Top
Youcanprint - Selfpublishing Blog / Posts tagged "autopubblicare un libro"

10 metodi per promuovere il tuo libro

Qui abbiamo realizzato un elenco di dieci metodi che ogni scrittore può provare e che non richiedono un investimento economico proibitivo, ma soltanto voglia di lavorare, fantasia, organizzazione e fiducia nelle proprie forze.

Promozione editoriale sul tuo sito o blog

Come scrittore del XXI secolo oggi devi avere una presenza online ufficiale, e per ufficiale intendo un tuo sito personale, o anche un blog, non certo una pagina su Facebook. Anche quella ti sarà utile, ma non potrà mai essere considerata come il tuo canale ufficiale di comunicazione, perché Facebook è di fatto un’azienda e non è casa tua.

La prima promozione editoriale deve quindi partire da una piattaforma online di cui sei padrone assoluto, quindi un sito con un tuo dominio, in cui presentarti ai lettori e parlare con loro. Nel tuo sito potrai pubblicizzare il tuo libro in 3 modi:

  1. Pagina delle pubblicazioni: proprio come fanno gli scrittori famosi. Dedica una pagina alle opere che hai pubblicato. Questa pagina è molto importante perché
  2. Segnalazione con un post: hai scritto un romanzo? L’hai pubblicato in self-publishing? Scrivi un articolo approfondito su quest’opera, dov’è disponibile, a quale prezzo, in quali formati. E non dimenticare di pubblicarne un’anteprima.
  3. Immagine in evidenza: un piccolo box nella barra laterale del sito in cui inserisci la copertina del libro e magari un titolo, “Il mio ultimo romanzo”. Naviga nei siti degli scrittori famosi e troverai senz’altro ispirazione.

“La mongolfiera, il monte Tambura e il tappeto volante” di Fernanda Raineri recensito da Libromondo

L’opera dell’autrice Youcanprint Fernanda Raineri “La mongolfiera, il monte Tambura e il tappeto volante” è stata recensita nella newsletter di Libromondo, Centro di Documentazione sull’Educazione alla Pace e alla Mondialità che si trova all’interno della Biblioteca del Campus Universitario di Legino a Savona. I ragazzi delle Scuole Superiori e alcuni adulti, in qualità di volontari, leggono per primi i libri nuovi e ne fanno la recensione che viene pubblicata su newsletter e poi inviata a un cospicuo indirizzario.

La tabella di marcia da seguire se vuoi pubblicare il tuo libro entro fine anno

diventare-scrittoreSecondo alcune statistiche il 41% di tutti i libri stampati e digitali sono acquistati durante il periodo dal 15 novembre al 15 gennaio, perciò, anche se è appena finita l’estate e non hai ancora fatto in tempo a togliere il costume, è bene che tu ti metta a lavoro sul tuo libro adesso, se speri di poter cavalcare l’onda delle vendite natalizie.

Durante i prossimi due mesi dovresti assicurarti di eseguire nel modo corretto e portare a termine tutte le azioni necessarie per pubblicare il tuo libro, il che richiede una certa pianificazione per non arrivare alla data di scadenza con un libro non all’altezza degli standard.

Quindi iniziamo stilando un calendario editoriale con le tappe più importanti di quello che sarà il tuo viaggio editoriale

Utilizza il tuo codice isbn per pubblicare e distribuire

openisbnIl numero degli autori che scelgono consapevolemente il self-publishing è ormai in continua crescita e questo trend porta con sè un’esigenza sempre maggiore di servizi avanzati di pubblicazione e distribuzione. Per questo motivo siamo felicissimi di annunciare il rilascio di una funzionalità che in tantissimi ci avete richiesto negli ultimi mesi: l’utilizzo del proprio codice isbn per la pubblicazione cartacea e digitale.

5 idee sbagliate sulla produzione di audiolibri

3D Character Listening to Many Audio-BooksNelle ultime settimane non ho fatto che elencarti tutti i benefici che possono derivare dal pubblicare un audiolibro. Però, mi rendo conto che, se ne hai mai ascoltato uno, tutta l’operazione possa apparirti eccessivamente complicata o costosa da portare a termine. Questo perché gli audiolibri sono ancora un genere in ascesa (Youcanprint è l’unica piattaforma in Italia a proporne la pubblicazione) e c’è davvero poca informazione in merito. Perciò, voglio cercare di sfatare alcune credenze, che ti trattengono dal creare una chance in più per i tuoi libri.

Gli strumenti utili per promuovere un audiolibro

PAudiobook iconromuovere un audiolibro è leggermente diverso dal promuovere un libro. Il pubblico degli audiolibri è fatto di lettori forti e allo stesso tempo dinamici, capaci di sfruttare ogni tipo di tecnologie a loro disposizione per godere delle proprie letture, in qualsiasi momento della giornata. Per questo è importante puntare su strumenti di marketing che ti aiutino a raggiungerli ovunque essi si trovino.

Perché è il momento giusto per pubblicare un audiolibro

Enjoying the musicFino a un decennio fa, a causa degli elevati costi di produzione, stoccaggio e distribuzione, gli audiolibri erano quasi esclusivamente dominio dei grandi editori e riservati solo ai bestseller e agli autori di più alto profilo.

Per fortuna lo sviluppo tecnologico e culturale ha radicalmente cambiato l’industria; oggi non è nemmeno più necessario scaricare il file che vuoi ascoltare su un lettore mp3, gli audiolibri sono riproducibili su qualsiasi smartphone, tablet o computer.

Preparare un manoscritto per il formato audio: 5 consigli utili

Audiobook iconIl mondo dell’audiolibro rappresenta una grande opportunità per gli autori di guadagnare lettori e potenzialmente un nuovo flusso di reddito. Preparare il manoscritto per il formato audio può essere entusiasmante, ma richiede tempo e programmazione. Sei tu al comando, unico responsabile dell’opera finale. Quello che c’è sulla pagina è ciò che verrà fuori dalle voci dei narratori, perciò ecco alcuni consigli consigli per preparare al meglio il tuo libro prima di inviarlo a Youcanprint per la pubblicazione in versione audio.

Come calcolare il numero di battute della tua opera!

La lunghezza di un’opera si misura, nella maggior parte dei casi, con il semplice numero di pagine. Ma non sempre questo è il dato più utile in campo editoriale. Basti pensare agli epub (link), un formato “fluido” che cambia numero di pagine a seconda della formattazione scelta dal lettore.

Dato ancora più importante, nelle fasi iniziali di lavorazione delle bozze e per la preparazione dell’opera in caso di servizi editoriali (link), è il numero di battute. Nel campo dell’editoria per battuta si intende ogni carattere digitato (battuto) sulla tastiera, compresi gli spazi e la punteggiatura tra una parola e l’altra.

Contare una alla volta le decine di migliaia di battute che compongono il testo di un libro è, ovviamente, quasi impossibile o comunque estremamente complicato. Per questo motivo la maggior parte dei software di scrittura offre uno strumento di conteggio automatico di parole e battute. Vediamo come!