Top
Youcanprint - Selfpublishing Blog / Posts tagged "audiolibri"

5 idee sbagliate sulla produzione di audiolibri

3D Character Listening to Many Audio-BooksNelle ultime settimane non ho fatto che elencarti tutti i benefici che possono derivare dal pubblicare un audiolibro. Però, mi rendo conto che, se ne hai mai ascoltato uno, tutta l’operazione possa apparirti eccessivamente complicata o costosa da portare a termine. Questo perché gli audiolibri sono ancora un genere in ascesa (Youcanprint è l’unica piattaforma in Italia a proporne la pubblicazione) e c’è davvero poca informazione in merito. Perciò, voglio cercare di sfatare alcune credenze, che ti trattengono dal creare una chance in più per i tuoi libri.

Gli audiolibri sono il banco di prova di ogni scrittore, parola di Stephen King

Era il 2007 quando il re della suspense usciva con questo articolo sulle pagine di Entertainment Weekly a difesa degli audiolibri. Alle critiche dei “puristi della carta”, King risponde con una serie di argomentazioni che restano valide anche a quasi 10 anni di distanza, e dopo tutti i cambiamenti apportati dal digitale. Ecco perché voglio proporvene alcuni estratti.

“Alcuni critici sostengono che l’ascolto di audiolibri non è lettura. Non potrei essere più in disaccordo. In qualche modo, l’audio perfeziona la lettura.”

Perché è il momento giusto per pubblicare un audiolibro

Enjoying the musicFino a un decennio fa, a causa degli elevati costi di produzione, stoccaggio e distribuzione, gli audiolibri erano quasi esclusivamente dominio dei grandi editori e riservati solo ai bestseller e agli autori di più alto profilo.

Per fortuna lo sviluppo tecnologico e culturale ha radicalmente cambiato l’industria; oggi non è nemmeno più necessario scaricare il file che vuoi ascoltare su un lettore mp3, gli audiolibri sono riproducibili su qualsiasi smartphone, tablet o computer.

Audible Clips: anche gli audiolibri sbarcano sui social network

Audible, la piattaforma di Amazon per la distribuzione di audiolibri, ha di recente lanciato una nuova funzionalità che permette agli utenti della app di condividere sui social network citazioni e frammenti dei loro libri preferiti.

E’ un fatto che gli amanti della lettura, amino altrettanto diffondere in Rete i passaggi più significativi dei romanzi che stanno leggendo, quelli che più hanno apprezzato – è un modo per dire al mondo chi sei e cosa ti rappresenta – non soltanto riportando il testo scritto nella barra degli status sui loro profili social, ma anche creando gif, meme e quote art.

Ecco, Audible Clip, prova a fondere questi due mondi, quello della multimedialità e della parola scritta; ponendosi un po’ come la controparte, per gli audiolibri, di applicazioni come Vine e Snapchat.

“Io sono leggenda” diventa audiolibro!

Il mercato degli audiobooks si sta aprendo anche al nostro Paese, pur se più lentamente rispetto agli Stati Uniti dove praticamente tutto quello che è pubblicato in cartaceo o digitale, esiste in versione audio. Va detto comunque che, se prima comprare un audiobook significava portarsi a casa uno o più cd ed i costi erano notevoli, oggi grazie all’acquisto in download dei file Mp3 – come succede del resto per la musica – i prezzi sono diventati alla portata di chiunque. Nel caso specifico di “Io sono leggenda”, l’audiolibro ha lo stesso prezzo dell’Ebook.

Consiglieresti Youcanprint e il suo Blog ad amici o colleghi?

ESPRIMI IL TUO FEEDBACK