Pubblicare Scrivere

La tabella di marcia da seguire se vuoi pubblicare il tuo libro entro fine anno

diventare-scrittoreSecondo alcune statistiche il 41% di tutti i libri stampati e digitali sono acquistati durante il periodo dal 15 novembre al 15 gennaio, perciò, anche se è appena finita l’estate e non hai ancora fatto in tempo a togliere il costume, è bene che tu ti metta a lavoro sul tuo libro adesso, se speri di poter cavalcare l’onda delle vendite natalizie.

Durante i prossimi due mesi dovresti assicurarti di eseguire nel modo corretto e portare a termine tutte le azioni necessarie per pubblicare il tuo libro, il che richiede una certa pianificazione per non arrivare alla data di scadenza con un libro non all’altezza degli standard.

Quindi iniziamo stilando un calendario editoriale con le tappe più importanti di quello che sarà il tuo viaggio editoriale:

Da oggi al 1° ottobre: finisci il tuo libro. Lo so ti eri ripromesso di farlo durante le vacanze estive e invece… Si sa il mare stanca troppo. Bene, è il momento di rimettersi a lavoro per portare a termine il manoscritto; anche se il tempo ti sembra troppo poco, dimostra a te stesso che sei all’altezza del compito. Prova il metodo del fiocco di neve.

Entro la fine di ottobre: 1) revisiona il manoscritto; 2) crea la copertina; 3) scrivi sinossi e presentazione del libro. Per fortuna non dovrai fare tutto da solo, soprattutto perché per uno scrittore è difficile avere una visione obiettiva del proprio romanzo (specie se non hai abbastanza tempo tra la prima stesura e l’editing); poi, perché il fatto che tu sia uno scrittore non ti qualifica come grafico… Meglio affidarsi al gusto e all’occhio di un professionista.

Dal 1° al 15 novembre: ottieni delle recensioni in anticipo. Crea quella che in inglese si chiama Advance Review Copy, ovvero una versione non definitiva del libro, da inviare in anteprima a lettori, blogger e giornalisti, per ottenere le prime valutazioni. Questo ti permetterà di partire con qualche posizione di vantaggio sugli store, una volta lanciato il libro ufficialmente. Organizza dei giveaway su Goodreads o degli eventi su Facebook per diffondere la tua Advance Review Copy.

1° dicembre: ormai dovresti essere in dirittura d’arrivo e avere già il tuo libro pubblicato e pronto per la vendita nelle librerie fisiche e virtuali.

E se non fai in tempo? Be’ stanno per arrivare i mesi invernali, quando le persone preferiscono trascorrere le sere in casa con un buon libro, non c’è alcun motivo per cui non può essere il tuo!

You may also like
Self-publishing: sei certo di dare al pubblico un motivo per leggere il tuo libro?
Il Pubblico Dominio. Regole ed accorgimenti utili per la pubblicazione

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage