Scrivere

I 7 migliori libri di Stephen King

8 minuti di lettura 3 Commenti
migliori libri stephen king

Stephen King è tra gli scrittori contemporanei più apprezzati. Il suo stile a tinte fosche ha convinto milioni di persone in tutto il mondo a leggere i suoi oltre 50 romanzi e i suoi innumerevoli racconti brevi.

A rendere il Re del Terrore noto in tutto il mondo hanno contribuito i numerosi adattamenti cinematografici dei suoi libri, alcuni dei quali davvero indimenticabili ed entrati a pieno titolo nel gotha dei film più belli di sempre. Tra questi, dobbiamo menzionare pellicole come Shining e IT.

Le trame avvincenti dei suoi libri e lo stile inconfondibile hanno fatto sì che Stephen King diventasse una vera e propria icona vivente del genere horror. Inoltre, una produzione così lunga e ricca di autentiche pietre miliari, rende molto difficile stilare un classifica dei migliori romanzi di Stephen King.

Per ovviare al problema, abbiamo deciso di comporre una semplice lista con quelli che secondo noi sono i migliori 7 libri di uno scrittore che ha saputo affidare le sue parole all’eternità!

Se anche tu hai un debole per il genere horror e ti piace produrre racconti brevi e romanzi, dai un’occhiata ai servizi per autori proposti da Youcanprint. Avrai a disposizione tutto ciò che ti occorre per promuovere la tua opera e farla conoscere al mondo. La storia di Youcanprint si intreccia con quella di migliaia di persone che hanno realizzato il proprio sogno scrivendo e pubblicando un libro. Tutto ciò grazie al supporto di Youcanprint in fase di scrittura, pubblicazione e promozione del testo.

Tornando ai libri di Stephen King, ecco quali sono quelli da non perdere per nulla al mondo.

1. L’ombra dello scorpione – The Stand

L’assunto su cui si basa questo romanzo è che un solo errore può risultare fatale. A causa della superficialità di alcuni addetti che lavorano all’interno di un laboratorio di massima sicurezza, un terribile virus comincia a diffondersi tra la gente, mietendo migliaia di vittime. Nulla sembra poterlo arrestare e ogni tentativo appare vano.

Il genere umano arriva sull’orlo del baratro, eppure una speranza c’è ancora: a farcela sono soltanto coloro che affidano la propria vita a Mother Abagail, una veggente ultracentenaria. L’ombra dello scorpione è stata l’opera di Stephen King alla quale l’autore ha concesso più tempo: ben sedici mesi. Lo scrittore, infatti, ha ammesso di essere giunto a un punto morto e che è stato più volte sul punto di abbandonare il progetto. Per fortuna, ciò non è mai successo!

2. La zona morta

Azione, colpi di scena e tanta, tanta tensione: sono questi gli ingredienti principali de La zona morta. Questo romanzo è un thriller in grado di tenere il lettore incollato alle sue pagine dall’inizio alla fine. Il protagonista della vicenda è Johnny, un uomo che, risvegliatosi da un coma durato ben quattro anni, scopre casualmente di aver acquisito un’abilità speciale.

È in grado di leggere nella mente delle persone che incrocia per strada: per farlo, è sufficiente un leggero contatto fisico. Grazie a questo straordinario potere, riesce a venire a conoscenza di un importante segreto politico. Si tratta del quinto romanzo pubblicato da Stephen King e del primo giunto in vetta alla classifica dei best seller. Soltanto quattro anni dopo la sua pubblicazione, il libro è diventato una pellicola cinematografica. Il film, diretto da David Cronenberg, è stato presentato nel 1983.

3. Misery

Il protagonista del romanzo, pubblicato nel 1987, è un noto scrittore di nome Paul Sheldon. Un giorno, una sua ammiratrice lo rapisce perché ossessionata da lui. La colpa di Sheldon, secondo la rapitrice, sta nell’aver fatto morire Misery, uno dei personaggi creati dalla penna dello scrittore. La donna adora Misery e non si rassegna alla scomparsa del suo personaggio preferito.

Per vendicarsi di Paul, comincia ad abusarne fisicamente e psicologicamente, obbligandolo a scrivere un nuovo romanzo soltanto per lei, all’interno del quale Paul deve riportare in vita la protagonista. Lo scrittore comincia a lavorare sul libro, ma l’umore della rapitrice oscilla pericolosamente, raggiungendo limiti sempre più estremi.

Quando Paul tenta di evadere, lei gli amputa un piede e uccide uno dei poliziotti che stanno investigando sulla scomparsa dello scrittore. Mentre la polizia inizia a stringere il cerchio intorno alla donna, la situazione di Paul diventa sempre più disperata, sia per le sue condizioni fisiche che per la stesura del libro. Nel 1988, un anno dopo la sua pubblicazione, il romanzo si è aggiudicato il Premio Bram Stoker.

4. Il Miglio Verde

Chi non conosce Il miglio verde? Coloro che non hanno avuto la fortuna di leggere il romanzo, avranno certamente visto il film, i cui protagonisti sono Tom Hanks e Michael Clarke Duncan. The Green Mile è un romanzo fantasy a tinte fosche, ambientato in un carcere di massima sicurezza. Il titolo richiama quell’ultimo tratto di strada che separa i prigionieri condannati alla pena capitale dal braccio della morte.

Il protagonista del romanzo è Paul Edgecombe, capo delle guardie carcerarie ormai in pensione. Paul percepisce la bontà d’animo di John Coffey, prigioniero condannato a morte per il presunto omicidio di due sorelline. Dopo aver indagato sull’avvenimento ed aver scoperto la verità, Paul fa di tutto per provare la sua innocenza. A remargli contro, però, c’è Percy, una guardia carceraria estremamente crudele. Il romanzo nasce come “storia da letto”, che l’autore sviluppava e metteva su carta a letto, di notte, quando non riusciva a dormire a causa dell’insonnia. Prima di essere pubblicata, la trama de Il Miglio Verde è stata modificata diverse volte.

5. Shining

Tra i romanzi più famosi di Stephen King c’è senza dubbio Shining. La vicenda è nota anche grazie allo splendido film girato da Stanley Kubrick e interpretato da Jack Nicholson, Shelley Duvall e Danny Lloyd. L’intera trama si svolge all’interno dell’Overlook Hotel, un misterioso albergo che si erge imponente ed austero tra i monti del Colorado.

Jack Torrance è uno scrittore che sta facendo di tutto per scrivere un buon libro e sfruttarlo per diventare famoso. Finora, però, non è ancora riuscito ad ottenere il tanto ambito successo, quindi decide di accettare un posto di lavoro tranquillo che gli consenta di concentrarsi sul soggetto del suo prossimo libro. Il lavoro consiste nel diventare il custode invernale dell’albergo, vuoto in attesa del ritorno della bella stagione. Tuttavia, nel recente passato, l’hotel è stato teatro di omicidi e altri terribili accaduti. Non appena Torrance vi si trasferisce in compagnia della propria famiglia, le forze oscure che risiedono nelle stanze dell’albergo tornano a scatenarsi…

6. IT

Tra i più grandi successi di Stephen King figura IT, il romanzo in cui il male è personificato in una delle paure più diffuse al mondo: i clown. La trama è ambientata a Derry, una cittadina del Maine in cui la vita scorre tranquilla, a parte qualche episodio di violenza su cui la polizia indaga. I protagonisti della vicenda sono Bill e George Denbrough, due fratellini.

Tutto ha inizio nell’ottobre del 1957. Una misteriosa entità multiforme si risveglia da un letargo durato oltre 27 anni e interamente trascorso nelle profondità di Derry. Per qualche strano motivo, il male assume le sembianze del clown Pennywise. Il primo incontro avviene proprio con George, un bambino di sei anni che sta provando a recuperare una barchetta di carta finita in un canale di scolo.

Pennywise si impadronisce della barchetta e avvicina George attraverso la grata del tombino. Fingendo di volergli rendere la barchetta, afferra il piccolo e lo uccide brutalmente, divorandogli un braccio. Il resto del romanzo è un crescendo di violenza, terrore e suspense, fino al capitolo finale, segnato da una tremenda tempesta che scuote Derry fino alle fondamenta.

7. L’istituto

Il protagonista della vicenda è un ragazzino di nome Luke. Una sera, un gruppo di sconosciuti si introduce in casa sua, ammazza entrambi i genitori e lo rapisce, rinchiudendolo in un istituto. Perché tanta violenza e, soprattutto, cosa ha spinto il gruppo di balordi ad affidare il ragazzino a quell’istituto per minori? Insieme a Luke, nello strano istituto vivono tanti altri bambini, tutti dotati di abilità speciali.

Ciò che interessava ai rapitori erano proprio tali poteri, di cui qualcuno al di sopra delle parti vorrebbe impossessarsi. Luke tenta in ogni modo di uscire dalla trappola in cui si trova e, soprattutto, di uscirne vivo. L’istituto è uno dei romanzi più recenti di Stephen King, pubblicato nel 2019, ma assolutamente meritevole di una lettura. La trama ricca di colpi di scena e l’empatia di Luke verso i bambini che si trovano nelle sue stesse condizioni, sono le caratteristiche migliori di un romanzo davvero imperdibile.

***

Scarica subito le guide GRATUITE su:

Iscriviti a Youcanprint | La Community Ufficiale

Partecipa al sondaggio e ricevi la nuova Guida per il Tuo libro in Selfpublishing

Inserisci nome ed email prima di procedere
Acconsento al trattamento dati personali
Dichiaro di voler ricevere news, risorse e offerte da parte di Youcanprint
Seleziona le caselle se intendi procedere
Iniziare a scrivere un Libro Finire di scrivere un Libro per poi pubblicarlo Scegliere con chi pubblicare il tuo Libro Capire come promuovere il tuo Libro già pubblicato
Scrivere un Libro Pubblicare un Libro Promuovere un Libro
Scrivi Pubblica Vendi

Iscriviti alla Community e ricevi subito la Guida Gratuita del valore di 67€

19.000+ Autori ti stanno aspettando

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

congiungitvo come si usa

Il se vuole sempre il congiuntivo? Teoria, esempi, trucchi per ricordare

Il se vuole sempre il congiuntivo Bella domanda, anche perché già quando si parla di congiuntivo le cose si fanno difficili Tuttavia chi scrive, che sia un...

Come si scrive una tesi di laurea

I 6 consigli di Umberto Eco per scrivere una tesi di laurea

Il saggio di Umberto Eco "Come si fa una tesi di laurea" (Bompiani, 1977) parte dai fondamentali, spiegando che cos'è una tesi di laurea Ma, se sei qui,...

le figure retoriche nella scrittura

Le figure retoriche nella scrittura di un testo: tipologie ed esempi

Che tu sia o meno uno scrittore emergente o professionista, oppure un semplice appassionato di scrittura creativa e desideri cimentarti in questo campo,...

incipit perfetto

8 consigli per scrivere un incipit perfetto per il tuo libro

L'incipit è più di un semplice inizio: è una finestra sul cuore della storia Attraverso esso, si mostrano non solo il personaggio principale, ma anche il tono,...

5 step per scrivere un libro

Come scrivere un libro, i 5 step fondamentali

Hai deciso di scrivere un libro o lo stai già facendo Ecco 5 step, fra cui la Piramide di Freytag, che ti aiuteranno a farlo senza perdere altro tempo 1...

generi letterari

Generi letterari: definizione ed elenco

Quante volte sentiamo parlare di "genere letterario" Forse è un concetto poco conosciuto da chi non ama scrivere o leggere, ma che rappresenta un argomento...

font migliore per un libro

Qual è il font migliore per il tuo romanzo?

Scegliere il font migliore per scrivere un romanzo non è così semplice Nel self publishing, la libertà di non avere un editore alle spalle consente agli autori...

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Scrivere un libro per bambini spesso viene considerato un compito meno impegnativo che scrivere un libro destinato ai grandi, ma le cose non stanno così Per...

dare il titolo giusto

Come trovare il titolo giusto per il tuo libro: la guida pratica

Hai finito di scrivere il tuo libro finalmente Dopo mesi e mesi di fatica è arrivato anche il momento di scegliere il titolo giusto e questo è un compito che...

Prefazione del libro come si scrive

Cos’è e come si scrive la prefazione di un libro?

La prefazione di un libro rimane sempre un elemento misterioso: è necessaria È utile Ma soprattutto cos'è e come si scrive la prefazione di un...

genere letterario giallo

Genere letterario Giallo: genesi, sviluppo e caratteristiche

Come è nato il genere giallo Il genere giallo è riconducibile con ogni probabilità a quello poliziesco; ad ogni modo, recentemente, sono nati filoni...

genere letterario horror

Genere letterario Horror: storia, struttura, temi di un genere amatissimo

Come è nato il genere horror Il genere letterario horror non ha un'origine temporale ben specifica in quanto diversi temi horror sono stati scritti fin...

low content book

Low content book: cos’è e come pubblicarne uno

Da qualche tempo negli Stati Uniti stanno ottenendo uno straordinario successo i Low Content Book: si tratta di libri con poco contenuto che rappresentano un...

3 Commenti

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.