Scrivere

Come migliorare i tuoi ebook grazie ai link e alle note

3 minuti di lettura
  • Home
  • /
  • Scrivere
  • /
  • Come migliorare i tuoi ebook grazie ai link e alle note

Spesso ci si domanda cosa offrano in più, gli eBook, rispetto ai libri cartacei. Molti si chiedono perché acquistare un eBook, se vale la pena farlo solo per il costo più basso.

Bene, gli eBook possono offrirci una miriade di possibilità in più rispetto al libro cartaceo. Anche io sono un amante del cartaceo, un romantico che ama riempire la propria libreria con libri letti e da leggere, ma i vantaggi dell’eBook sono indubbiamente molti.

E non parlo solo dei costi più bassi o della comodità di inserirne a migliaia in un unico eBook reader da portarsi dietro. Parlo di contenuti.

Parlo di contenuti arricchiti (i cosiddetti Enhanced Book), di contenuti multimediali, di contenuti che possano offrire molto di più di ciò che l’autore ha scritto. E, allora, perché non sfruttare questa opportunità per rendere i tuoi eBook ancora più accattivanti?

Mettiamo che tu scriva narrativa. E mettiamo che tu stia parlando del terribile assassinio di Mister Vattelapesca. Mettiamo che tu abbia deciso che di quell’omicidio se ne sta occupando il giornalista Pippo che scrive sul giornale “Corriere di Pippo”.

Perché non inserire, nella versione eBook, un bel link o un contenuto embedded (incorporato nell’eBook) che riporti gli articoli del giornalista Pippo durante tutta la sua indagine sul crimine?

Dici: dove li prendo questi articoli? Li crei! Metti su un sito che si chiama “CorrierediPippo.it” e rimandi agli articoli che pubblicherai su quel sito. Il gioco è fatto.

E se Mister Vattelapesca, prima di morire, avesse lasciato un videomessaggio ai suoi eredi? Ottimo! Potresti inserire un bel video, nell’eBook, in cui un attore che interpreta Mister Vattelapesca recita le sue ultime memorie.

Ti basterà mettere il video su uno dei tanti spazi cloud che ci sono in giro (a prezzi stracciati, se non gratuiti) e poi embeddarlo (come si dice in gergo).

Meglio ancora se scrivi manuali. A questo punto potrai sbizzarrirti nell’inserire infografiche, mappe mentali, video, note particolari, presentazione Power Point e tutto quello che potrà venirti in mente per arricchire ancor più il tuo testo.

Attenzione a non esagerare, però. Specialmente se scrivi narrativa. Lo scopo della narrativa è quella di far volare la fantasia del lettore, di far lavorare la sua mente, di far immaginare personaggi e scenari.

Il mio consiglio è quello di non esagerare nell’ inserire materiale multimediale, o rischi di rompere l’atmosfera. Ti consiglio di non mostrare mai i volti dei personaggi principali, lascia che ognuno disegni, nella propria mente, il viso dell’eroe e del cattivo.

Te lo dico perché, ogniqualvolta ci si presenti una novità così succulenta,  il nostro primo atteggiamento è quello di strafare, di sfruttare al massimo le potenzialità e non farci scappare l’occasione. Inserire video (anche in 3D), sottofondi musicali, la voce di un narratore che ci legge le pagine e tanto altro è molto forte. Lo so.

Ma, così facendo, si rischia sempre di rovinare la festa. La giusta dose sta sempre nel mezzo, non lo dimenticare.

A presto e occhio alla penna!

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

congiungitvo

Il se vuole sempre il congiuntivo? Teoria, esempi, trucchi per ricordare

Il se vuole sempre il congiuntivo Bella domanda, anche perché già quando si parla di congiuntivo le cose si fanno difficili Tuttavia chi scrive, che sia un...

Umberto Eco Tesi di Laurea

I 6 consigli di Umberto Eco per scrivere una tesi di laurea

Il saggio di Umberto Eco "Come si fa una tesi di laurea" (Bompiani, 1977) parte dai fondamentali, spiegando che cos'è una tesi di laurea Ma, se sei qui,...

incipit perfetto

8 consigli per scrivere un incipit perfetto per il tuo libro

L'incipit di un romanzo è davvero una delle cose più difficili da scrivere In quest'epoca di gratificazione istantanea, brevi momenti di attenzione e...

Generi letterari: definizione ed elenco

Quante volte sentiamo parlare di "genere letterario" Forse è un concetto poco conosciuto da chi non ama scrivere o leggere, ma che rappresenta un argomento...

Come trovare il titolo giusto per il tuo libro: la guida pratica

Hai finito di scrivere il tuo libro finalmente Dopo mesi e mesi di fatica è arrivato anche il momento di scegliere il titolo giusto e questo è un compito che...

font migliore per un libro

Qual è il font migliore per il tuo romanzo?

Scegliere il font migliore per scrivere un romanzo non è così semplice Nel self publishing, la libertà di non avere un editore alle spalle consente agli autori...

scrivere un libro per bambini

Come scrivere un libro per bambini e farlo conoscere

Scrivere un libro per bambini spesso viene considerato un compito meno impegnativo che scrivere un libro destinato ai grandi, ma le cose non stanno così...

come scrivere un libro guida completa

Come scrivere un libro dall’idea alla struttura: la guida completa

Introduzione e consigli utili Intreccio, trama, fabula, personaggi, dialoghi, incipit, finale, sono solo alcuni degli elementi che compongono la scrittura di...

Cos'è e come si scrive la prefazione di un libro

Cos’è e come si scrive la prefazione di un libro?

La prefazione di un libro rimane sempre un elemento misterioso: è necessaria È utile Ma soprattutto cos'è e come si scrive la prefazione di un libro È...

Come scrivere un libro, i 5 step fondamentali

Hai deciso di scrivere un libro o lo stai già facendo Ecco 5 step, fra cui la Piramide di Freytag, che ti aiuteranno a farlo senza perdere altro tempo...

scrittura creativa esercizi

7 esercizi di Scrittura Creativa da mettere subito in pratica

L’importanza della scrittura creativa Quante volte ti è capitato di andare in libreria e comprare un libro solo perché ti hanno colpito le prime tre o...

genere letterario giallo

Genere letterario Giallo: genesi, sviluppo e caratteristiche

Come è nato il genere giallo Il genere giallo è riconducibile con ogni probabilità a quello poliziesco; ad ogni modo, recentemente, sono nati filoni...

genere letterario horror

Genere letterario Horror. Storia, struttura, temi di un genere amatissimo

Come è nato il genere horror Il genere letterario horror non ha un'origine temporale ben specifica in quanto diversi temi horror sono stati scritti fin...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.