Author Archives: robertotartaglia

Guide Pratiche Marketing Selfpublishing

Il self-publishing e la promozione a pagamento: guida a Facebook Ads

Come forse saprai, Facebook offre la possibilità di promuoversi a pagamento. Con pubblicità vere e proprie e con diversi mezzi. Analizziamo quello più importante, per l’impatto che ha: la pubblicità (o Ads).

Prima di tutto, occorre capire come sono strutturate le pubblicità di Facebook.

Esse vengono proposte sulla base dei dati di navigazione presi, per così dire, “in prestito” dai vari utenti, al fine di offrire pubblicità mirate, contestualizzate e vicine agli interessi di ciascuno.

I Facebook Ads sono composti da un titolo di 25 caratteri, un’immagine 100pixel per 80 pixel, il corpo del messaggio di 135 caratteri e un pulsante “mi piace” o qualcosa di simile, che spinge all’azione (la famosa call to action).

Read More
Design Guide Pratiche Selfpublishing

Self-publishing: 5 consigli per creare copertine da urlo

Saper creare copertine d’impatto è fondamentale per convincere qualcuno a comprare il nostro libro. Specie se questo lettore è un amante del cartaceo.

Sì, perché il cartaceo non è solo un libro, è anche un’opera d’arte visiva, un complemento d’arredo. Deve essere bello anche da vedere e da esporre nella propria libreria.

Molti ritengono che sia antietico, ignobile pensare che un lettore possa essere attratto dalla copertina e che acquisti il libro solo (o principalmente) per questo. Credono che questo tipo di lettori sia di “serie B”.

Nulla di più sbagliato. Io credo che, al contrario, sia giusto e onesto attrarre un lettore anche cpn la copertina. In fondo, essa è un’anticipazione grafica della nostra storia, giusto?

Ecco, allora, come crearne di ottime.

Read More
Guide Pratiche Marketing Selfpublishing

Self-publishing: i segreti dello humor marketing

Si può vendere facendo ridere? Si possono promuovere i propri libri con lo humor? La risposta è “sì”. Esiste un ramo del marketing non convenzionale che è stato chiamato proprio humor marketing.

Lo humor marketing punta a stuzzicare la fantasia dei potenziali lettori con situazioni comiche, grottesche, improbabili.

Lo humor marketing è anche in grado di trasformare un’idea in qualcosa di virale. Ammesso che sia ben fatto e che il libro da vendere sia solo una parte residuale dell’azione di marketing.

Cosa vuol dire? Che bisogna evitare di pensare come nel marketing tradizionale. Non è il tuo libro che sta al centro del messaggio, e neppure tu. Qui al centro c’è la voglia di far ridere, di divertire. Punto e basta. La copertina del libro con il tuo sito potranno essere infilati alla fine del messaggio. Nulla più.

Read More
1 2 3 4 5 6 15