Produrre

3 servizi per creare blog gratuitamente: Overblog, Wordpress, Blogspot

4 minuti di lettura 4 Commenti
  • Home
  • /
  • Produrre
  • /
  • 3 servizi per creare blog gratuitamente: Overblog, WordPress, Blogspot

quattro consigli per creare un blog d'autoreCome ripeto spesso, io sono un fautore del blog “su misura”. Cosa intendo? Intendo un blog creato apposta per te, su un dominio scelto da te, con una grafica e una struttura scelta da te.

Mi rendo conto, però, che non sempre questo è possibile. Per lo più a causa delle spese che la creazione di un blog “su misura” può comportare. Crearsi un blog proprio, infatti, richiede il pagamento per:

  • l’acquisto del dominio (www.nometuosito.it);
  • l’installazione e la configurazione di un CMS da parte di un esperto (CMS sta per Content Management System, ovvero la struttura del blog già pronta, da installare e configurare, come WordPress o Joomla);
  • la prestazione professionale di un grafico che personalizzi il tuo CMS.

Esistono, però, soluzioni alternative a questa. Se non si hanno soldi da spendere, si può optare per la creazione di blog su spazi Web già predisposti.

Questa scelta, ovviamente, ha i suoi pro e i suoi contro. Da un lato, infatti, si può approfittare dell’indicizzazione di questi siti sui motori di ricerca e, quindi, sperare che il proprio blog venga visualizzato nella prima pagina di Google.

Dall’altro, però, nel momento in cui si deciderà di dar vita a un proprio blog “su misura”, per qualsiasi motivo, si dovrà ricominciare tutto daccapo e il lavoro di indicizzazione intrapreso con il precedente blog andrà perduto.

L’unica soluzione sarebbe quella di creare, sul vecchio blog, dei post ad hoc per ridirigere il traffico sul nuovo sito “su misura”. Inserendo link specifici, o scrivendo articoli del tipo “il blog si è spostato, vieni a trovarmi su …”.

Ma come si possono creare blog appoggiandosi su spazi Web già predisposti? I principali servizi di creazione blog gratuiti sono 3:

  1. Overblog
  2. WordPress
  3. Blogger (ex Blogspot)
OVERBLOG

Questo spazio è ottimizzato per l’interazione con i social media. Quindi, se la tua idea è quella di creare un blog che generi passaparola e spinga gli utenti a condividere i tuoi post, ti consiglio di scegliere questa piattaforma.

Overblog ti dà anche l’opportunità di trasmettere via streaming un evento direttamente dal tuo iPhone. Utilissimo se hai intenzione di condividere una fiera a cui stai partecipando o se vuoi dar vita a un minievento “al volo”.

WORDPRESS

Sì, è lo stesso di prima. Lo stesso che ti offre l’opportunità di scaricare gratis e farti installare da un esperto il CMS sul tuo dominio. Ma WordPress ti offre anche spazi gratuiti direttamente online.

WordPress, a differenza degli altri 2, ti dà anche la possibilità (con una spesa annua di circa 13$) di scegliere il nome che preferisci per il tuo dominio. Sì, hai capito bene. Niente male come opportunità in più.

BLOGGER

Blogger, una volta conosciuto come Blogspot, è il servizio di Google per creare un tuo blog su uno spazio Web preimpostato. Ti basterà loggarti con il tuo account Google per iniziare a creare il tuo blog.

C’è bisogno che te lo dica? C’è bisogno di specificarlo che, anche se non ufficialmente, i blog aperti su questa piattaforma hanno un occhio di riguardo, da parte di Big G, nelle indicizzazione delle sue pagine di ricerca?

Quindi, se punti ad avere i primi posti su Google, con il tuo blog gratuito, affidati a Blogger.

BOOKMATCH – Il blog letterario di Youcanprint

Esiste un altro servizio di creazione blog, dedicato principalmente agli scrittori che pubblicano le loro opere con il self-publishing. E’ Bookmatch, il blog letterario di Youcanprint. Si tratta di un servizio a pagamento, che però offre agli autori la possibilità di pubblicizzare e vendere il proprio libro attraverso un vero e proprio e-commerce personale. L’autore, però, non dovrà preoccuparsi di consegne e spedizioni, perchè gli ordini saranno gestiti direttamente da Youcanprint. Bookmatch mette a disposizione diversi template e varie categorie di prezzo.

Alla prossima e occhio alla penna!

Giornalista e scrittore indipendente. Fondatore di www.viverediscrittura.it, il primo sito per imparare a diventare scrittori indipendenti. Il suo sito personale è www.robertotartaglia.com.

Presente anche su Youtube (https://www.youtube.com/rotartaglia), Facebook (https://www.facebook.com/Roberto.P.Tartaglia), Twitter (https://twitter.com/rotartaglia)  e Google+ (https://plus.google.com/u/0/102819774398765592106/posts).

Correlati

Ti potrebbe interessare anche:

Come calcolare il numero di battute della tua opera!

Contare una alla volta le decine di migliaia di battute che compongono il testo di un libro è, ovviamente, quasi impossibile o comunque estremamente complicato...

Come numerare le pagine in Word

Vuoi numerare le pagine in Worddel tuo libro o documento e non sai come fare In questa pratica guida vedremo come numerare le pagine in Wordattraverso...

Che cos’è l’epub3: le potenzialità del formato

Epub3 è l’ultima versione del formato epub, lo standard internazionale per il libro digitale Si tratta di un formato libero (open source), basato su linguaggi...

aspetti tecnici del self publishing

Aspetti tecnici del self-publishing

Nella tua scelta di pubblicare da te, senza una casa editrice, avrai capito senz'altro che ogni operazione svolta prima da uno staff editoriale adesso spetta...

javascript

Epub interattivi con Javascript

Ultima ma non meno importante novità introdotta da epub3 riguarda la possibilità di ricorrere al linguaggio di programmazione Javascript per realizzare ebook...

Impostare i margini di un documento Word

Come impostare i margini di un libro con Word e OpenOffice

«Forma e contenuto non possono essere distinti in un'opera d’arte, sono una cosa sola», scriveva il celebre drammaturgo irlandese Oscar Wilde È...

Come inserire le note a piè di pagina in un documento Word, OpenOffice o LibreOffice

Uno degli errori più comuni nell'impaginazione di un testo con Microsoft Word, OpenOffice o LibreOffice riguarda l'inserimento delle note a piè di pagina...

Guida completa a calibre

Creare e gestire un ebook: la guida completa a CALIBRE

Calibre è un software libero, open source, multipiattaforma dedicato alla gestione degli ebook, ma non, solo È un convertitore ePub-mobi ed un ebook reader...

Quale formato scegliere per il tuo libro

Ecco il nostro appuntamento del Venerdì Oggi cercheremo di mettere un pò di ordine tra i mille formati dei vostri libri Vi scriveranno che è importante ciò che...

creare l'indice automatico con word e openoffice

Come creare l’indice con Word, OpenOffice e Pages nel modo giusto

Una delle funzioni più utili e interessanti per chi scrive e impagina un libro, una tesi o un documento con Microsoft Word o con Writer di OpenOffice, è quella...

Come NON mettere il numero di pagine

Eccoci, prendiamo spunto da un commento fatto nel post precedente per scrivere il nuovo post del venerdì! Accendiamo il condizionatore e iniziamo Per chi si...

cosa sono le caselle editoriali

Breve guida alle unità di misura editoriali: caratteri, battute, cartelle

Immagina queste due situazioni: nella prima hai scritto un libro e vuoi fare una correzione bozze, mentre nella seconda vuoi inviare un manoscritto a una casa...

manoscritto in word per editori

Come formattare un manoscritto in Word per inviarlo ad un editore (template gratuito)

Dopo aver finito di scrivere la tua bozza arriverà il momento di scegliere un editore a cui proporla A questo punto la forma avrà la sua importanza per...

4 Commenti

Rispondi a Guido Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.