più velocemente

Lo studio, inoltre, rivela che circa il 40% degli ascoltatori di audiolibri concorda sul fatto che questo tipo di fruizione li aiuta a “leggere” di più. Dato, questo, che trova conferma nel fatto che il 56% di coloro che ascoltano e leggono libri, ritiene che quella dell’audiolibro sia la via più veloce per leggere più velocemente.

Il sondaggio ha rivelato anche che i consumatori hanno ascoltato una media di 6,8 audiolibri negli ultimi 12 mesi (l’anno precedente questo valore si era attestato a 6,5).

Età e generi preferiti

Il 55% degli ascoltatori ha meno di 45 anni, mentre il 51% degli ascoltatori frequenti ha un’età compresa tra i 18 e i 44 anni.

Il genere preferito rimane la letteratura e, in particolare, le categorie Mystery, Thriller e Suspence. A seguire, ci sono i testi di saggistica storica, di biografie e di memorie e i testi umoristici. Oltre la metà degli ascoltatori di audiolibri ha anche ascoltato un podcast nell’ultimo mese: questo, secondo i ricercatori, è un dato che connota la forte associazione tra gli ascoltatori di podcast e quelli di audiolibri.

Le conclusioni

“Questi nuovi dati – sono le parole di Chris Lynch, co-presidente del comitato di ricerca dell’Apa e presidente della Simon & Schuster Audio – confermano le tendenze positive che abbiamo avuto negli ultimi anni. Gli audiolibri stanno diventando più mainstream e la maggior parte della crescita proviene da persone che usano la tecnologia per trovare tempo durante il giorno per leggere più libri. Raggiungere la soglia del 50% è un traguardo importante, ma le notizie ancora più importanti sono che i dati indicano un significativo miglioramento nel futuro”.

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

I libri di Youcanprint ordinabili anche librerie di Ibs.it!

Amiamo le librerie Non abbiamo mai nascosto la nostra passione per l'atmosfera e l'esperienza di acquisto che solo una libreria fisica può dare! È proprio...

Deposito legale

Il Deposito Legale dei tuoi libri

Chiariamo subito un aspetto fondamentale: di ogni libro cartaceo pubblicato in Italia è obbligatorio effettuare il deposito legale Con “deposito legale”...

Arriva il tasto MODIFICA: richiedi le correzioni in maniera semplice!

Siamo orgogliosi di annunciare il rilascio di una nuova e utilissima funzionalità nella nostra piattaforma: il tasto MODIFICA LIBRO Grazie a questa...

Come creare e modificare la tua pagina autore

La pagina autore è un importante strumento che può permettere ai tuoi lettori di conoscerti e di avere traccia delle tue pubblicazioni e da oggi le nuove...

Da oggi l’isbn è gratis, per sempre

Siamo felicissimi di annunciare che da oggi e per sempre l'isbn sarà completamente gratuito Da oggi inizia la rivoluzione in Youcanprint, un percorso...

cose fatte nel 2021

Il 2021 di Youcanprint

Il 2021 è stato un anno incredibile per Youcanprint Tutto questo non sarebbe stato possibile senza la fiducia che ci hai dimostrato insieme a quella di...

dati AIE 2021 editori

Essere i primi in Italia è una grande responsabilità

"Da grandi poteri derivano grandi responsabilità" lo so che non è una citazione letteraria ma è la prima cosa che ho pensato guardando il Rapporto sullo...

page down

Page chiuderà il 1 Gennaio 2022

Chiudiamo Page per darti di più! Abbiamo sentito sempre una grande responsabilità nei confronti dei nostri autori sia per tutto ciò che facciamo e anche per...

diritti d'autore vendita libri

Semplificata la richiesta di pagamento dei diritti d’autore: carta e spedizione postale addio!

Siamo l'unica piattaforma di self publishing che agisce da sostituto d'imposta per gli autori e che offre totale garanzia dal punto di vista fiscale La...

arriva la copia di prova youcanprint

Stampa una copia di prova prima di pubblicare il tuo libro

La qualità di un libro non si trova soltanto nelle parole che vi sono scritte ma anche nell'impaginazione e nei materiali di stampa È importante...

Da oggi puoi rimuovere l’estratto del tuo libro dallo store di Youcanprint

Da marzo 2022 c'è una novità importante per gli autori Youcanprint Ascolto e libertà sono due tra i nostri valori aziendali a cui nel lavoro di ogni giorno...

Youcanprint Accelerator

Accelerator: il primo servizio di promozione di Youcanprint

L'obiettivo di Accelerator è creare "Bestseller!" È un programma esclusivo e gratuito di Youcanprint che seleziona i libri che hanno maggiore potenziale e li...

Diventa un selfpublisher migliore: scopri il menù formazione

La formazione continua è un pilastro della visione Youcanprint Realizzare il sogno di diventare scrittore e di pubblicare un libro significa, per noi, mettersi...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.