22 Tipi di saggistica: una guida utile per trovare il tuo genere

I libri di saggistica hanno spesso una visibilità diversa, tendenzialmente minore rispetto alla narrativa. Ma se osservate con attenzione gli scaffali in libreria, troverete gran parte dei libri basati su fatti, sparsi in varie sezioni, mentre i titoli di narrativa sono ordinati in generi ampiamente definiti come Fantasy, Rosa, Gialli, ecc.

Per dare ai libri di saggistica il riconoscimento che meritano e aiutare gli autori a scegliere la giusta categoria per il loro lavoro, ecco un elenco dei 22 generi più comuni di saggistica con le loro caratteristiche identificative.

Saggistica espositiva

La saggistica espositiva ha lo scopo di informare il lettore su un argomento, fornendone una spiegazione, sia esso un evento storico, un fenomeno naturale, una tendenza attuale, o qualsiasi altra cosa. 

1. Storia 

I libri di storia non sono da confondere con i libri di testo, quelli cioè utilizzati per fini didattici all’interno delle scuole. 

I saggi di storia forniscono ai lettori una visione analitica e critica di contesti sociali e politici relativamente all’evento o al personaggio di cui trattano. Lo fanno attraverso l’uso di ricche fonti primarie e secondarie, in modo da far comprendere a pieno le cause e l’eredità di quanto trattato. 

2. Filosofia 

È in questo tipo di saggi che si pongono le grandi domande! Il classico “libro di filosofia” evoca l’immagine di testi impenetrabili scritti da Nietzche o Hegel per il godimento degli accademici che possiamo immaginarceli immersi nella lettura mentre si accarezzano la barba, ma questa tipologia di libri non è tutto quello che riguarda la filosofia. 

Gli autori contemporanei si sono preoccupati di rendere i loro scritti più accessibili senza sacrificare la profondità dell’analisi, rendendo i temi filosofici leggibili a tutti, in quanto il loro compito è proprio quello di sviscerare la complessità.

3. Religione e spiritualità

I libri sulla religione e la spiritualità possono assumere molte forme. Alcuni sono basati sulla teoria, alcuni sono frutto di esperienze personali, e altri ancora sono strutturati come libri di auto-aiuto, con l’obiettivo finale di supportare i lettori nel loro percorso spirituale. 

Spesso un libro appartenente a questo genere si concentra su un particolare sistema di credenze e ci sono anche case editrici vicine ad entri religiosi o a particolari culti che si dedicano esclusivamente alla pubblicazione di libri sui temi a loro cari.

4. Scienza e divulgazione scientifica

Libri di scienza o ” Scienze, tecnologia e medicina”, come li categorizza Amazon, può risultare un genere di saggio abbastanza tecnico. La maggior parte delle volte, questo tipo di testi sono frutto di ricerca accademica. 

Proprio per questo, i libri di scienza tendono ad essere ben organizzati e seguono le convenzioni accademiche come riferimento e indicizzazione. Ma, mentre le tematiche affrontate potrebbero suonare complesse, in realtà offrono ai propri lettori riflessioni e domande intriganti che mantengono il lettore incollato alle pagine del libro. 

5. Psicologia 

Questo tipo di saggistica si rifà molto ai testi accademici sull’argomento, ma riconfezionati per essere letti e accessibili alla comprensione di tutti.

I saggi di psicologia si affidano a ricerche e processi complessi, eliminando la maggior parte del gergo scientifico, in modo che il lettore normale possa raccoglierli e imparare qualcosa di nuovo sui meccanismi di funzionamento della nostra mente 

6. Politica, Società e Scienze Sociali 

Lo studio e l’analisi della società e delle sue dinamiche è sempre stato molto importante e soprattutto negli ultimi 100 anni questo fenomeno ha preso sempre più spazio nelle librerie. La lettura di questo genere di saggi è indubbiamente molto diffusa, a scriverli non sono solo studiosi, ma anche osservatori della società come giornalisti, analisti, politici. 

Alcuni libri di scienze politiche e sociali si basano su prove aneddotiche, cioè basate su osservazioni o indicazioni casuali piuttosto che analisi rigorose o scientifiche,altri sono saggi trattati al pari di articoli scientifici/accademici in termini di ricerca. 

In entrambi i casi, il fulcro dell’analisi riguarda un determinato momento storico, una tendenza sociale, dinamiche, relazioni, elezioni, partiti e movimenti politici, personaggi rilevanti, il tutto analizzato con occhio critico sottoponendo al lettore tesi e antitesi. 

7. Auto-aiuto 

Di tutti i generi non-fiction di cui gli scaffali sono pieni, l’auto-aiuto è probabilmente il più popolare. Il nome stesso è esplicativo: un libro di auto-aiuto fornisce alcune indicazioni e azioni attraverso le quali è possibile risolvere problemi personali. 

I libri di auto-aiuto possono essere basati sulla ricerca o possono essere riflettenti di proprie esperienze vissute. Nel caso di scrittura di questo tipo di saggi, qualora non si trattasse di testi di psicologia è consigliato sempre esplicitare al lettore che si tratta di un libro di auto-aiuto.

8. Economia, imprese e finanza

Si tratta di un’ampia categoria che può includere volumi dal sapore giornalistico, libri di business che sono vere e proprie guide per l’imprenditorialità e la gestione, testi più tecnici. 

Questi saggi sonoun mezzo per coloro che hanno avuto esperienza sul posto di lavoro o sul mercato per condividere i loro consigli e trucchi. In questo senso, questo tipo di libri è come un auto-aiuto, ma in particolare per imprenditori/imprenditrici, manager, per tutte quelle persone che hanno interesse per il business.

9. Salute e benessere

Non c’è carenza di libri che trattano argomenti relativi alla salute e al benessere – effettivamente cosa ci interessa se non una vita sana, giusto? 

Questi libri coprono molti argomenti diversi, dalle diete e/o abitudini alimentari, alle problematiche relative al sonno, dalla gestione dello stress alla gestione dell’ansia. La maggior parte sono scritti da ricercatori e medici, che hanno le conoscenze tecniche per offrire divulgazione e una buona dose di consigli.

10. Hobby

 Prima che Google diventasse il motore di ricerca onnisciente con la risposta a tutte le nostre domande, le persone si affidavano a libri di hobbistica per imparare come fare qualcosa. Origami, uncinetto, calligrafia, giardinaggio – per ogni cosa che possiate immaginare state certi che esiste un libro a tema!

Gli autori di questo tipo di saggistica sono di solito esperti con un loro seguito online o in tv e una certa autorevolezza per l’attività che svolgono e i loro testi riflettono molto della loro personalità, tanto che spesso, chi legge questi libri ha la sensazione di sentirne la voce e il tono. 

11. Guide di viaggio

Ancora una volta, Internet sembra aver preso il posto dei libri quando si tratta di aiutare i viaggiatori e turisti a scoprire nuovi luoghi. Tuttavia, le guide di viaggio sono molto più complete e strutturate in modo tale da andare in contro alle necessità del viaggiatore.

Inoltre racchiudono in un unico volume quello che tu, sulla rete troveresti “spezzettato” e su più fonti come costi, lingue, luoghi da visitare (o evitare), tradizioni culturali, folklore e molto di più. Gliebooks, per questo genere, sono il formato perfetto, sono facili per i viaggiatori da utilizzare in movimento, e non sono così costosi da aggiornare per includere le ultime informazioni.

12. Libri di cucina

I libri di cucina costituiscono un altro tipo di saggistica che è sempre più popolare, non solo perché i programmi di cucina dell’ultimo decennio ci hanno incuriosito e in qualche modo invogliato a cucinare e sperimentare di più.

C’è da dire che questo tipo di libri sono sempre più belli, studiati e progettati con grande impegno, anche perché scrivere un libro di cucina significa avere una visione completa, fatta cioè non solo dalla ricetta in sè, ma dall’immagine, dallo storytelling che l’accompagnerà.

Mangiamo con tutti i nostri sensi, non solo con il gusto. Il libri di cucina oggi hanno anche la tendenza ad avere temi coesivi e inclusivi come ad es. dolci per vegani, la cucina per celiaci, ecc. 

13. Genitorialità e famiglia

 Essere genitori è tutt’altro che facile, un piccolo aiuto da parte di esperti può arrivare dai libri. Da quelli per esempio che con un approccio psicologico arrivano in supporto delle neo mamme, quelli che aiutano a trovare i migliori ambienti e modi per nutrire i bambini e/o addormentarli, quelli relativi a problematiche legate all’età evolutiva e alla fase adolescenziale. Insomma ce n’è davvero per tutti.

14. Saggistica per bambini

 Spiegare il mondo ai bambini, anche su cose molto seplici, può essere incredibilmente difficile, in quanto è difficile mantenere la loro attenzione. Per fortuna, un po’ di aiuto può arrivare dai libri illustrati, che possono fare meraviglie. Gli argomenti trattati includono brevi resoconti storici e biografie, o storie che spiegano i fenomeni scientifici e come vengono studiati. 

15. Guide educative

 Molte guide educative sono la versione Young Adult dei libri di saggistica. Questi sono mirati ai liceali dell’ultimo anno e ai giovani studenti universitari, con l’obiettivo di fornire loro una guida nel percorso di quell’età in cui l’indipendenza è disperatamente bramata, ma anche un po’ spaventosa. A differenza degli YA popolari e che trattano di fiction, questo genere di saggistica è ancora sicuramente una nicchia, ma c’è un grande potenziale di crescita. 

16. Libri di testo

Abbiamo tutti avuto i nostri libri di testo, a volte amati, altrettante odiati. In questo tipo di libri vengono messe insieme, in modo completo e approfondito, informazioni su una specifica materia.

Il contenuto dei libri di testo comprende anche informazioni che stimolano gli studenti, incoraggiandoli a riflettere su determinate questioni. Poiché servono all’apprendimento e quindi alla creazione del curriculum di uno studente, i libri di testo devono essere scritti con una buona comprensione generale della materia e una solida base pedagogica. 

17. Libri di lingua 

I libri di lingua possono essere guide generali su come imparare qualsiasi lingua, o possono andare nel cuore di una lingua, ad esempio nei modi di dire, nello slang.

Alcuni di questi libri non riguardano nemmeno l’apprendimento dell’uso e della comunicazione di una lingua, ma si tuffano alla scoperta delle origini, della fonetica, di quei meccanismi complessi che sono alla base di una lingua.

Indipendentemente da ciò, a causa della complessità dell’argomento, questi titoli di saggistica richiedono conoscenze esperte da parte dell’autore.

18. Umorismo

In questo tipo di saggistica rientrano le memorie di comici e conduttori di talk show, oppure scritti ironici di saggisti e giornalisti. I profili celebri degli autori di questo genere spiegano la popolarità della saggistica umoristica.

Mentre la forma può variare, la maggior parte di questi testi sono scritti come commenti a questioni sociali, a eventi popolari che utilizzando l’arma dell’umorismo aprono discussioni importanti su temi spesso trascurati, catalizzando l’attenzione dell’opinione pubblica.

19. Libri di Arte

La sezione arte è un mix divertente – per citarne alcuni, ci sono collezioni di fotografia, cataloghi d’arte, libri sulla teoria e la critica, e volumi che insegnano come approcciarsi ad alcune tecniche. Con pepite di saggezza da esperti del settore e spesso grande attenzione ai dettagli di progettazione questi libri sono loro stessi pezzi di opere d’arte.

20. Biografie e Autobiografie

Le biografie sono diverse dalle autobiografie, anche se entrambe sono fondamentalmente storie di vita. 

Le autobiografie sono scritte da autori su sé stessi, le biografie invece sono scritte da un autore su qualcun altro. 
Su questi specifici generi abbiamo scritto molto, ecco qui gli articoli più interessanti:

Genere letterario Biografia: come parlare di sé in un libro 

Genere letterario Autobiografia: teoria, pratica e curiosità

21. Letteratura di viaggio 

Alcuni li chiamano diari di viaggio, altri li chiamano memorie di viaggio – in entrambi i casi sono libri che all’informazione aggiungono le auto-riflessioni. 

I libri che rientrano in questo genere sono di solito abbastanza poetici e penetranti (a differenza di quanto avviene per le guide di viaggio). Si tratta di viaggi personali che sono meditativi e che aprono gli occhi, e possono riguardare un luogo specifico o una serie di luoghi.

22. Giornalismo

Questo è un tipo di saggistica che affascina molto e piace ad un pubblico sempre più ampio e variegato. Parliamo di quei libri scritti da giornalisti investigativi che si occupano di casi di cronaca nera o di affaire politici rilevanti.

Oltre a rendere giustizia con indagini approfondite e talvolta anche pericolose, questo tipo di saggistica affascina anche i lettori con i colpi di scena di eventi reali e dettagli di operazioni “segrete” reali, cospirazioni, drammi di corte, per citarne solo alcuni.


Potrebbe interessarti leggere anche:

Che cos’è la non-fiction? Modelli e ispirazioni

Come scegliere la categoria perfetta per il tuo libro e vendere di più su Amazon

Community ufficiale di Youcanprint

Fai già parte della nostra Community su Facebook?

Il luogo dove ogni giorno postiamo nuovi contenuti gratuiti per Scrivere, Pubblicare e Promuovere il tuo Libro.
Dove Autori condividono le loro idee e si confrontano ogni giorno.
Ci sono già centinaia di Autori che ti stanno aspettando!

Unisciti alla Community

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.
We do not share your personal details with anyone.