Self-publishing Ambassador

“Mi piace scrivere, da sempre”. Romolo Chiancone e la sua esperienza con Youcanprint

romolo-chianconeSe questa mia presentazione fosse un filmato anziché un foglio scritto (anche se virtuale), la sua colonna sonora sarebbe certamente I’m confessin’ that i love you, un fantastico standard del 1930, eseguito da tutti, ma proprio tutti i grandi del jazz.

Perché?

Perché più che una presentazione, questa mia vuole essere una sorta di confessione per quei tre o quattro curiosi che vorranno soffermarsi su questa pagine… I’m confessin’ that i love writing.

Perché mi piace scrivere! Da sempre.

E ho scritto sempre, anche per lavoro. Ma allora si trattava di buttar giù relazioni, esprimere pareri, redigere formule contrattuali… cose ‘serie’ che poco lasciavano alla libertà degli argomenti da trattare e, soprattutto, dello stile ‘letterario’: mi occupavo di finanziamenti alla grande impresa per cifre che, in lire, si scrivevano anche con 11 e 12 zeri.

Alle soglie dei sessant’anni, finalmente libero da questi condizionamenti, ho voluto premiarmi e ho cominciato a scrivere romanzi, forse anche per scommessa.

Romanzi per me, ma anche per chi volesse conoscermi o scoprirmi nell’inedita veste di narratore.

C’era un però: quando decido di cimentarmi in qualcosa, specie se poi c’è di mezzo una scommessa, mi piace arrivare al risultato in tempi ragionevolmente brevi.

Sapevo che non sarebbe stata cosa facile approdare all’editoria tradizionale, e soprattutto mi scoraggiavano le sue trafile (non solo burocratiche) e i suoi tempi lunghi. E, invece, avevo voglia di dar vita, comunque, a un libro vero… “per vedere l’effetto che fa”.

Scoprii l’editoria on demand o self publishing.

Una scoperta che mise le ali alla mia voglia di scrivere e che mi consentì di dare alla luce “Penne di Pavone”, prima, al quale seguì “Le lacrime di san Lorenzo“, realizzato con la giovane ed efficiente squadra di Youcanprint.

Con un pizzico di intraprendenza, poi…

… Per chi ne volesse sapere di più: www.romolo.chiancone.eu

Romolo Chiancone

Foto dell’autore di Ludger F. J. Schneider © 2014

You may also like
Nicola Romano, il suo destino e Youcanprint.
Alessia Giovannini intervistata da Fanpage.it

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage