Design Pubblicare

Che cos’è l’Epub a layout fisso?

Generalmente, un epub standard si presenta al lettore con un layout di tipo “fluido”. Questo significa che i suoi contenuti si adattano flessibilmente alle dimensioni dei dispositivi sui quali vengono di volta in volta visualizzati.

Questa caratteristica, che offre notevoli vantaggi in termini di portabilità e accessibilità, può tuttavia rivelarsi inadeguata quando ci si trova a realizzare libri digitali che contengono elementi grafici complessi, o nei quali la componente grafica è prevalente rispetto a quella testuale. È questo il caso di fumetti, libri illustrati o fotografici, cataloghi, riviste e così via.

Una soluzione ottimale per questo genere di prodotti è l’epub3 a layout fisso, un epub che, anziché mantenere l’aspetto fluido tipico del formato, riproduce le dimensioni fisse di una pagina stampata o di un pdf. In questo modo non solo si ottiene una fedele riproduzione digitale dell’originale cartaceo, ma anche – e soprattutto – si conserva la possibilità di sfruttare tutte le potenzialità specifiche del formato epub3.

Non a caso, i risultati più interessanti delle applicazioni del layout fisso riguardano la progettazione di libri grafici “evoluti”, ovvero arricchiti con elementi multimediali, animazioni, interattività e media-overlay. In questo senso il layout fisso offre a illustratori, grafici e autori una vasta gamma di possibilità da esplorare e sperimentare, per raggiungere risultati estetici e funzionali impensabili su altri supporti (digitali o cartacei che dir si voglia) e realizzare prodotti che per ricchezza e complessità si avvicinano al mondo delle App.

You may also like
Come pubblicare un libro su Amazon, il più grande store del mondo
Selfpublishing: quando una copertina è brutta?

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage