Guide Pratiche

#Fontstories 01 – Everyone has a story to tell

Everyone has a story to tell – Tutti hanno una storia da raccontare.

Inizia così la nostra rubrica #fontstories, tutti hanno una storia da raccontare, anche i font o le font (magari ne parleremo in un post apposito per togliervi ogni dubbio).

Provate ad immaginare la vita segreta dei Font, provate a mettervi nei loro panni. Perché si sceglie un font al posto di un altro?

Avete presente quando, nel campetto sotto casa dei bambini prima di iniziare giocare a pallone, “fanno le squadre”? Beh.. ogni bambino viene scelto per il suo ruolo e viene scelto prima o dopo un suo compagno, così ogni font ha un ruolo e ogni font viene scelto prima o dopo un altro font.

La nostra rubrica sarà una sorta di almanacco, un album delle figurine dei font. Cercheremo di conoscere il loro inventore, spiegare la propria funzione e raccontare la propria storia. Non sarà un noiosissimo dispendio di parole arcane e tecniche sul font, ma sarà un viaggio ironico, spassionato e grafico di un elemento, il font, che ci piaccia o no, condiziona le nostre scelte editoriali e non.

fonte: Periodic Table of Typefaces (c) Camdon Wilde/squidspot.com

Un font alla volta, senza fretta ma solo con il gusto di rendervi curiosi..

Iniziamo con… tutti quanti! Questa è la tavola periodica dei caratteri, una sorta di classifica dei caratteri tirando le somme tra sei studi dei più autorevoli siti che smanettano con i font e tutti i loro tecnicismi.

Inizieremo il nostro personale percorso che ci porterà alla scoperta dei font..
Vorremmo coinvolgervi per questo nelle prossime settimane sulla nostra pagina Facebook ci sarà una sorta di sondaggio.. Vorremmo sapere la vostra su quali font affrontare. Di quali font vorreste conoscere un po’ di più la loro storia e i loro utilizzi.

STAY TUNED #fontstories…

You may also like
Self-publishing: come promuovere il tuo libro e non te stesso
Dall’ispirazione alla scrittura creativa

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage