Top
Youcanprint - Selfpublishing Blog / Self-publishing Ambassador (Page 5)

Booktrailer! “In an instant of eternity” di Arianna Rondina

Il romanzo è la storia di Azzurra che insegue tenacemente il suo sogno di diventare pilota. Ognuno di noi può essere l’artefice della propria vita, dipingendola dei colori del proprio cuore. Solo ascoltando la sua voce, in effetti, possiamo intraprendere la via verso la gioia e la realizzazione. Arianna Rondina, sin da bambina appassionata al volo, lavora nel mondo dell’aeronautica. “Dal libro di Arianna emerge l’immagine di una tela tessuta intorno ai sentimenti e colorata con le emozioni, intarsio di illusioni e desiderio, dove fuoriesce l’eros sottile e sublime degli amanti perduti e ritrovati, che sopravvive nella soffitta dei ricordi…”. (Moreno Blasi da Il Falco Letterario)

Qui di seguito il booktrailer dell’opera! 

Lara Zavatteri. Un libro e un progetto per ridere e sorridere!

agata-libro-immagineAl giorno d’oggi ridere e sorridere diventa sempre più difficile. Ma Agata non la pensa così! Chi è Agata? Agata è la protagonista del mio ultimo libro edito con Youcanprint “Agata. Come un funerale ti salva la vita” che parla di una signora rinchiusa in casa da decenni, costretta a tornare in società. Ad un certo punto infatti trova sotto la porta di casa un volantino che pubblicizza una casa di riposo e comincia a credere che qualche vicino la voglia mandar via di casa, considerando forse pericoloso il suo eremitaggio. Decide così di frasi forza e ritornare in società, in un modo tutto singolare: partecipare ai funerali. Inizia così un’avventura che dura un anno, in cui Agata partecipa a funerali assurdi di gente stramba: un fotografo cieco, una donna che per tutta la vita ha finto che la seconda guerra mondiale non fosse mai finita per continuare ad essere una staffetta partigiana, un uomo vanitoso e il suo bitorzolo sul naso, un prete che fugge forse in qualche scenario esotico (Foresta Amazzonica? Machu Picchu?) con la perpetua sordomuta e via dicendo. Ce la farà Agata a restare nella sua casa e soprattutto, come cambierà la sua vita e quella dei suoi vicini?

Al libro è collegato il progetto “Un sorriso con Agata” al blog http://unsorrisoconagata.blogspot.it/ dove è la stessa Agata, uscita dalle pagine del libro, a firmare i post. Il blog promuove il libro e in contemporanea desidera, con il tempo, diventare un luogo virtuale di ottimismo, divertimento, ironia, aperto a tutti, in special modo agli scrittori.

Booktrailer! “Sotto il sole di Gennaio” di Domenico Del Monaco

“Sotto il sole di gennaio” racconta un’insolita storia d’amore tra Mario, architetto alle soglie della terza età e Valeria, restauratrice di mosaici antichi, bella, capace e molto più giovane di lui che scoprono di avere interessi comuni e forte attrazione reciproca. Valeria ha alle spalle un matrimonio fallito, Mario, sposato da molti anni e certo di aver vissuto con la moglie una grande storia d’amore, non riesce a risanare un rapporto difficile con la figlia. Una Venezia invernale contemporanea è il palcoscenico naturale di questa storia delicata, dove Mario, per quanto si sforzi di arginarla per onorare la promessa fatta alla moglie, deve registrare che la spontaneità del sentimento è più forte del controllo imposto dalla ragione. Valeria, determinata, estroversa e spontanea, è attratta dalla figura dell’uomo maturo e riflessivo con cui trova quelle affinità che mancano nei suoi coetanei. Sotto il sole di gennaio, dunque, esplora le fragilità e le sorprese di un amore tardivo che avvierà la trasformazione di tutti protagonisti in cui ragione e sentimento si scontrano alla ricerca di nuovi equilibri, prima dell’esito drammatico, imprevedibile e toccante.

Qui di seguito il booktrailer dell’opera! 

Elia Esposito, il booktrailer di “Bassa Frequenza” premiato al Trailers FilmFest

L’autore Elia Esposito è stato premiato al Trailers FilmFest per il booktrailer della sua opera “Bassa Frequenza”, pubblicata nel 2015 in cartaceo ed ebook con Youcanprint. Il Trailers FilmFest è l’unico festival in Europa che premia il trailer cinematografico e letterario (solo negli Stati Uniti ne esiste uno analogo, il Golden Trailer Awards). Il festival, nato nel 2003, è ideato e curato dall’Associazione Culturale Seven, si svolge a Catania alla fine di settembre, ed ha cadenza annuale. Si tiene all’ex Monastero dei Benedettini di Catania e al cinema Metropolitan.

IL CONCORSO:

Per le tre sezioni del concorso “Italia”, “Europa” e “World”, il comitato di selezione del festival valuta i trenta migliori trailer per originalità, ritmo e appeal, tra i film usciti in Italia dal 1º settembre al 15 agosto di ogni anno. Una giuria di cinque qualificati esperti, scelti fra produttori, sceneggiatori, registi, attori e critici cinematografici, sceglie il Miglior Trailer Italiano, il Miglior Trailer Europeo e il Miglior Trailer World. Accanto ai premi della giuria, viene assegnato un riconoscimento dal pubblico che, durante il festival e sul sito ufficiale, può votare il Miglior Trailer della stagione. I migliori trailer della stagione vengono premiati durante la serata finale del festival con l’Elefantino, simbolo della città di Catania.

Booktrailer! “Se questo è l’infinito” di Emilio Santoro

In quale modo ci si può accorgere di essere “predestinati”? Il protagonista di questo racconto è un astrofisico italiano che compensa le frustrazioni legate allo stato della ricerca con la passione per il teatro, per il quale scrive e nel quale recita. Egli è anche convinto che al fondo ultimo della realtà sia ben nascosto un inganno crudele. Da oltre trent’anni indaga per averne prova. Una prova dimostrabile. Dall’altra parte dell’oceano, una bellissima e famosa pop star californiana che da anni è all’apice del successo mondiale si trova a vivere una profonda crisi, personale e professionale, con l’inaridirsi della propria vena artistica e il fallimento della vita sentimentale. Sente il bisogno di provare nuovi stimoli, magari partecipando alla realizzazione di un film. Quante probabilità ci sono che le storie dei due possano attraversarsi? Qualcosa che si avvicina a zero. Eppure, in modo del tutto verosimile… Da qui le premesse di una storia d’amore, un amore al quale nessuno dei due protagonisti vuol cedere, intensa nella sua seduzione ed esplosiva nella passione che si vorrebbe poter controllare. Perché dietro l’inganno del libero arbitrio si nasconde un nemico invincibile…

Qui di seguito il booktrailer dell’opera!

Booktrailer! “L’eco delle fiavole” di Ilaria Mugnani

L’eco delle fiavole ha l’obiettivo di trasmettere il messaggio del rispetto e dell’amore per la natura. E’ rivolto ai bambini dai sei anni in poi, destinatari principali dell’educazione ambientale, in quanto responsabili futuri del benessere dell’ambiente. Utilizzo il termine “fiavole”, perché le mie storie contengono sia aspetti che caratterizzano le favole come ad esempio la presenza di animali in qualità di personaggi e della morale, che della fiaba come l’esistenza del lieto fine. Grazie allo strumento della favola, il bambino sviluppa l’immaginazione e s’immedesima nel vissuto dei personaggi, metabolizzando i valori di tutela ambientale e non solo. Viene posto l’accento sull’importanza dell’amicizia, sul coraggio nell’affrontare ciò che è sconosciuto, sulla forza della condivisione degli ideali e sull’importanza di tramandare nel tempo i concetti come avveniva in passato, attraverso le favole! La magia della favola incontra la magia della natura.

Qui di seguito il booktrailer dell’opera!

Booktrailer! “Frantumi” di Pasquale Cacchio

Frantumi è una raccolta di versi e pensieri: centoni dell’Antropocene sulla fine dei tempi (guai a chi sbotti fuori all’improvviso, fosse anche un dio alterato, o no, Buñuel?, vien preso per artista originale), sonetti su stelle derubate dei loro nomi australi, monti (dormono ancora, Alcmane, le cime dei monti?), insetti (tardi ho imparato ad amare i cerambi), uccelli (per conoscere il nome che danno alle stelle attraversando il mare), animali (quant’è magnifico guardare un cane), piante (pure un albero vuol vivere eterno), su di me (sapete che da giovane ero attore?)…; epigrammi e haiku, versi giovanili. Pensieri o frantumi di pensieri scelti dai diari e dalle lettere di chi pensa di “fare onore alla cultura rinunciando ad essa” (Adorno).

Qui di seguito il booktrailer dell’opera!

Booktrailer! “Milmay la nuova regina. La sabbia delle streghe” di Teresa Di Gaetano

Sono passati alcuni anni da quando la principessa Primrose ha salvato il GranRegno dalla distruzione totale. Milmay, principessa di Duverger, ha trascorso buona parte della sua adolescenza chiusa nel suo Castello, fino a quando Naska, una delle due figlie gemelle di Primrose, chiede il suo aiuto per porre fine alla tirannia di Melville, suo nonno. Nel frattempo, nuovi segreti vengono a galla: Milmay non è l’unica erede al trono di Duverger, sembra infatti che ci sia una seconda pretendente al trono, Rosana. Il Re, invita Milmay a partire nonostante lei non voglia farlo, oppressa dai fantasmi delle Tredici Streghe Nere, che l’avevano maledetta anni prima. Ma poi un attacco improvviso al suo Castello le farà cambiare idea … Sette principi del GranRegno. Sette principi che non hanno regnato! Finalmente la ruota del destino si mette in moto e la stirpe di Primrose reclama il dominio che le spetta. Milmay è l’unica fanciulla che potrà ridare il GranRegno alla casata di Primrose. Ma sarà veramente lei la nuova regina? Colei che permetterà di far ritornare a regnare i Sette principi? O il destino le sarà avverso?

Qui di seguito il booktrailer dell’opera!

Booktrailer! “Pezzi mancanti di te” di Teresa Di Gaetano

Sono trascorsi cinque anni e Miss Emma Wellinton è diventata a tutti gli effetti Mrs Thorton. Vive a Laenerin con Gilbert. Ma mentre lui la riempie di cure e di attenzioni, lei continua a non ricambiare i suoi sentimenti. Un giorno le viene a fare visita la nipote acquisita, Susan, che nel frattempo ha sposato Christopher, nuovo medico della città. Ma qualcuno si insinua nella vita di Susan: il giovane e avvenente Mister Julius Anderson che inizia a corteggiarla. Susan rifiuta questo amore e così cerca di allontanarlo con tutte le sue forze. Ma il tempo purtroppo darà ragione al giovane sensale. In uno scenario tra crinoline, merletti e luci di candela, il secondo capitolo della saga romance sui conti di Barrow. Questo romanzo è il seguito di “Rimani qui con me”.

Qui di seguito il booktrailer dell’opera!

Consiglieresti Youcanprint e il suo Blog ad amici o colleghi?

ESPRIMI IL TUO FEEDBACK