Self-publishing Ambassador

“Grazie a Youcanprint un editore ha pubblicato i miei libri”. La storia di Lello Lucignano

il-sogno-di-maratSono molto felice di raccontare la mia storia letteraria, breve ed intensa, proprio qui sul blog della Youcanprint, da dove è partita la mia avventura.

Proprio in questo periodo dello scorso anno, cercavo disperatamente un editore che volesse pubblicare il mio scritto. Un vortice di emozioni mi attanagliava ogni qualvolta arrivava una mail, ma puntualmente erano sempre editori cosi detti “a pagamento”… allora decisi: meglio il Self. E fu amore a prima vista…

Solo coloro i quali hanno vissuto questa esperienza possono avere le stesse sensazione, il pacco con il tuo libro a casa è qualcosa di meraviglioso, di inenarrabile. Poi vederlo nello store Youcanprint e nelle altre piattaforme come La Feltrinelli, In Mondadori ed altre, sublime…

Poi all’improvviso le e-mail che da tanto aspettavo: più di una casa editrice tradizionale, e senza contributo, voleva il mio romanzo.

Optai per la Cavinato Editore International di Brescia e ben presto, e con mio sommo stupore, il romanzo “Il sogno di Marat in fuga dal Turkmenistan” piacque tantissimo e, ben per noi, vendette in egual modo.

Essendo Cavinato Editore specializzato nella vendita nel mercato estero, fu un successo incredibile, sopratutto Oltralpe.

Come avviene, spesso, nelle fiabe, il sogno continuò e con la novella tratta dal romanzo stesso, “Le barche sul mare che non c’è”, dedicata allo scempio del Lago d’Aral. Ottenni la menzione speciale al premio nazionale di narrativa “Pulcinella”.

Un anno bellissimo che si è concluso con la pubblicazione del mio secondo libro, sempre con la Cavinato Editore: un saggio sull’immenso Totò dal titolo “Gli uomini che hanno fatto grande Totò”.

In conclusione, posso solo dire che se non avessi pubblicato con voi della Youcanprint non avrei ottenuto questo piccolo successo… e adesso che ho un po’ di visibilità in più, porto avanti un piccola battaglia, e spero che gli autori della Youcanprint convengano con me: è meglio pubblicare in Self che lasciarsi abbindolare dagli editori a pagamento, che mortificano chi scrive e sopratutto umiliano chi legge.

Grazie Youcanprint, perché quel pacco che mi arrivò a casa io non lo dimenticherò mai, neanche se vincessi lo “Strega”, come non dimenticherò mai il rapporto umano che ebbi con tutta la vostra redazione, la quale mi prese per mano per proiettarmi in un mondo meraviglioso: quello della scrittura.

Grazie dott. De Giorgi, grazie Youcanprint.

Lello Lucignano

You may also like
Fulvio Fusco racconta la sua esperienza nel self-publishing: ben 30 libri pubblicati con Youcanprint!
“Ho deciso di romanzare tutto quello che mi frullava nella mente”. Vito Carlo Speroni e Youcanprint
5 Comments
  • Letizia Tomasino
    Ago 23,2016 at 20:43

    Mi sa che le emozioni quando si riceve il pacco con uno o più libri sia lo stesso per tutti. Quello che è accaduto al signor Lucignano credo ce lo auspichiamo tutti noi che ci auto pubblichiamo.

  • giovanni
    Lug 31,2016 at 05:02

    Anch’io ho pubblicato con Youcanprint e sono rimasto molto soddisfatto per la qualità del libro, per la celerità-in un mese e qualcosa ho avuto il libro a casa -per la facilità-ho spedito il file e hanno fatto tutto loro e per la gratuità-tutto gratuito.Da questo i miei amici hanno incominciato a ritirare dei libri e spero che ciò continui allargandosi a macchia d’olio.Grazie Youcanprint.Quando c’è la serietà si vede benissimo e la migliore pubblicità la fanno i clienti che in questo caso siamo gli scrittori

    • boresrl
      Ago 1,2016 at 06:42

      Grazie a te Giovanni per le splendide parole. In bocca al lupo per il tuo libro! Hai tutto il nostro sostegno!

      • giovanni
        Ago 1,2016 at 07:23

        Ancora grazie a Youcanprint

  • Simone
    Dic 2,2014 at 21:27

    Salve signor Lucignano. Volevo farle i complimenti per la riuscita del suo progetto tramite youcanprint e dirle anche che questo suo post mi ha emozionato. Ho da poco pubblicato un libro con youcanprint e quindi solo pochi giorni fa ho ricevuto anch’io il famoso pacco con le mie copie a casa. Le emozioni che ho provato quando ho stretto tra le mani il mio lavoro sono quelle descritte da lei. Nel suo post racconta che, dopo che youcanprint aveva messo su diversi book store il suo libro, lei è stato contattato via mail da diverse casa editrici..a tal proposito volevo chiederle una cosa: come è avvenuto il contatto? Aveva lei cercato di contattare diverse case editrici o sono loro che l’ hanno contattata di propria iniziativa? Sarei curioso di sapere i passi che ha compiuto per sponsorizzare il suo libro. In attesa di una risposta,la saluto. Con ammirazione…Simone Toscano

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage