Produrre

Il Pdf non è un e-Book. Ecco perché e quali formati scegliere

3 minuti di lettura 5 Commenti
  • Home
  • /
  • Produrre
  • /
  • Il Pdf non è un e-Book. Ecco perché e quali formati scegliere
differenza fra pdf e ebook

Indice dei contenuti

Chi decide di pubblicare un eBook nel formato ePub, spesso si aspetta di ottenere un file identico al suo Pdf. Nulla di più sbagliato! I due formati, infatti, sono completamente diversi, così come differenti sono gli scopi per i quali sono stati creati. Vediamoli di seguito.

PDF

Bisogna sfatare il mito che un file Pdf sia un ebook a tutti gli effetti. Il formato Pdf (Portable Document Format, di proprietà di Adobe), infatti, non è nato per gli eBook, ma per favorire lo scambio e la stampa di documenti.

Esempio di file pdf

Esempio di file Pdf

È il formato migliore da utilizzare per la stampa di un libro, in quanto si tratta di un file “chiuso”, che non subirà modifiche se aperto su un dispositivo diverso da quello sul quale è stato creato. Proprio questa sua caratteristica, però, lo rende “rigido”, poco (o per nulla) personalizzabile in fase di lettura e, quindi, poco idoneo – rispetto a un file ePub – ad essere letto su un eBook reader.

Molti eBook store (ma non tutti!) mettono comunque a disposizione, tra i vari formati di eBook in vendita, anche il Pdf. E ormai quasi tutti gli eBook reader permettono di leggere i file Pdf.

EPUB

Il formato ePub è quello più utilizzato nell’editoria digitale. Si tratta di un file che viene ottimizzato in base al dispositivo di lettura usato: il testo in un ePub è, per usare un termine tecnico, “reflowable”, cioè si adatta alle impostazioni di lettura scelte dall’utente (grandezza e tipo di font, per esempio), ma anche alle dimensioni del display del lettore utilizzato.

Esempio di testo reflowable

Esempio di ebook ePub con testo reflowable aperto con Adobe Digital Editions: da notare come, ingrandendo la dimensione del font, il testo scorra diversamente

Se il vostro obiettivo è pubblicare in eBook un testo la cui impaginazione sia identica al vostro file Pdf, mettete da parte l’idea di trasformarlo in ePub (o, almeno, prendete in considerazione l’opportunità di realizzare un ePub “a layout fisso”, formato di cui parleremo in uno dei prossimi articoli).

La “fluidità” rende il formato ePub ideale per file di solo testo o, al massimo, con poche immagini. Con il suo eBook reader il lettore potrà modificare il font e la sua grandezza, inserire delle note, evidenziare il testo: insomma, sarà in grado di rendere la sua esperienza di lettura personalizzata e più vicina alle sue esigenze. La pubblicazione in ePub, invece, non è adatta se il nostro testo contiene elementi grafici avanzati: in questo caso, meglio optare per un ePub “a layout fisso” o, a mali estremi, per un Pdf.

Il formato ePub, a differenza del Pdf, è distribuito su tutti i principali store on line (ad eccezione di Amazon, che, come vedremo, utilizza formati di sua esclusiva proprietà, come il Mobi, l’Azw o il Kf8). Pertanto risulta di gran lunga il più diffuso tra i formati eBook.

Per riassumere, ecco un utilissimo riepilogo di quelli che sono i principali formati di e-Book oggi più usati:

  • EPUB destinato a tutti gli e-Reader del mercato
  • MOBI usato solo per il Kindle di Amazon
  • EPUB 3 a Layout Fisso: per fumetti e e-Book ricchi di immagini
La nostra piattaforma Youcanprint converte e pubblica gratis tutti i suoi e-Book in Epub e Mobi per avere il massimo della distribuzione.
Restare con il semplice file Pdf non è dunque una strategia che ci sentiamo di consigliare.
Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

Come calcolare il numero di battute della tua opera!

Contare una alla volta le decine di migliaia di battute che compongono il testo di un libro è, ovviamente, quasi impossibile o comunque estremamente complicato...

Come numerare le pagine in Word

Vuoi numerare le pagine in Word del tuo libro o documento e non sai come fare In questa pratica guida vedremo come numerare le pagine in Word attraverso la...

Che cos’è l’epub3: le potenzialità del formato

Epub3 è l’ultima versione del formato epub, lo standard internazionale per il libro digitale Si tratta di un formato libero (open source), basato su linguaggi...

aspetti tecnici del self publishing

Aspetti tecnici del self-publishing

Nella tua scelta di pubblicare da te, senza una casa editrice, avrai capito senz'altro che ogni operazione svolta prima da uno staff editoriale adesso spetta...

quali sono le dimensioni dei libri?

Self-publishing: scegliere il giusto formato del libro

Scegliere la dimensione dei libri è molto importante per uno scrittore che si autopubblica Prima di descrivere i principali formati di stampa, premettiamo che...

Impostare i margini di un documento Word

Come impostare i margini di un libro con Word e OpenOffice

«Forma e contenuto non possono essere distinti in un'opera d’arte, sono una cosa sola», scriveva il celebre drammaturgo irlandese Oscar Wilde È...

Come inserire le note a piè di pagina in un documento Word, OpenOffice o LibreOffice

Uno degli errori più comuni nell'impaginazione di un testo con Microsoft Word, OpenOffice o LibreOffice riguarda l'inserimento delle note a piè di...

Guida completa a calibre

Creare e gestire un ebook: la guida completa a CALIBRE

Calibre è un software libero, open source, multipiattaforma dedicato alla gestione degli ebook, ma non, solo È un convertitore ePub-mobi ed un ebook reader...

Quale formato scegliere per il tuo libro

Ecco il nostro appuntamento del Venerdì Oggi cercheremo di mettere un po' di ordine tra i mille formati dei vostri libri Vi diranno che è importante...

creare l'indice automatico con word e openoffice

Come creare l’indice con Word, OpenOffice e Pages nel modo giusto

Una delle funzioni più utili e interessanti per chi scrive e impagina un libro, una tesi o un documento con Microsoft Word o con Writer di OpenOffice, è quella...

Come NON mettere il numero di pagine

Eccoci, prendiamo spunto da un commento fatto nel post precedente per scrivere il nuovo post del venerdì! Accendiamo il condizionatore e iniziamo LEGGI ANCHE...

cosa sono le caselle editoriali

Breve guida alle unità di misura editoriali: caratteri, battute, cartelle

Immagina queste due situazioni: nella prima hai scritto un libro e vuoi fare una correzione bozze, mentre nella seconda vuoi inviare un manoscritto a una casa...

manoscritto in word per editori

Come formattare un manoscritto in Word per inviarlo ad un editore (template gratuito)

Dopo aver finito di scrivere la tua bozza arriverà il momento di scegliere un editore a cui proporla A questo punto la forma avrà la sua importanza per...

5 Commenti

Rispondi a Marino Giannuzzo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.