Self-publishing Ambassador

Il caso “Voglio la mamma” di Mario Adinolfi: self-publishing di successo

3 minuti di lettura 1 Commento
mario-adinolfi

Voglio la mamma” è il mio ottavo libro e dal 1996, anno di pubblicazione del mio primo saggio, è la prima volta che ho scelto di rinunciare a un editore “tradizionale”. L’esperienza del self-publishing mi tentava da tempo e avendo per le mani del materiale che avevo scritto che sapevo sarebbe stato molto dibattuto, ho scelto di non sottostare a alcun condizionamento degli editors e di assumermi in proprio la responsabilità del libro.

Ho scritto di temi etici e non volevo che ci fossero equivoci: il libro doveva essere esattamente come lo avevo redatto e pensato, anche materialmente. Piccolo, agile, da portare in tasca, supportato da una versione ebook immediatamente accessibile ovunque. Youcanprint, dopo una serie di ricerche, mi è sembrata l’azienda che meglio si adattava alle mie esigenze di self-publishing e credo che la scelta sia stata di reciproca soddisfazione.

Il libro ha venduto moltissimo e ancora oggi a oltre sei mesi dall’uscita è in classifica su Amazon. Ho annunciato per fine 2014 una sorpresa ai miei lettori, tutti assiepati nella pagina Facebook di “Voglio la mamma”, che conta ormai più di trentamila amici. Credo proprio sarà una sorpresa di nuova targata Youcanprint.

“Voglio la mamma” mi pare sia diventato un vero e proprio caso editoriale, io ho una qualche visibilità televisiva ma neanche lontanamente paragonabile a quella dei Gramellini e dei Travaglio (i cui libri peraltro sono pubblicati da vere e proprie corazzate dell’editoria), con i quali però me la combatto in classifica.

Se saranno confermate le attese che ripongo in Youcanprint posso annunciare fin d’ora che tenterò questo esperimento: dopo il successo con la saggistica, voglio portare in classifica a livelli top anche un prodotto di narrativa self published. Vorrei aiutare così concretamente i tanti autori che ripongono in questa innovativa forma di editoria molte speranze, sdoganando definitivamente il lavoro compiuto da Youcanprint e portandolo all’altezza delle case editrici che da sempre si spartiscono classifiche e proventi dell’editoria libraria mainstream in Italia.

Mario Adinolfi

Acquista “Voglio la mamma” di Mario Adinolfi in versione cartacea e in versione ebook.

Mario Adinolfi  firma articoli e servizi per i quotidiani Avvenire, Europa, Il Popolo, e La Discussione, e per la Radio Vaticana. Approda poi alla RAI dove lavorerà per il TG1. È autore e conduttore di programmi radiofonici e televisivi per l’emittente pubblica e per varie emittenti private (Contro Adinolfi, 70in2 con Daniele Capezzone, Polifemo,Domani è Tardi, il Tornasole, Morning Show). Dal 2007 ha condotto su MTV Italia il programma Pugni in Tasca dove ha affrontato temi riguardanti la mafia, la precarietà, le ingiustizie sociali, le discriminazioni e i disagi familiari al cospetto dei giovani. Leggi tutto su Wikipedia

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

Laura Latini: “Leggere e scrivere, un piacere e un modo per imparare a riflettere”

Salve, mi chiamo Laura Latini Sono nata a Venezia ed ora vivo nella vicina Mestre Felicemente sposata, ho due figli e due nipoti, ai quali sono molto...

Camilla Moro – Una tigre in giardino

Scrivo da circa vent’anni Non si tratta del mio primo lavoro, scrivo solo quando ne sento l’urgenza, quando comunicare agli altri il mio pensiero mi pare...

“La scrittura, una passione arrivata all’improvviso”. L’autrice Angela De Tommaso si racconta

Ciascuno di noi ha dei sogni nel cassetto e non è vero che non si realizzano Quando meno te lo aspetti qualcosa accade, basta sperare e non arrendersi mai Il mio...

“Grazie a Youcanprint un editore ha pubblicato i miei libri”. La storia di Lello Lucignano

Sono molto felice di raccontare la mia storia letteraria, breve ed intensa, proprio qui sul blog della Youcanprint, da dove è partita la mia avventura Proprio in...

Manuela Vitale: “Scrivere è il mio momento di libertà”

Dopo la pubblicazione del mio romanzo “Fin sopra l’amore” (in cartaceo e in ebook) la domanda che mi pongono di frequente è: “Dove trovi il tempo per...

Franco Vecchi e il suo ebook sul vino: il racconto dell’autore

Mi chiamo Vecchi, Franco Vecchi vi ricorda qualcosa Poco originale ma non sapevo proprio come iniziare Ho sempre avuto l’hobby dell’hobby, vuol dire che fin da...

L’autore Steed Gamero vince il Premio Letterario Camaiore

Pubblichiamo un articolo di Roberto Malini sul libro di Steed Gamero "I ragazzi della casa del Sole", pubblicato da Youcanprint in coedizione con Lavinia...

Self-publishing Ambassador: Daniela Ciotti racconta la sua esperienza

Pubblichiamo un nuovo post nella rubrica Self-publishing Ambassador, dedicata al racconto diretto delle esperienze di autori e autrici che hanno scelto il...

Elia Esposito, il booktrailer di “Bassa Frequenza” premiato al Trailers FilmFest

L'autore Elia Esposito è stato premiato al Trailers FilmFest per il booktrailer della sua opera "Bassa Frequenza", pubblicata nel 2015 in cartaceo ed ebook con...

“Grazie a Youcanprint pubblicare non è più un problema”. La storia di Veronika Santiago

Ciao a tutti, mi chiamo Veronika e sono nata il 25 marzo nella città del Sommo Poeta dove ancora oggi vivo e lavoro (l’anno di nascita è protetto da...

Booktrailer! “Pezzi mancanti di te” di Teresa Di Gaetano

Sono trascorsi cinque anni e Miss Emma Wellinton è diventata a tutti gli effetti Mrs Thorton Vive a Laenerin con Gilbert Ma mentre lui la riempie di cure e di...

Il bisogno di raccontare una propria storia: Arnaldo Baguzzi racconta la sua esperienza di selfpublishing

Penso che a qualunque età possa succedere di avvertire il bisogno di raccontare una propria storia: io ho aspettato di avere cinquant’anni Non l’ho deciso, è...

“Nessuno potrà impedirmi di investire sul frutto della mia creatività”: Valerio Navangione e la sua esperienza con Youcanprint

In molti attribuiscono al self-publishing un appellativo sgradito: “Vanity-press" Io voglio (e posso) sconfessare chi, con troppa leggerezza, rilascia...

1 Commento

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.