Guide Pratiche Marketing

L’ufficio stampa: finalità e “ferri del mestiere”

Sapere cosa fa un ufficio stampa, quali sono i suoi fini ultimi, quali sono i suoi obiettivi è un argomento fondamentale per comprendere il valore di tutto il lavoro che un ufficio stampa realizza, a partire dalla segnalazione più discreta fino ad arrivare a un servizio dedicato al brand o al prodotto di cui l’ufficio stampa si occupa sul piano comunicativo.

L’ufficio stampa ha un solo target, un unico obiettivo che tenta di realizzare al meglio delle sue possibilità: promuovere, valorizzare, l’immagine e la filosofia di un’azienda, portare a conoscenza quante più persone possibili i pregi e le qualità intrinseche di un prodotto.

Non è solo questione di selezione e veicolazione delle informazioni che giungono dall’azienda che ha incaricato l’ufficio stampa di compiere determinate azioni, ogni azione – anche minima – infatti, richiede l’analisi dell’intero spettro delle attività dell’azienda in questione; individuazione dei punti di forza, di impatto e di rottura delle informazioni che possono suscitare un certo interesse, diffusione in archivi possibilmente on-line (dunque trasparenti e consultabili non solo dai clienti dell’ufficio stampa ma anche dal pubblico generalista) del materiale redazionato e veicolato, rapporti con i destinatari dell’informazione.

L’efficacia di un’azione attuata da un ufficio stampa può essere valutata nel tempo attraverso diversi indicatori, che confluiscono di norma in un report (segnalazioni, articoli, richieste di informazioni da parte di tersi).
Non esiste un tempo certo perché la comunicazione possa dirsi efficace anche perché questo varia da azienda ad azienda e da prodotto a prodotto.

Per certo gli strumenti dell’ufficio stampa sono cambiati, ed è ovvio non c’è più bisogno di una macchina da scrivere automatica e di un fax. E forse oggi non c’è bisogno nemmeno di un pc, dal momento che smartphone, tablet, e diverse applicazioni open source possono sopperire alla desueta “stanzialità” del redattore di un ufficio stampa e sulla comunicazione da articolare e veicolare.

You may also like
Pubblicare libri: 7 strategie per essere più produttivi
I 5+1 princìpi dello storytelling

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage