Pubblicare

Come organizzare un giveaway su GoodReads

3 minuti di lettura 3 Commenti
come organizzare un giveaway

Nel post precedente si accennava all’importanza che Goodreads, il social della lettura, sta assumendo per la promozione dei libri autopubblicati.

E proprio in questi giorni dal sito fanno sapere che il programma di partnership per autori ha raggiunto quota 100.000 iscritti, questo significa che essere oggi un membro di Goodreads ti darebbe la possibilità di apparire (virtualmente) in libreria accanto ad autori del calibro di Khaled Hosseini, Neil Gaiman, Stephen King, Margaret Atwood, John Grisham e molti altri.

L’Author Program di Goodreads infatti non è pensato per fare distinzioni tra esordienti e scrittori affermati, è una vetrina attraverso cui chiunque abbia pubblicato un libro può promuoversi e condividere il proprio lavoro direttamente con i lettori. Si tratta di un pubblico di 25 milioni di utenti fortemente interessati ai libri.

Secondo uno studio demografico gli iscritti al sito sono perlopiù donne adulte e ragazzi, tutti accaniti lettori, ma economicamente meno abbienti rispetto all’utente medio di Internet, quindi sempre a caccia di libri a basso prezzo o gratuiti.

Ecco spiegato il successo del Programma Autori e in particolare dello strumento dei giveaway, che consente appunto di regalare un certo numero di copie omaggio del proprio libro, durante un periodo di tempo prestabilito.

Goodreads stima che il 60% dei libri che sono dati in omaggio ottengono delle recensioni. Dipende sempre dalla qualità del libro rilasciato, inutile ribadirlo, i buoni libri vengono recensiti più frequentemente. Inoltre sembrerebbe che la fiction ottenga molti più commenti rispetto alla non-fiction, ma anche questo dato va analizzato in base al target cui decidi di rivolgerti.

Vediamo allora come organizzare un giveaway su Goodreads.

L’obiettivo è ottenere più recensioni possibile, questo ti consentirà di essere rilevato dall’algoritmo di Goodreads e quindi apparire tra i risultati delle ricerche degli utenti. Più recensioni hai, più i lettori potranno vedere il tuo libro.

Quale libro regalare
Puoi segnalare per il giveaway un libro in anteprima, per creare un po’ di aspettativa rispetto del lancio ufficiale, oppure regalare un libro leggermente più datato per spingere le vendite dei tuoi lavori successivi. Un giveaway ben riuscito, infatti, dovrebbe instillare nei lettori la voglia di continuare a seguirti.

Quante copie e per quanto tempo
I giveaway su Goodreads sono aperti soltanto ai libri cartacei, quandi stabilisci un numero di copie – tra le 10 e le 50 – che sai di poter spedire ai lettori una volta concluso il contest, ossia, dopo un periodo minimo di 30 giorni, poiché più a lungo durerà la promozione più benefici potrai trarne.

La promozione
Esistono due modi per promuovere il tuo giveaway: 1) tramite il sistema pay-per-click di Goodreads, un tool per la creazione di annunci pubblicitari, che ti danno grande visibilità, ma constituiscono anche una spesa da aggiuntiva alla stampa delle copie in omaggio; 2) coinvolgendo gli utenti direttamente, tramite i gruppi di discussione legati al tema del tuo libro, gli aggiornamenti sul tuo blog, insomma partecipando al network. E’ una promozione più lunga e impegnativa, ma ti aiuterà a metterti in luce come scrittore.

Quando la campagna è finita, riceverai una lista con gli indirizzi dei vincitori. E’ tua responsabilità assicurarti che ricevano il libro ed è buona prassi aggiungere al volume una nota di ringraziamento con cui incoraggiare il loro feedback. Un altro ottimo modo per rimanere connesso con le persona che hanno ricevuto il tuo libro è aggiungerli alla tua lista di amici, per far sapere che sei realmente interessato alla loro opinione in fatto di letture.

Adesso che hai tutte le informazioni non ti resta che seguire il link www.goodreads.com/giveaway e dare il via al tuo primo giveaway!

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

come funziona iva sui libri regime fiscale

Come funziona l’Iva sui libri: il regime fiscale per l’editoria

Partita IVA per chi pubblica un libro Sono ormai quasi 20mila gli autori che scelgono di pubblicare autonomamente un libro, sfruttando l'opzione del...

biblioteca nazionale

Cosa si intende per deposito legale dei libri?

Con “deposito legale” si intende l’obbligo, stabilito dalla legge, di depositare presso particolari organismi libri e altri documenti Non bisogna, però...

quanto guadagna uno scrittore con il suo libro

Quanto guadagna uno Scrittore?

So che “quanto guadagna uno Scrittore” è la domanda delle domande per chi come te scrive e pubblica libri o nutre il sogno di farlo  Domanda che...

Self-publishing con o senza partita iva? Guida fiscale completa all’auto-pubblicazione

Con oltre 3 milioni di copie distribuite nel mondo, 2,2 milioni in diritti d’autore versati ad oltre 18000 autori, una delle domande più frequenti che ci viene...

Come pubblicare e vendere un libro su LaFeltrinelli.it?

LaFeltrinelliit è uno dei più importanti e conosciuti bookstore on-line a livello nazionale Grazie al suo vastissimo catalogo e alla grande attenzione alle...

Come inserire immagini o citazioni nel tuo libro

Viviamo in un'epoca in cui l'accesso alle risorse è diventato semplicissimo Foto, testi, immagini, anche d'epoca grazie alla digitalizzazione di archivi storici,...

Che cos’è l’epub3: le potenzialità del formato

Epub3 è l’ultima versione del formato epub, lo standard internazionale per il libro digitale Si tratta di un formato libero (open source), basato su linguaggi...

pubblico dominio

I libri di pubblico dominio. Pubblicazione ed aspetti legali nel 2019.

Abbiamo assistito nel corso del 2016 alla "riscoperta" de "Il Piccolo Principe" di Antoine de Saint-Exupéry (1900 - 1944), entrato in pubblico dominio nel...

Come scegliere la giusta categoria per il tuo libro

Pubblicare il libro in una categoria specifica (ed eventuali sotto-categorie affini), è fondamentale per dare al tuo libro la corretta visibilità di cui ha...

javascript

Epub interattivi con Javascript

Ultima ma non meno importante novità introdotta da epub3 riguarda la possibilità di ricorrere al linguaggio di programmazione Javascript per realizzare ebook...

come pubblicare un libro per diventare scrittori in 10 passi

Come pubblicare un libro: 10 semplici passi per diventare Scrittori

Se stai leggendo questo post significa che hai scritto un libro, vorresti pubblicarlo ma non sai da dove iniziare Questa guida ti fornirà il meglio...

formati di stampa

Self-publishing: scegliere il giusto formato del libro

Scegliere la dimensione dei libri è molto importante per uno scrittore che si autopubblica Prima di descrivere i principali formati di stampa, premettiamo che...

pubblicare con amazon in esclusiva

Perché non conviene pubblicare in esclusiva con Amazon

Dare ad Amazon l'esclusiva della vendita del proprio libro per vendere di più Ma si guadagna davvero di più Ecco un'analisi completa per guidarti alla...

3 Commenti

Rispondi a simonetta scotto Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.