Tag Archives: scrivere libro

Guide Pratiche Marketing

Tutto quello che serve (davvero) per costruire la tua presenza online

reputazioneQuando i lettori si appassionano ad un romanzo o ad una serie di libri finiscono per credere di conoscerne quasi personalmente l’autore, di connettersi in qualche modo con lui attraverso le sue storie. Una connessione che sembra diventare ancora più solida se lo scrittore in questione ha una forte presenza online. Ma con chi vogliono davvero entrare in contatto i lettori, te lo sei mai chiesto? Con la “persona reale” o con lo “scrittore”?

Costruire la propria personalità online, tramite siti web e social network, non significa che devi pubblicare la prima cosa che ti passa per la testa, tipo cosa hai mangiato a colazione, oppure sfogarti su quanto sia stata travagliata la tua infanzia, insomma fare scrittura di terapia. Se vuoi che la gente ti segua devi connetterti ai loro di interessi.

Qualsiasi cosa tu scriva, che sia un post, un tweet o la sinossi del tuo libro, ricordati che non si tratta di scrivere di te stesso ma di ciò che hai da offrire ai lettori. Fai un passo indietro e cerca di guardarti attraverso la lente dei bisogni e dei problemi del tuo pubblico ideale. Cos’hai per loro? E cosa ti rende qualificato a soddisfarli?

Read More
Guide Pratiche Novità Youcanprint Selfpublishing

Il self-publishing e le previsioni per il 2014: scrivere contenuti di qualità e saper raggiungere i lettori

editoria-e-selfpublishing-2014Cominciamo subito con le cattive notizie. Stando alle previsioni nel 2014 potremmo assistere ad un arresto della crescita del mercato dell’ebook e di conseguenza allo scatenarsi di una concorrenza inferocita tra gli autori. Secondo quanto scrive Mark Cocker, infatti, per il prossimo anno si prevede un forte calo dei prezzi sui libri digitali e molti scrittori, per cercare di mantenere ancora un certo controllo sulle percentuali dei diritti d’autore, potrebbero cominciare ad emigrare verso il self-publishing o perlomeno iniziare a valutare concrete alternative alla case editrici.

Bisognerà prepararsi a dodici mesi di lotta per la visibilità. Ma tranquillo, secondo Cocker è tutta questione di scrittura: “In un mondo in cui i lettori sono messi di fronte ad una illimitata quantità di contenuti a basso costo, gli scrittori che otterranno più successo saranno quelli che più riusciranno a soddisfare il proprio pubblico dal punto di vista emozionale.

“Non importa se si sta pubblicando un libro di cucina, un romanzo rosa o un trattato politico. Il tuo lavoro come autore è di scrivere comunque un libro favoloso. Ciò comporta grande professionalità, significa evitare tutti gli errori che impediscono i lettori di scoprire, desiderare e godersi il tuo libro”.

Read More
Selfpublishing

Self-publishing e storytellig: come influenzare il pubblico con la scrittura

storytelling_selfpublishingTi sarai sentito ripetere spesso che il tuo libro è il miglior strumento di marketing che tu possa mai avere a tua disposizione. Già, ma cosa significa questo effettivamente?

In “Che cos’è l’arte?” Lev Tolstoj, nel 1897, scriveva: “L’arte è come un’infezione.” La buona arte contagia il pubblico con le emozioni e le idee del narratore. Migliore è l’arte più forte è il contagio che opera. Tolstoj è giunto a questa conclusione attraverso l’intuizione artistica, ha capito che quando ci addentriamo in una storia, entriamo in uno stato mentale alterato. Uno stato di alta suggestionabilità.

A più di un secolo dalla morte di Tolstoj, questo stato mentale in cui entriamo quando leggiamo, viene scientificamente provato. Gli studi dimostrano, infatti, che le storie cambiano i nostri comportamenti ad un livello chimico, alterano cioè i livelli di ossitocina, la sostanza responsabile del senso di empatia.

Quindi, se fino ad oggi siamo stati portati a credere che ciò che amiamo nelle storie è la loro capacità di farci evadere dalla vita quotidiana, è invece dimostrato che queste incidono ad un livello più profondo, sono capaci di influenzare le nostre idee, gli atteggiamenti e i valori.

Anche le tue storie possono avere un tale potere?

Read More
1 2 3 4 7