8+1 Motivi per cui è il momento Migliore per Scrivere e Pubblicare un Libro

Non è mai esistito un momento migliore nella storia dell’editoria per Scrivere e Pubblicare un libro e ti dimostrerò perché.

Questo post è per chi si arrende, per chi crede che sia impossibile, per chi pensa di non essere all’altezza, che tanto non ne vale la pena, che servano capacità, tempo, soldi che non si hanno a disposizione.

Se rientri in una di queste categorie, ti stai sbagliando!

Nel ruolo che ricopro ogni giorno, da 13 anni, ascolto o leggo persone che hanno sempre un buono motivo per non provarci.

Gli americani li chiamano i naysayers, ovvero quelle persone che ripetono che qualcosa non è possibile, non è buona o che fallirà. Queste persone non fanno che drenare energia, entusiasmo, volontà da chi invece crede che tutto sia possibile, sia buono e anche se fallirà ci riproverà ancora e ancora e ancora.

Ho deciso di scrivere questo post per darti 8 motivi oggettivi sulla cui verità è impossibile discutere, e ti dico che non esiste un momento migliore di adesso per fare lo Scrittore, Scrivere un libro, Pubblicarlo, Promuoverlo, Venderlo e realizzare i propri sogni.

I motivi che ti elenco sono tratti dalla mia esperienza privilegiata con oltre 20.000 autori. Chi si è fatto guidare da questi principi ha raggiunto dei risultati e ha vissuto emozioni bellissime. Chi invece ha ascoltato un naysayers ha mollato dando la colpa al mercato, al momento storico, alle sue mancanze e solo Dio sa a cos’altro.

Io non voglio vederti mollare e soprattutto voglio vederti sfruttare e godere di questo straordinario momento.

Seguimi, iniziamo!

Libertà di scelta

È la prima volta nella storia della scrittura e del libro in cui ogni autore è in grado di decidere se pubblicare o meno il proprio libro. Il grado di libertà di espressione e di pubblicazione ha raggiunto un livello così alto che praticamente è stata abbattuta qualsiasi barriera all’ingresso del mercato editoriale e l’autore gode di piena e totale libertà.

Se pensiamo a come il mercato editoriale era controllato e manipolato nei secoli passati dalla Chiesa e dal potere politico, la libertà che un autore ha adesso è incredibile ed è una conquista straordinaria.

Pubblicare un libro senza costi

Produrre e pubblicare un libro cartaceo, un ebook o un audiolibro costa sempre meno e in alcuni casi è completamente gratuito (un ebook auto-realizzato). Anche questa conquista è incredibile.

Se pensiamo all’evoluzione della tecnologia di stampa (dalla pressa a caratteri mobili di Gutenberg alla stampa digitale), non possiamo che essere entusiasmi di ciò che sta avvenendo.

Appena 10 anni fa per pubblicare un libro cartaceo e ammortizzare i costi era necessario stampare almeno 1000 copie con tecnologia offset. Oggi tutto questo non esiste più. Un libro può esser pubblicato senza pagare nulla per il costo di stampa e senza stampare così tante copie. Eccezionale!

Distribuire in tutto il mondo

Un autore oggi può distribuire il proprio libro in tutto il mondo, comodamente dal proprio divano di casa.

Quasi cinquanta anni fa tutto questo era impensabile. Il mercato era pressoché quello domestico e appannaggio dei grandi editori per via degli elevati costi di produzione e distribuzione.

Ora grazie al print on demand, all’ebook, alle piattaforme di pubblicazione e distribuzione come Youcanprint, un autore con un laptop e una connessione internet può creare un business editoriale in 24 ore e senza investimenti.

La distribuzione a cui accede un autore poi è praticamente la stessa a cui accedono i grandi editori. Non è mai esistito nulla di simile nel mondo dell’editoria.

Libro sempre disponibile

Fino a un decennio fa ogni libro pubblicato aveva una data di scadenza, perché ogni editore lo lanciava, lo teneva in catalogo 1-2 anni e poi lo ritirava.

Oggi questo non è più necessario. Ogni libro può restare disponibile praticamente per l’eternità. Questa ha un significato importantissimo per ogni autore e apre opportunità impensabili fino a pochi anni fa.

Cavalcare i trend

È un momento straordinario anche per la facilità con cui un autore è in grado di cavalcare i trend.

Qualche decennio fa quando una nuova opportunità si affacciava sul mercato erano sempre le grandi aziende che ci arrivavano per prime e ne sfruttavano le potenzialità; all’utente “normale”, per potervi accedere, non restava che attendere l’abbassamento dei costi di ingresso verso il nuovo mercato.

Ora invece la situazione si è decisamente capovolta. Quando nasce un nuovo mercato, come è stato per gli audiolibri, gli autori possono accedervi prima o in contemporanea dei grandi gruppi editoriali ottenendo profitti immediati e sfruttando la crescita rapida di un nuovo settore.

Questo rappresenta una garanzia eccezionale per l’autore e per il futuro, in quanto sarà sempre in grado di incrementare le sue fonti di profitto e sfruttare ogni possibile opportunità.

Accesso ai dati

Fino a 10 anni fa l’accesso ai dati del mercato editoriale era a uso esclusivo dei grandi gruppi editoriali e dei grandi distributori. Oggi un autore accede ai dati di vendita, a quelli editoriali, ai feedback, in qualsiasi momento e quasi in tempo reale.

Si tratta di un risultato incredibile per l’editoria e per gli scrittori, nonché un’opportunità assoluta. I dati permettono di scrivere libri migliori, di promuoverli meglio, di raggiungere sempre più lettori e in definitiva contribuiscono a migliorare e a far crescere il mercato dell’editoria in generale.

Promuovere un libro e connettersi con i lettori

La promozione di un libro è sempre stata una delle attività più difficili e dispendiose per gli editori.

Vent’anni fa, ma anche meno, l’accesso alla promozione era prerogativa dei grandi editori e dei grandi distributori che, grazie all’accesso alla carta stampata e ai promotori librai potevano di fatto decidere le sorti di un libro, controllando la visibilità e di conseguenza il lettore.

Ora tutto questo è stato spazzato via. Grazie a internet un autore ha la possibilità di raggiungere direttamente i lettori e promuoversi gratuitamente e può avere il controllo totale sulla promozione del proprio libro.

Questo significa che i lettori hanno maggiore possibilità di scelta e gli autori maggiori opportunità di vendita.

Non è un caso infatti che il 30-40% dei best-seller nella top 100 di Amazon siano di autori indipendenti. È un dato pazzesco, mai successo prima. Le classifiche che erano ostaggio dei grandi editori ora sono nelle mani dei lettori e degli autori.

Vivere di scrittura

La storia della letteratura ci ha consegnato l’immagine dello scrittore come una persona povera e romantica, che scriveva per passione o per uno scopo nobile senza costruire nessuna grande ricchezza dalla sua attività editoriale.

I tempi sono totalmente cambiati. Uno scrittore ora riesce a incassare profitti maggiori fino al 70% rispetto a quello che incassava prima da un editore e questo, aggiunto all’accesso ai mercati globali, permette agli autori di ottenere profitti impensabili per uno scrittore di qualche decennio fa. Sempre più persone lasciano il proprio lavoro per viverre di scrittura. Tutto questo oggi è possibile!

Pubblicare un libro con il Supporto

Uno degli aspetti più affascinanti di questa età dell’oro per l’editoria è la possibilità che ha un autore o autrice di ottenere in qualsiasi momento supporto professionale e consulenza su ogni aspetto della propria attività editoriale.

Tutte le novità che ti ho elencato nei paragrafi precedenti, dimostrano come non è mai esistito un momento migliore di questo per diventare scrittori; ma se da un lato ci sono grandi opportunità, dall’altro sono richieste anche maggiori responsabilità.

Se fino a qualche decennio fa l’unico mestiere di uno scrittore era scrivere appunto, ora lo scrittore deve fare molti altri mestieri come il commercialista, il legale, il grafico, l’editor, etc.

Questo è il motivo per cui ci convinciamo sempre di più che un self publisher, che deve occuparsi di ogni ambito della pubblicazione di un libro, debba necessariamente avere a disposizione tutto il supporto possibile, per ogni aspetto del suo progetto editoriale.

È impensabile che un autore o un’autrice si faccia carico e centralizzi su di sé tutte quelle figure professionali che prima erano in capo a singoli professionisti interni a una casa editrice.

Un autore che pubblica ha bisogno di supporto, ha bisogno di costruire un team intorno a sé, di professionisti a cui affidarsi, da cui ottenere consulenza e grazie ai quali crescere e raggiungere i propri obiettivi.

Solo un numero ristretto di autori è in grado di fare tutto da solo ottenendo dei risultati e di solito poi sono gli stessi che vendono dei corsi sul web su come costruire un business sul selfpublishing, facendo passare tutto questo come qualcosa di facilmente accessibile a chiunque.

La realtà è che essere un self publisher richiede supporto costante e di alto livello. È questo il motivo per cui Youcanprint è l’unica piattaforma di pubblicazione che offre supporto in ogni fase (scrittura, produzione, pubblicazione e promozione) rispetto alla maggior parte delle piattaforme in cui l’autore deve fare tutto da solo.

Abbiamo scelto un percorso differente, perché crediamo nell’assistenza come valore fondamentale per cogliere tutte le straordinarie opportunità che questo momento storico offre agli autori e alle autrici.

Niente scuse per un futuro radioso

Se sei giunto fino a questo punto allora sono sicuro che hai cambiato definitivamente idea sulla scrittura e l’editoria rendendoti conto di essere fortunato e di vivere nell’epoca d’oro per gli scrittori.

Ovviamente tutte queste opportunità non si tramuteranno per magia in un vantaggio per te.

Il mercato è cambiato radicalmente e oggi ci sono vantaggi impensabili anche solo qualche anno fa e il futuro sarà ancora più proficuo e radioso.

Per cogliere i frutti di questo momento straordinario però, serve impegno, passione, pazienza e tanto tanto duro lavoro e supporto, ma la ricompensa sarà meravigliosa.

Il futuro è degli autori e dei lettori” (J. Bezos)

La scelta sta a te: vuoi continuare a lamentarti, a gettare la spugna, a credere ai naysayers intorno a te, oppure vuoi guardare l’abbondanza che c’è intorno e cogliere tutte le opportunità davanti ai tuoi occhi?

Io ti aspetto nel futuro!


Potrebbe interessarti anche:

Ciò che Devi Sapere Prima di Pubblicare un Libro con una Casa Editrice

Finanza per scrittori: come sapere se stai davvero facendo profitti con il tuo libro?

Community ufficiale di Youcanprint

Fai già parte della nostra Community su Facebook?

Il luogo dove ogni giorno postiamo nuovi contenuti gratuiti per Scrivere, Pubblicare e Promuovere il tuo Libro.
Dove Autori condividono le loro idee e si confrontano ogni giorno.
Ci sono già centinaia di Autori che ti stanno aspettando!

Unisciti alla Community

2 Commenti

Rispondi a Alessandro De Giorgi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.
We do not share your personal details with anyone.