Guide Pratiche Pubblicare

3 motivi per cui hai bisogno di un editing professionale per il tuo libro

Pubblicare libri di qualitàIl tuo manoscritto non è perfetto, non te ne devi vergognare, ogni scrittore ha bisogno di un editor. Ci sono volute le capacità di editing di Ezra Pound per trasformare le prime bozze di TS Eliot in “The Waste Land”, opera che tutti conosciamo e amiamo oggi.

Un’accurata e attenta collaborazione tra scrittore ed editore può fare di un buon libro un grande libro. Perché? Ce lo spiega il poeta Chris Robley in tre punti essenziali:

1. Sei troppo legato la tuo manoscritto

Dopo tutto il tempo trascorso a scrivere, passando attraverso diversi stati d’animo – dall’esaltazione all’insicurezza, dalle manie di grandezza alla vergogna – adesso l’ansia del “quasi-completamento” può spingerti a passare sopra a delle imperfezioni, che altrimenti avresti colto.

Hai grandi speranze e l’idea di tornare indietro per rivedere la tua scrittura ora è quasi nauseante. Ma non lasciarti ingannare da quanto vicino appare il traguardo. Ora, più che mai, è importante avere un secondo parere sul manoscritto. Se hai trascorso un anno o più a scrivere il tuo libro, cosa saranno mai un altro paio di mesi di tempo per farlo bene? Un editor professionale sarà in grado di individuare le aree problematiche della trama, dei personaggi e altro ancora.

2. Non sei sempre il tuo miglior venditore

Un editor che sa cosa funziona e cosa vende in genere sarà in grado di aiutarti a prendere decisioni, creative e strategiche, che daranno al tuo libro una migliore possibilità di successo sul mercato.
È il caso di tagliare 3 capitoli per assicurarsi che il romanzo sia meno di 250 pagine? Il titolo dà l’impressione sbagliata ai lettori? Un editor ti incoraggerà a prendere in considerazione fattori che non sapevi nemmeno che avrebbero fatto la differenza.

3. Il controllo ortografico dei computer non cogliere ogni problema grammaticale.

Un occhio allenato può rilevare gli errori nel vostro manoscritto che avete trascurato un centinaio di volte. Lavorare con un editor professionale ti farà risparmiare l’imbarazzo di ritrovarti, tra qualche mese, la tua pagina di Facebook assaltata da commenti del tipo: “Ehi, fannullone, ho trovato errori di battitura a pagina 78, 112, e 204!”

Scopri i servizi editoriali avanzati che Youcanprint mette a disposizione dei selfpublisher: clicca qui

You may also like
Come scrivere una Landing Page per aumentare le vendite del tuo libro
Come realizzare un business plan per scrittori
1 Comment

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage