La Guida completa a SIGIL, parte 2

Nella prima parte ti ho fatto vedere come scaricare Sigil, una panoramica delle funzioni principali, come impostare l’editor esterno ed alcune nozioni base di codice HTML. Puoi leggerla qui.

In questa seconda parte ti parlerò di come utilizzare Sigil più nel concreto per scrivere ed impaginare il tuo ebook in formato ePub.

Sigil non è un editor testuale come Word o OpenOffice, ma è un editor di ePub. Scrivere da zero il tuo libro su Sigil non è, quindi, la più semplice e comoda delle esperienze, ma ha comunque notevoli vantaggi:

  • Scriverai il tuo libro direttamente in ePub, già pronto per la pubblicazione, senza doverlo convertire in seguito.
  • Avrai il controllo completo dell’impaginazione di ogni singolo paragrafo, frase, parola.
  • Se in futuro avrai bisogno di aggiornare o correggere il libro, potrai intervenire direttamente sul file ePub, senza dover correggere prima il Word o OpenOffice e poi riconvertirlo da capo in ePub.

Se pubblicherai il tuo libro tramite piattaforme di self publishing come Youcanprint avrai, quindi, il controllo completo del tuo libro e della sua vita editoriale senza dover dipendere da altri per impaginarlo o correggerlo.

Il foglio di stile CSS

Il primo passo da fare per scrivere il tuo libro è creare l’intelaiatura sulla quale verrà poi costruito il testo. Bisogna creare da subito le regole che poi vorremo far seguire al nostro testo. Per fare questo dobbiamo creare un foglio di stile a cascata.

Clicca su Styles e poi su Aggiungi foglio di stile vuoto

Il foglio di stile a cascata (CSS: cascade style sheet) è un documento che contiene le istruzioni necessarie ad un dispositivo per visualizzare il tuo ePub. In parole povere è un documento che regola l’aspetto grafico del tuo libro. Una sorta di pannello di controllo per rientri, interlinee, grassetti ecc.

Ogni caratteristica tipografica del testo viene “racchiusa” in una classe. Ogni classe può essere applicata poi ad un paragrafo, ad un titolo, ad una parola, tramite dei tag (qui ti spiego alcuni tra i più importanti).
Tutte queste classi saranno contenute proprio nei fogli di stile.

Ora soffermiamoci sull’immagine qui sotto.

Clicca su questa immagine per ingrandirla

A sinistra c’è il nostro foglio di stile CSS, a destra l’anteprima. Come puoi vedere ho impostato il corpo del libro con uno sfondo celeste (è solo per farti vedere la possibilità, non scriverai mica il tuo romanzo su sfondo azzurro vero?).
Ho poi messo il titolo (h1) in bianco.
Infine per il testo ho fatto qualcosa di particolare. Ho creato due stili, uno con font Helvetica, 15 pixel e rientro di 1cm, l’altro con font courier, 25px, in grassetto.

Questi stili sono stati applicati poi al testo. Come? Così:

Al paragrafo <p> ho applicato la classe “stile1”. Alle parole inizia qui ho applicato la classe “stile2” con il tag <span>

Il foglio di stile CSS può contenere centinaia di classi diverse. Puoi creare anche più fogli di stile diversi. Insomma è come un foglio bianco sul quale puoi disegnare quello che vuoi.

Inizia in modo semplice, con due o tre classi come ti ho fatto vedere più su. Una guida completa a tutti gli aspetti del CSS si trova qui.

Inizia a scrivere il tuo ebook

Dopo aver impostato almeno uno stile per i titoli ed uno per il testo, puoi iniziare a scrivere.

Sigil non è un editor di testo quindi non avrai una pagina bianca su cui scrivere ma dovrai farlo nei documenti html che vedi sotto la cartella Text nel menù a sinistra.

Crea un documento per ogni capitolo non solo per avere maggiore ordine, ma perché così il dispositivo su cui verrà letto il tuo libro, forzerà l’inizio di ogni capitolo in una nuova schermata, come se fosse un libro cartaceo.

Puoi rinominare ogni documento html cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse e poi su “Rinomina”

Una volta creato un nuovo documento collegalo al foglio di stile cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse e poi cliccando su “Collegamento ai fogli di stile”

Nella finestra del collegamento qui a destra spunta il quadratino bianco nella colonna includi

Ora puoi finalmente iniziare a scrivere il tuo ebook.
Ricordati sempre che dovrai scrivere ogni paragrafo all’interno del tag paragrafo <p></p>.

Clicca su questa immagine per ingrandirla

Tutto qui.

Sembra complicato all’inizio ma ci vuole poco per prenderci la mano. Ricordati soltanto di avere a portata di mano una lista di tag html da usare nei primi momenti (dopo averli usati per qualche tempo li ricorderai a memoria).

Crea l’indice interattivo del tuo ebook

Il passo successivo alla scrittura di un libro è sempre quello di crearne l’indice.

Negli ePub l’indice è interattivo. Cliccando su ogni voce dell’indice, si viene rimandati al capitolo corrispondente. Si chiama Tavola dei Contenuti (TOC: Table of Contents in inglese)

Con Sigil lo puoi creare automaticamente semplicemente dal menù Strumenti.

Clicca su Strumenti, poi su Tavola dei Contenuti (TOC) e infine su Genera Tavola dei Contenuti (TOC)

Nella finestra che si aprirà vedrai la struttura del tuo indice. Come puoi vedere dall’immagine qui sotto ogni voce dell’indice corrisponde al titolo che abbiamo inserito nel documento con il tag <h1></h1>. Potrebbero esserci anche dei sottocapitoli inseriti nel tag <h2></h2> e dei sotto sottocapitoli con il tag <h3></h3> e così via.

Puoi scegliere se includere o meno i sottocapitoli nell’indice

Una volta creata la TOC interna, dovrai creare un corrispondente documento HTML in modo che compaia proprio come “pagina” all’interno del tuo ebook. Lo farai sempre dal menù strumenti come sopra, ma cliccando, questa volta, su Genera Tavola dei Contenuti (TOC) in HTML.

Aggiungi la copertina

Non puoi pubblicare un ebook senza copertina!

Puoi aggiungerla al tuo ePub sempre dal solito menù Strumenti cliccando su Aggiungi Copertina.
Si aprirà una finestra in cui potrai caricare il file direttamente dal tuo PC cliccando sul pulsante ALTRI FILE in alto a destra.

Prima della pubblicazione: la validazione dell’ePub

Un ePub è formato da codice HTML. È indispensabile, quindi, che il codice sia integro, non contenga errori, altrimenti potrebbe non visualizzarsi correttamente o peggio non aprirsi proprio.

Gli store online come Amazon, accettano solo ePub che siano corretti e validati. In questo articolo troverai tutte le istruzioni su come farlo.

E ora goditi il frutto del tuo lavoro. Non resta che farti un grande in bocca al lupo per la tua avventura editoriale!

Commenta tramite Facebook
Diventa uno scrittore di successo

Iscriviti per ricevere gratis un contenuto a settimana per migliorare la tua scrittura e la promozione del tuo libro.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *