Pubblicare

Il fattore umano nell’era del digitale e del self-publishing

3 minuti di lettura
  • Home
  • /
  • Pubblicare
  • /
  • Il fattore umano nell’era del digitale e del self-publishing

selfpublishing youcanprintL’epoca del digitale, dell’app generation, del culto dell’algoritmo è appena iniziata. Il digitale sta contribuendo ad una crescita esponenziale dei contenuti e delle possibilità di fruizione, un overload inarrestabile che si sviluppa però in un mondo “finito”, in cui molto spesso il numero di fruitori ovviamente non cresce alla stessa velocità delle tecnologie disponibili.

E’ ciò che accade anche nell’editoria, in particolare quella digitale. Gli scrittori e i lettori vedono improvvisamente moltiplicate le loro possibilità di produzione e di fruizione di contenuti editoriali, senza che questo comporti necessariamente un aumento dei lettori o un miglioramento della qualità delle opere.

Come è possibile gestire questa crescita? Per quanto riguarda la fruizione dei contenuti, i discepoli della cultura dell’algoritmo sostengono che un software abbastanza complesso sia sufficiente a gestire le nostre preferenze e i nostri gusti e a garantirci la migliore esperienza possibile. Ovviamente non siamo degli Amish della tecnologia e riconosciamo il valore del calcolo e dell’analisi per la schematizzazione e il matching dei dati digitali. Crediamo però che l’algoritmo non basti, così come non basteranno i software o i servizi di self-publishing a garantire la qualità delle pubblicazioni. Crediamo che il fattore umano continuerà ad avere un ruolo fondamentale anche nell’era digitale.

Non si tratta ovviamente di neoclassicismo, ma è una questione di sostanza. Il fattore umano rappresenterà sempre di più un valore aggiunto nella fornitura e nella fruizione dei servizi digitali, in particolare nell’editoria. Il valore aggiunto risiederà nella capacità di contribuire al miglioramento di un processo o di un contenuto semplicemente con l’apporto tecnico, di conoscenza e sensibilità che solo una persona è in grado di dare.

Parliamo ovviamente con cognizione di causa. Partiamo da due esperienze fondamentali che dimostrano come il fattore umano sia importante e sopratutto funzioni. La prima esperienza è quella del Libraio Digitale di Ultima Books alias Ciccio Rigoli, una figura innovativa nell’editoria digitale, in grado molto spesso di “funzionare” meglio di un algoritmo, e fornire risposte, contenuti e consigli ai bisogni primari dei lettori digitali grazie alla sensibilità e alla comprensione che solo il rapporto umano diretto può dare.

L’altra esperienza è la nostra, nel self-publishing, con Youcanprint.it. La filosofia del nostro servizio è sempre ruotata intorno all’idea che il fattore umano potesse fare la differenza rispetto a qualsiasi algoritmo o software automatico. Mentre la maggior parte dei servizi di self-publishing si dotano di software in grado di limitare sempre di più l’intervento umano nella creazione di un contenuto, noi con Youcanprint abbiamo puntato tutto sul fattore umano, offrendo agli autori un percorso diverso, con risultati straordinari. Abbiamo creato la figura del “Consulente Editoriale” di self-publishing, una persona in grado di seguire l’autore in tutte le fasi della pubblicazione, dalla scelta della carta per l’interno del libro alla decisione finale sul prezzo di copertina. Fornire un contributo umano al self-publishing significa anche permettere di migliorare il percorso sempre più breve tra scrittura e pubblicazione, percorso il cui valore ha contraddistinto l’editoria tradizionale. La fornitura di servizi di editing o correzione bozze on demand permettono da un lato di migliorare il processo di self-publishing, dall’altro di garantire una migliore esperienza di lettura al lettore finale.

In questo modo restituiamo al digitale e al self-publishing la componente umana che ha contraddistinto l’editoria da sempre e che, come nel caso di Ciccio Rigoli, è in grado di creare connessioni, incontri e risultati che nessun algoritmo sarà in grado di elaborare.

Noi lo riteniamo un valore e abbiamo sviluppato intorno la nostra passione.

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

come funziona iva sui libri regime fiscale

Come funziona l’Iva sui libri: il regime fiscale per l’editoria

Partita IVA per chi pubblica un libro Sono ormai quasi 20mila gli autori che scelgono di pubblicare autonomamente un libro, sfruttando l'opzione del...

Che cos’è l’epub3: le potenzialità del formato

Epub3 è l’ultima versione del formato epub, lo standard internazionale per il libro digitale Si tratta di un formato libero (open source), basato su linguaggi...

biblioteca nazionale

Cosa si intende per deposito legale dei libri?

Con “deposito legale” si intende l’obbligo, stabilito dalla legge, di depositare presso particolari organismi libri e altri documenti Non bisogna, però...

quanto guadagna uno scrittore con il suo libro

Quanto guadagna uno Scrittore?

So che “quanto guadagna uno Scrittore” è la domanda delle domande per chi come te scrive e pubblica libri o nutre il sogno di farlo  Domanda che...

pubblico dominio

I libri di pubblico dominio. Pubblicazione ed aspetti legali nel 2019.

Abbiamo assistito nel corso del 2016 alla "riscoperta" de "Il Piccolo Principe" di Antoine de Saint-Exupéry (1900 - 1944), entrato in pubblico dominio nel...

Come inserire immagini o citazioni nel tuo libro

Viviamo in un'epoca in cui l'accesso alle risorse è diventato semplicissimo Foto, testi, immagini, anche d'epoca grazie alla digitalizzazione di archivi storici,...

javascript

Epub interattivi con Javascript

Ultima ma non meno importante novità introdotta da epub3 riguarda la possibilità di ricorrere al linguaggio di programmazione Javascript per realizzare ebook...

Come pubblicare e vendere un libro su LaFeltrinelli.it?

LaFeltrinelliit è uno dei più importanti e conosciuti bookstore on-line a livello nazionale Grazie al suo vastissimo catalogo e alla grande attenzione alle...

Self-publishing con o senza partita iva? Guida fiscale completa all’auto-pubblicazione

Con oltre 3 milioni di copie distribuite nel mondo, 2,2 milioni in diritti d’autore versati ad oltre 18000 autori, una delle domande più frequenti che ci viene...

formati di stampa

Self-publishing: scegliere il giusto formato del libro

Scegliere la dimensione dei libri è molto importante per uno scrittore che si autopubblica Prima di descrivere i principali formati di stampa, premettiamo che...

come pubblicare un libro per diventare scrittori in 10 passi

Come pubblicare un libro: 10 semplici passi per diventare Scrittori

Se stai leggendo questo post significa che hai scritto un libro, vorresti pubblicarlo ma non sai da dove iniziare Questa guida ti fornirà il meglio...

codice isbn libri

Codice ISBN: cos’è e a cosa serve il codice a barre in un libro?

Cos'è il codice ISBN E come è possibile ottenere il codice ISBN in maniera gratuita Il codice ISBN è importante anche nel self-publishing L'acronimo ISBN...

pubblicare con amazon in esclusiva

Perché non conviene pubblicare in esclusiva con Amazon

Dare ad Amazon l'esclusiva della vendita del proprio libro per vendere di più Ma si guadagna davvero di più Ecco un'analisi completa per guidarti alla...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.